Il Comune di Vibonati Precisa: La classifica dei Comuni ricicloni riguarda l'intero meridione

Il 109° posto non è su scala provinciale, ma meridionale, Vibonati dal 2008 è Comune Riciclone.

Il comune ha superato il 60% della raccolta differenziata, è bandiera blu negli ultimi tre anni, ha ridotto la TARSU del 13%.

Bandiera Blu

VIBONATI – In seguito alle notizie pubblicate sui principali organi di informazione provinciali, riguardo alla premiazione dei Comuni Ricicloni 2010 di Legambiente, e quindi alla collocazione del nostro Comune nella classifica degli Enti virtuosi per la gestione della Raccolta differenziata si esprime formale protesta su come sia stata gestita la notizia e su come, inavvertitamente sia stata fornita una visione distorta della realtà dei fatti.

Una serie sconcertante di inesattezze, che hanno lasciato intendere, paradossalmente che il Comune di Vibonati da anni esempio nell’esercizio delle Politiche ambientali, fosse fra gli ultimi della Provincia di Salerno per la gestione della raccolta differenziata, pertanto nell’esprimere il vivo sconcerto ed il profondo rammarico per l’accaduto, ritengo doverosa una rettifica, precisando che:

1)      Il Comune Vibonati si è collocato al 109° nella classifica dei Comuni virtuosi, Cat. Comuni inferiori ai diecimila abitanti ma tale classifica è stilata non su base provinciale, ma su base Sud Italia, quindi 109° DELL’AREA SUD ITALIA.

2)      Nonostante il lusinghiero risultato, si specifica che Legambiente non tiene conto della collocazione geografica costiera che penalizza enormemente i Comuni con un forte incremento di popolazione estiva (Vibonati, altrimenti sarebbe fra i primi dieci).

3)      Le percentuali elaborate da Legambiente per redigere la lista non sono da considerare in senso assoluto, perchè mediate da altri coefficienti e parametri di gestione.

4)      Attualmente, dunque, la percentuale ufficiale di raccolta differenziata del Comune di Vibonati ha ampiamente superato il 60%, dato certificato ufficialmente dagli organi competenti, e non quanto erroneamente affermato.

5)      Vibonati è un Comune riciclone Legambiente dal 2008, mai lo era stato prima.

6)      Bandiera Blu da tre anni consecutivi, oltre che nel 2001-02-03

7)      Si ricorda, inoltre, caso più unico che raro in Campania, che questa amministrazione comunale ha il vanto di aver ridotto la TARSU del 13%.

Si invitano gli organi di stampa, ad un approccio meno superficiale alla notizia, i quali nella fattispecie, avrebbero dovuto chiedersi, quale posto occupino, gli altri 150 Comuni, o meglio, le rinomate località turistiche della nostra Provincia, fatta eccezione di Vibonati e S. Giovanni a Piro che con grande sacrificio sono riuscite ad entrare nella lista dei Comuni virtuosi di Legambiente, ed oggi subiscono lo sberleffo di sentirsi dire che sono arrivate “ultime”

Certo di un favorevole riscontro, e sicuro che lo spiacevole equivoco sia del tutto involontario, porgo i miei cordiali saluti.

Assessore alle politiche ambientali

Biagio Midaglia

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente