Presutto, “Città Democratica”: Liberi di votare

EBOLI – Riceviamo e volentieri pubblichiamo la nota politica del Presidente di Città Democratica Giancarlo Presutto, Lista a sostegno della candidatura di Massimo Cariello Sindaco. Il quale vuole denunciare tentativi estorsivi di voti, che evidentemente sarebbero stati fatti ai danni di esponenti della sua lista.

………………  …  ………………

LIBERI DI VOTARE

Giancarlo Presutto

Giancarlo Presutto

Ci duole dover registrare continui tentativi di “estorsione” del voto e del consenso perpetrati ai danni di nostri iscritti, simpatizzanti e finanche candidati al consiglio comunale. Una prassi che non ci convince, anzi, che ci spaventa, segno di quanto il dibattito politico – elettorale in città stia toccando livelli da guerriglia urbana.

Ci spaventa il fatto che rappresentanti politici – di quella politica che ha fatto grande Eboli in tutta Italia, che è tradizionalmente propositiva e programmatica – e loro elettori (per non dire altro) minaccino licenziamenti da imprese ed aziende “amiche” qualora non si dia il voto o solo si sia scelto di candidarsi altrove, in disaccordo con quei modi tutt’altro che urbani. La nostra campagna elettorale continuerà ad essere serena e rispettosa.

Siamo coscienti della forza delle nostre proposte, della lealtà dei nostri metodi. In nessun modo saremo protagonisti di pressioni o forzature su candidati di altre liste. Per quanto ci riguarda, viviamo in una città e nazione democratica: ognuno è libero di votare, candidarsi o solo esprimere il proprio sostegno a qualsivoglia partito, movimento, corrente o solo pensiero. Le nostre armi saranno la persuasione, il dialogo ed il confronto.

Con le proposte saremo tra la gente alla quale non offriremo prebende, cosa che in queste ore siamo costretti a registrare da parte di altri. Altresì precisiamo che i candidati della lista Città Democratica continueranno sino al 29 marzo a fare campagna elettorale da donne e uomini liberi, senza timore alcuno e con il solo obiettivo di lavorare per la vittoria di un progetto concreto ed entusiasmante.

Il Presidente
Giancarlo Presutto

8 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. proposte? lealtà? democrazia? progetto concreto? ma scusate questo è il presutto che fu eletto in forza italia per poi passare con la margherita, che divenne assessore e amico intimo di melchionda per poi essere SILURATO dallo stesso…che poi scappo’ da villani portandogli anche un po di sfiga ( Elezioni Perse a Giugno) e che per finire è amico di Caldoro e quindi voterà alla Regione il Centro Destra e alle Amministrative l’estrema SINISTRA con Cariello? è sempre lo stesso presutto o un omonimo? Trasformismo allo Stato Puro e hanno anche il coraggio di uscire con il capo fuori dal sacco!!! Auguri Presutto e spero che gli Elettori il 29 29 Marzo sapranno scegliere di Cambiare davvero.

  2. come al solito si travisa sempre tutto l’articolo/denuncia parla di altro, parla di pressioni sui candidati non parla di teoremi politici e di cambi di casacca, cambi che a quando pare sono avvenuti in corsa in alcuni partiti del centrodestra (partiti forse è una parola grossa) il giorno prima in appoggio ad un sindaco il giorno dopo ad un’altro…….inoltre la mia è una difesa di un amico, che oltretutto non necessita del mio supporto, l’ho fatto semplicemente perchè la travisazione della realtà in questo paese sta raggiungendo picchi estremi.

  3. A Gianca’ ce potevi risparmia’ la NONA di BEETHOVEN : l’INNO ALLA GIOIA, per la tua dolce metà.

  4. Ma quando uno si chiama Presutto, è Presutto e basta non conta che colore ha la maglia!
    Poveri noi

  5. Sig. Presutto, “chi è senza peccato scagli la prima pietra” (Gv 8,1-11).
    Non penso che nella sua coalizione siano tutti cosi puri come lei pretende, anche per lei l’alternativa c’è, Cosimo Pio Di BENEDETTO Sindaco……..

  6. bella provocazione a coloro che il voto lo pretendono, lo impongono… E il giorno dopo lo scrutinio stanno lì a controllare per trovare i colpevoli…sappiamo che ad eboli ce ne sono eccome (purtroppo)!

  7. Signor Prosutto (non so se è Dottore) è in grado di promettere fede alla maglia che indossa senza cambiarne un’altra non appena se ne paventino opportunità migliori?

  8. PRESUTTO vai a trovarti un lavoro…….sei conosci il significato della parola!!!!

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente