Battipaglia: 2^ “Festa del Pane – Edizione solidale”

Giovedì 9 luglio, ore 17:00, presso la Mensa dei Poveri 2^ Festa del Pane -Edizione solidale. 

Il Comune di Battipaglia partecipa alla “Festa del Pane – Edizione solidale” organizzata dall’Associazione Confartigianato Panificatori di Salerno.

Festa del Pane

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – Il Comune di Battipaglia partecipa alla “Festa del Pane – Edizione solidale” organizzata dall’Associazione Confartigianato Panificatori Salerno. Giovedì 9 luglio, alle ore 17:00, presso la Mensa dei Poveri, saranno consegnate scatole solidali per famiglie in condizioni di disagio economico.

Saranno presenti la Sindaca Cecilia Francese, l’Assessore alle Politiche Sociali ed all’Artigianato Monica Giuliano, il Presidente Confartigianato Salerno Franco Risi, la Vice Presidente Confartigianato Salerno Franca Maresca e il Presidente Confartigianato Panificatori Salerno Carlo Vernieri, la Presidente di Spes unica – mensa dei poveri – Ida De Vita.

Le attività della città che hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa sono Paf Sud srl, Panificio Cerrato, Panificio Ciociola, Panificio Melella Mario e Panificio Longo.

La seconda edizione della Festa del Pane avrebbe dovuto svolgersi presso il Parco Pinocchio a Salerno nei giorni 23/24 maggio scorsi ed essere un evento all’insegna della convivialità e della condivisione di momenti di socialità – spiega il Presidente di Confartigianato Salerno Franco Risima nel rispetto delle disposizioni nazionali anticontagio, abbiamo scelto di svolgere questa edizione sotto forma di evento solidale per sostenere le famiglie che mai come in questo momento si trovano in difficoltà. Dopo le tappe di Salerno, Angri, Nocera, Pontecagnano e Vallo della Lucania, sarà la volta di Battipaglia”.

La Festa del Pane si inserisce quest’anno in una fase particolarmente critica per il nostro paese, causata dall’emergenza sanitaria.  – dichiara l’assessore Monica GiulianoLa grave crisi economica sta causando l’aumento a dismisura delle fasce deboli della popolazione e tante famiglie hanno bisogno di sostegno concreto. La solidarietà, unita alla necessità di investire grosse risorse per lo sviluppo e l’occupazione, è il solo modo per far sentire che nessuno deve sentirsi in pericolo e abbandonato, e che tutti lavoreranno insieme per superare questo momento e ripartire. Un plauso all’Associazione Confartigianato Panificatori Salerno per il taglio solidale che quest’anno ha voluto dare all’iniziativa ed un ringraziamento particolare anche agli artigiani di Battipaglia del settore che hanno dato la loro disponibilità per il successo della manifestazione”.

La festa del Pane è solo uno dei tanti esempi di rete solidale nati in questo periodo di emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 e non solo. A Battipaglia come in tutta Italia la cicatrice di un evento traumatico come il Coronavirus ci ha ricordato come non dobbiamo lesinarci dall’aiutare gli altri neanche quando le condizioni esterne ci sembrano avverse. Costruire una catena umana di solidarietà ci rende una comunità più forte e più unita. Quindi ringrazio tutti coloro che continuano a lavorare in questa direzione” conclude la Sindaca Cecilia Francese.

Salerno, 8 luglio 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente