"Massimo Cariello" tag

Cirielli e Iannone ufficializzano l’appoggio a Cardiello

EBOLI – FdI a gran completo ufficializza l’appoggio “incondizionato” alla coalizione civica di Destra e al Candidato Sindaco Damiano Cardiello. 

All’inaugurazione della Sede elettorale di Damiano Cardiello Sindaco, L’On. Cirielli, il Sen. Iannone, i coordinatori provinciali e locali Fabbricatore e Ianniello. Fratelli d’Italia sarà presente in coalizione con una lista competitiva coordinata dal commissario cittadino Vincenzo Morriello con l’apporto di Donato Gallotta e Laura Lamberti.

Eboli & Amministrative: Fratelli d’Italia sceglie Cardiello

EBOLI – Fratelli d’Italia aspettando FI, scioglie le riserve e si schiera con Damiano Cardiello e il suo progetto civico di destra. 

Il Commissario sezionale Morriello: “Il FDI sarà presente con una lista forte e identitariati e preannuncia conferenza stampa di presentazione della lista con il coordinatore provinciale Fabbricatore, l’On. Cirielli e il Sen. Iannone”. E il FdI passa dalla parentesi Cariello a Cardiello. 

Il Commissario approva il PUC di Cariello? Arriva l’Alt di Mario Conte

EBOLI – Il Commissario prefettizio De Jesu si appresta ad approvare il PUC predisposto dall’Amministrazione Cariello.

Per Mario Conte è inopportuno: «Chiederemo formalmente  al dott. Iesu  di soprassedere. Non possiamo accettare che approvi il P.U.C. di Cariello ovvero altro piano  che sarebbe del tutto improvvisato e senza che gli organi democratici liberamente eletti dagli Ebolitani possano confrontarsi e  pronunciarsi». Si ripete il caso di Battipaglia quando il Commissario Ruffo approvó il PUC del Sindaco arrestato?

Comune parte civile nel Processo Cariello:L’On Adelizzi esulta

EBOLI – L’On. ebolitano del M5S Cosimo Adelizzi esprime soddisfazione per la costituzione di parte civile del Comune di Eboli nel Processo Cariello. 

La decisione del Giudice di ammettere la costitizione di parte civile il Comune di Eboli su richiesta dal Commissario prefettizio Antonio De Iesu, in quanto rappresentante legale dell’Ente, per tutelare i diritti e l’immagine di Eboli e dei suoi cittadini.

Eboli, Piano di Zona: Due settimane al “Lockdown” per il personale

EBOLI-VALLE DEL SELE-ALBURNI – L’appalto della coop di supporto al PdZ S3 è in scadenza, e mentre i 18 addetti saranno messi alla porta, parte il progetto ITIA.

Emergenza continua al PdZ S3: La nuova coop potrebbe assorbire alcuni licenziati dalla precedente? I disservizi all’utenza e l’aggravio occupazionale aumentano, il tutto nel silenzio assordante della politica ebolitana. Gli operatori del PdZ S3 esortano i deputati della maggioranza di Governo Federico Conte e Cosimo Adelizzi ad intervenire. 

Eboli & Amministrative 2021: Alfonso Del Vecchio fa il Bis

EBOLI – Nella sede del “Berlinguer – Lab” il PCI ci riprova e ricandida alla poltrona di Sindaco di Eboli Alfonso Del Vecchio. 

Alfonso Del Vecchio: “Noi abbiamo un programma ambizioso. Corriamo soli con il nostro simbolo, molte sono le emergenze e lo stato d’abbandono della città è forte dopo il terremoto giudiziario che ha coinvolto l’ex sindaco Cariello, ma rimaniamo convintamente dei garantisti. Transizione digitale ed ecologica, calo demografico, Welfare, Piano Sociale di Zona, le problematiche da affrontare subito.

UdC e Amministrative a Eboli: Aperti a tutti, sconti a nessuno

EBOLI – Eboli e amministrative 2021: L’UdC detta le regole: Si parla con tutti di Salute, Scuola, Sicurezza e Ambiente.

Polichetti e Scotillo coordinatori provinciali e locali dell’UdC in vista delle prossime amministrative dichiarano: “Iniziamo dalla Salute” e chiamano a raccolta tutti gli operatori della Sanità per salvare l’Ospedale di Eboli e partendo dall’applicazione recentisdima di una sentenza chiedono la revoca del Direttore Sanitario del PO di Eboli Minervini. 

Piano di Zona S3: Inizia il countdownn

EBOLI – Focus PdZ:  2° puntata: -31 giorni alla scadenza dell’appalto della coop di supporto. Ed è paralisi delle attività. 

Emergenza PdZ s3: dopo il licenziamento delle 20 assistenti sociali il 31 dicembre u.s. altrettanti operatori rischiano senza proroghe tecniche a fine mese di andare a casa, e con loro i servizi e le prestazioni dedicati all’utenza.

Focus PdZ S3, Italia Viva: Non si indugi si stabilizzi il personale

EBOLI – Focus PdZ S3, Italia Viva al Commissario De Jesu: Contributi a fondo perduto per l’assunzione a tempo indeterminato del personale. 

Le istituzioni cittadine non indugino, la scadenza è il 28 febbraio per nuove assunzioni e stabilizzazioni. Lettera aperta del coordinamento cittadino di “Italia Viva” al commissario prefettizio De Iesu. Il Piano di Zona S3 garantisce servizi essenziali nell’ambito sociale di ben otto comuni del circondario e necessità dell’apporto costante di figure professionali qualificate.

Eboli & Amministrative 2021: Cosimo Pio Di Benedetto si candida a Sindaco

EBOLI – Amministrative 2021: Cosimo Pio Di Benedetto scioglie le riserve e ufficializza la sua candidatura a Sindaco di Eboli. 

L’ex vice sindaco:”Abbiamo una squadra forte con tre liste pronte, continueremo il lavoro della passata Amministrazione! PUC, periferie e politiche sociali le primarie criticità da affrontare”. Con lui, soci fondatori del nuovo progetto civico, laico, apartitico: Ennio Ginetti, Filomena Rosamilia, Emilio Lavinio Cicalese.

Eboli: “La Città del Sele” smentisce divisione interne e rilancia

EBOLI – “La Città del Sele” smentisce voci di divisioni interne e rilancia il Programma Partecipato alla luce delle nuove opportunità economiche nazionali.

Il Presidente Donato Guercio: «…stiamo lavorando insieme ad associazioni, comitati e gruppi di persone per formare più liste e dare ad Eboli innanzitutto una discontinuità rispetto alla gestione precedente ed un programma di cose concrete da fare a breve e a lungo termine, con candidati consiglieri comunali e sindaco credibili e competenti, capaci di risollevare le sorti del nostro Comune». 

Eboli: Nasce l’Associazione Democratici e Progressisti

EBOLI – Eboli nasce l’associazione Democratici e Progressisti. Il coordinatore cittadino sarà il giovane Pasquale Rosania, 

Sancita ieri sera, dopo un incontro da remoto con dirigenti Regionali e provinciali Martinangelo, Todisco e Vozza, la nascita anche a Eboli dell’associazione Democratici e Progressisti. E gli “argonauti” della sinistra storica cittadina sono passati da “Art1” a “Città del Sele” e dagli “autoconvocati” ai “Democratici e Progressisti”, alla ricerca dell’ “Arca perduta” del centrosinistra e trovano Sgroia e un PD disperso. 

Eboli: Anche Alleanza Democratica incontra De Jesu

EBOLI – Nella mattinata di ieri Alleanza Democratica, l’altro PD ha incontrato il Commissario Prefettizio De Jesu. 

All’incontro dell’ex Gruppo consiliare Alleanza Democratica per Eboli, hanno partecipato il Capogruppo Consiliare Pasquale Infante, il coordinatore Luigi Morena e il Consigliere Cosimo Brenca, l’altro consigliere Francesco Rizzo era assente per motivi professionali. 

PSI: Tra vecchi, nuovi rapporti e future coalizioni

EBOLI – I PSI chiaro e forte, tra passato consapevole, presente confuso, e un futuro incerto, ma con gli stessi attori.
I Socialisti ebolitani: «Fateci sapere! I Socialisti sono sempre pronti al dialogo, poi decideranno. Speriamo vivamente, invece, che l’appello ad andare al di là delle appartenenze politiche non celi la volontà di andare verso il centrodestra. Questo per noi, sia chiaro, sarebbe inaccettabile».

Eboli e il dopo Cariello: Arrivano nuove adesioni al PSI

EBOLI – Nuove adesioni al PSI di Eboli: È arrivato Giancarlo Presutto. Si apre la corsa alla conquista dello Scranno più alto della Città. 

Si chiude l’era Cariello. La sua maggioranza si è sgretolata e in attesa delle prossime elezioni si cercano nuove collocazioni e nuove alleanze. Il PSI c’è. Il PD è diviso, ancora oscurato e in “clandestinità”. Il Centrosinistra è una opinione, il Centrodestra una kimera, il civismo è fuori moda, ma i candidati a Sindaco non mancano e Presutto è intenzionato a proporsi, scalda i muscoli.

Sono Tripodi e Amantea i due sub Commissari di De Jesu

EBOLI – E dopo il Commissario De Jesu arrivano anche i “sub” Tripodi e Amantea. E vai. Si riavvia la macchina comunale?

Due funzionari di altissimo livello professiobale i due sub Commissari si affiancheranno o coordineranno il Dott. De Jesu. E la Segretaria Generale De Baglivo e agli 11 Dirigenti capi-settore nominati sul filo del traguardo dal Sindaco ff Sgroia a chi si rapporteranno? Un affollamento e un imbuto. “Dove tanti galli cantano non fa mai giorno. 

Eboli e i 50 giorni di Sgroia

EBOLI – In un video su Facebook di 45 minuti il sunto di 50 giorni d’amministrazione Sgroia.

Il consuntivo di Luca Sgroia in una diretta facebook: Tra Emergenza covid-19 e Crisi economica, il facente funzioni si protende sino alle prossime amministrative. E cala il sipario sull’era Cariello. 

Consiglio deserto e Incarichi dirigenziali: Ultimo atto di un disastro politico-giudiziario

Art1-La Città del Sele interviene sul Consiglio Comunale deserto e la nomina dei Funzionari: “Un disastro politico-giudiziario“. Conte, Di Candia, Santimone: «Il Sindaco f.f. in ogni caso ha svelato subito la sua fame…

Naimoli e Giarletta: Tra responsabili e responsabilità “Libertà e/è partecipazione

EBOLI – Libertà e/è partecipazione è l’incipit che ha spinto Simona Naimoli e Pierluigi Giarletta “Ascolto cittadino” a partecipare al Consiglio comunale. 

«Siamo convinti, oggi, ancora più di ieri, che dietro ad ogni voto libero c’è un attestato di fiducia, che è stato, è e sarà la garanzia del nostro impegno di questa esperienza amministrativa e, nel prosieguo, di una partecipazione libera e consapevole attorno ad un progetto che sia finalizzato nel favore della Comunità Ebolitana e al perseguimento del bene comune».

FI e le Nomine dei Dirigenti: La fiducia è una cosa seria

EBOLI – “La fiducia è una cosa seria”, sottolinea Polito di Forza Italia riguardo alle nomine dei Dirigenti da parte di Sgroia. 

Paolo Polito (FI): “Decenza e dignità risultano sconosciute anche nella richiesta di collegialità; termine con il quale si tenta – banalmente – di celare il più noto e, in questo caso evidente, principio della spartizione. – Aggiunge ancora Polito – Suggeriamo, pertanto, di attendere la nomina del suddetto commissario, che valuterà solo il merito … e a Eboli ce n’è tanto”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente