Altavilla Silentina: Buoni Spesa ancora niente

Buoni Spesa ad Altavilla Silentina. I cittadini non possono più aspettare, denunciano gli attivisti del M5S.

Buono Spesa

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

ALTAVILLA SILENTINA – «Stiamo attraversando un periodo storico in cui tutti noi viviamo momenti di angoscia, ansia, instabilità emotiva e incertezza del domani. – Si legge in una nota degli attivisti del MoVimento 5 Stelle di Altavilla Silentina – In questo scenario, tutto ciò che possiamo fare è superare questo dramma aggrappandoci alla speranza di ricominciare a vivere e tornare quanto prima alla normalità, avendo fiducia nel lavoro del Governo che, per aiutarci ad affrontare nel miglior modo possibile questa tragedia, a fine marzo ha iniziato ad elargire liquidità attraverso l’assegnazione a tutti i Comuni d’Italia di 400 milioni per erogare buoni spesa alimentari.

Il nostro comune ha ricevuto dallo Stato la somma di 65.394,75 euro al fine di aiutare le famiglie con maggiore difficoltà di sostentamento a far fronte all’emergenza alimentare Covid-19, ma a malincuore, nonostante molti comuni limitrofi abbiano già da giorni completato il giro di distribuzione dei buoni spesa, ad oggi qui nessuno ha visto ricevere aiuti. – prosegue la nota del M5S – Ad Altavilla Silentina il termine ultimo per la presentazione delle domande è stato fissato al 6 aprile e, nonostante i nostri amministratori abbiano avuto 10 giorni per stilare le graduatorie e fare tutte le valutazione e le analisi necessarie, sembrerebbe che l’intenzione degli stessi sia quella di distribuire i buoni spesa solo a fine aprile.

Molti cittadini non sono più nelle condizioni economiche nè emotive di riuscire ad andare avanti e pensare di elargire questa liquidità, già da tempo nella disponibilità del Comune, a fine mese, vuol dire solo una cosa: “mettere in ginocchio queste famiglie”.

A meno che non ci siano valide motivazioni che giustifichino questa lunga attesa, ma a noi non risultano e nemmeno ai tanti concittadini che ci hanno contattato, sollecitiamo il primo cittadino e tutta la giunta comunale a provvedere, immediatamente, a distribuire queste risorse, o almeno di una parte di essa, partendo dalle famiglie più bisognose. – conclude la nota degli attivisti del MoVimento 5 Stelle di Altavilla Silentina – È un atto dovuto, oltre che espressione di umanità e amore per la propria gente. Noi siamo fiduciosi e attendiamo risposte».

Altavilla Silentina, 17 aprile 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente