È audioascoltabile il periodico sociale “Diversamente liberi”

È audioascoltabile “Diversamente liberi”, il mensile d’informazione sociale realizzato dall’Aps “Mi girano le ruote” di Campagna. 

Diversamente Liberi, che diventa anche un giornale da ascoltare, ha la sua redazione all’interno dell’ICATT di Eboli. Saranno i detenuti della struttura a dare voce ai loro stessi articoli.

Diversamente liberi

 

da POLITICAdeMENTE il il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – “Diversamente liberi”, è il mensile d’informazione sociale realizzato dall’Associazione onlus di promozione sociale “Mi girano le ruote” di Campagna che ha la sua redazione all’interno dell’ICATT di Eboli, che diventa anche un giornale da ascoltare.

Saranno i detenuti della struttura a dare voce ai loro stessi articoli. Il nuovo progetto nasce dall’idea di creare una comunicazione sociale inedita attraverso la fruizione dei testi in formato audio. E’ curato dalle socie Azzurra Liliano e Chiara Lanaro.

Con la realtà penitenziaria dell’Istituto a Custodia Attenuata per il Trattamento dei Tossicodipendenti (ICATT) di Eboli si è realizzato, a partire da febbraio 2016, un laboratorio di scrittura e giornalismo al fine di ampliare la cultura dei detenuti e pubblicazione dell’omonimo periodico sociale “Diversamente liberi” affinché si possa diventare lettori attenti della realtà territoriale. Il progetto, finanziato da “Mi girano le ruote”, vuole aiutare gli ospiti dell’Icatt a voltare pagina, anzi a scriverne una nuova. E’ questo il senso di un giornale confezionato “dietro le sbarre”.

Eboli, 5 giugno 2021

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente