Pontecagnano Faiano: Inaugurazione Distretto Economia Civile

Mercoledì 22 maggio, ore 16.30, ex tabacchificio Centola, inaugurazione del Distretto dell’Economia Civile di Pontecagnano Faiano. 

Una iniziativa, promossa dal Comune e dal Sindaco Lanzara e da Legambiente, che prevede l’avvio di un percorso per promuovere processi di sviluppo locale attraverso la co-progettazione tra pubblica amministrazione, imprese, enti del terzo settore, scuola e università, cittadini. 

manifesto economia civile

manifesto economia civile

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

PONTECAGNANO/FAIANO – L’iniziativa, promossa dal Comune retto da Giuseppe Lanzara e da Legambiente, prevede l’avvio di un percorso per promuovere processi di sviluppo locale attraverso la co-progettazione tra pubblica amministrazione, imprese, enti del terzo settore, scuola e università, cittadini.

 Il convegno segue la delibera n. 18 del 21/02/2019, con cui l’ente ha previsto l’attivazione di questo servizio presente, ad oggi, solo a Campi Bisenzio (Firenze) e nella comunità montana dei Castelli Romani.

All’incontro interverranno:

– Enrico Fontana, Responsabile Ufficio Economia Civile Legambiente,

– Francesca Ferro, Direttore Legambiente Campania,

–  Carlo Andorlini, Legambiente,

– Angelo Buonomo, Autore Mappe di Comunità,

– Giuseppe Lanzara, Sindaco di Pontecagnano Faiano.

Nell’ambito dell’iniziativa saranno presentati il percorso del Distretto dell’Economia civile, che ha come obiettivo quello di attivare un tavolo al fine di coinvolgere i comuni picentini, e le mappe di comunità della città di Pontecagnano Faiano, una ricerca sociale che propone una nuova lettura del contesto al fine di far emergere le potenzialità inutilizzate del territorio.

“Abbiamo sposato da subito l’idea e la proposta di instituire il Distretto nella nostra città”-  dichiara Carmine Spina, Assessore all’Ambiente del Comune di Pontecagnano Faiano – “un contenitore utile ai diversi attori che a partire dalla sostenibilità ambientale e dalla valorizzazione delle risorse del territorio intende aprire la strada a un nuovo processo di sviluppo locale e di produzione del bene comune”.

 Gli fa eco il Sindaco Giuseppe Lanzara: “Con questo percorso vogliamo intraprendere nuovi progetti partecipati per creare circuiti virtuosi ed etici che generano veri e propri processi economici. La nostra città è aperta al cambiamento ed alla rivoluzione e anche questa iniziativa non fa che provarlo”.

Pontecagnano Faiano, 20 maggio, 2019

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente