Convegno a Eboli: 25milioni dai Bandi regionali per Commercio e Artigianato

Grande partecipazione di pubblico al Convegno Fe.Na.I.D.D. di Eboli sui nuovi bandi regionali per Artigianato e Commercio. 

Sono intervenuti all’incontro l’On. Cascone (IV Commissione Regionale), Infante  Tanga (Sviluppo Campania), Infante (Fe.Na.I.D.D.), il Sindaco di Eboli Cariello e il Cons. Comunale Rizzo, e illustratato la dotazione di 25milioni di Euro destinati ai settori commercio ed artigianato. 

Convegno Eboli_Fe.Na.I.D.D. .

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Grande partecipazione di pubblico e di addetti ai lavori al Convegno Fe.Na.I.D.D. che si è tenuto a Eboli aper la presentazione dei nuovi bandi regionali per i settori commercio ed artigianato. 

Nell’aula consiliare del Comune di Eboli, con circa duecento partecipanti, alla presenza del Sindaco Massimo Cariello e del consigliere Francesco Rizzo, dell’On.le Luca Cascone presidente della IV commissione Regione Campania, e del responsabile regionale di Sviluppo Campania Dott. Sergio Tanga si è discusso dei tre avvisi che destinano alle imprese operanti nei settori commercio (sia in sede fissa che ambulante) e dell’artigianato con una dotazione finanziaria complessiva di 25 milioni di euro. 

Sono previsti in favore di questi imprenditori singoli operanti nel settore artigianato e commercio un finanziamento da 10.000 fino a 50.000 con un contributo a  fondo perduto del 50% – ha dichiarato il Dott. Pasquale Infante, Responsabile Provinciale della Fe.Na.I.D.D., consigliere comunale ed organizzatore dell’evento – per acquistare beni strumentali nuovi, per le spese di adeguamento dei locali e per il capitale circolante. Mentre in favore di imprenditori commerciali in forma aggregata è previsto un finanziamento da 50.000 fino a 250.000 per con un contributo a  fondo perduto fino al 70% per acquistare beni strumentali nuovi, per le spese di ristrutturazione dei locali e per capitale circolante”.

Gli avvisi sono finalizzati ad accrescere la competitività delle imprese attraverso l’ampliamento dell’offerta commerciale e la diffusione di soluzioni innovative. 

Durante l’incontro Infante ha chiesto al Presidente Luca Cascone un impegno: “di accelerare il processo, già in corso anche grazie alle nostre sollecitazioni, volto all’inclusione della nostra area industriale tra le aree ZES regionali. Si tratta di un riconoscimento che ci spetta considerate le potenzialità e le caratteristiche oggettive della nostra area industriale  in modo da consentire alle imprese già presenti e a quelle che intendono insediarsi di utilizzare al meglio i forti vantaggi burocratici e fiscali previsti dalla normativa vigente per le ZES e renderla ancora più appetibile”.

Convegno Eboli_Fe.Na.I.D.D. –

Il responsabile regionale di Sviluppo Campania Dott. Sergio Tanga ha annunciato: “il prossimo 3 Febbraio sarà possibile presentare le istanze di finanziamento on line con  la procedura a sportello”. 

L’onorevole Luca Cascone ha raccolto l’invito del consigliere Infante per la questione Zes: “abbiamo già provveduto ad inserire l’area industriale di Eboli nella aree Zes regionali, ora chiederemo al governo di accelerare la procedura di riconoscimento. Per quanto concerne i tre i bandi sono molto importanti per dare un supporto ai nostri imprenditori in un momento difficile. La Regione sta spingendo al massimo per  migliorare la situazione del commercio e dell’artigianato in modo da favorire la crescita economica e sociale.

Dall’incontro è venuto fuori un’altra novità importante che riguarda la nostra città il Presidente Cascone ha affermato ”con il Presidente dell’ASI abbiamo chiesto all’ANAS di verificare la possibilità di modificare il progetto dello svincolo autostradale di Eboli prevedendo un percorso dedicato per i mezzi pesanti in modo da migliorare la sicurezza e evitare i problemi di traffico eccessivo”.

Molto è stato fatto dalla Regione Campania per il commercio e dell’artigianato, ma molto rimane ancora da fare, per consentire alle nostre imprese di superare la crisi e migliorare la loro situazione attuale in quanto riteniamo che dallo sviluppo di questi due settori strategici dipende la crescita  economica e sociale della nostra città e della Campania intera.

Convegno Eboli_Fe.Na.I.D.D. .2

Convegno Eboli_Fe.Na.I.D.D. .1

Eboli, 29 gennaio 2020

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Ma gli Infante portano con lotro sempre le stesse persone…..
    Provassero a cambiare il parterre……..

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente