È l’ora della solidarietà con il 5×1000 nella Dichiarazione dei redditi

Una solidarietà che dura da 15 anni quella dell’Onlus noi Amici dell’Hospice e dell’Ospedale “Maria SS Addolorata” di Eboli

All‘Hospice di Eboli i ricoverati hanno anche la Tv a “grande schermo”. Le donazioni sono state possibili grazie alla raccolta di fondi dirette da parte dei cittadini e mediante la destinazione del Cinque per Mille quando si compilano i vari modelli per la annuale dichiarazione dei redditi.

5×1000 onlus Amici dell’Hospice

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Qualche settimana fa l’associazione Amici dell’Hospice e dell’Ospedale “Maria SS Addolorata” di Eboli ha donato 59 televisori Philips 43 pollici di ultima generazione che – dopo gli indispensabili lavori di cablaggio-sono in via di installazione nei Reparti ospedalieri (cinquanta) e nell’Hospice “Giardino dei  Girasoli” (9); a questa struttura sono state donate pure una lavastoviglie per comunità e pentole  per consentire ai familiari dei ricoverati di preparare i cibi più graditi ai loro cari assistiti con cure palliative.

Da 15 anni la Onlus ebolitana raccoglie fondi con donazioni liberali da parte dei cittadini ed anche mediante la destinazione del Cinque per Mille quando si compilano i vari modelli per la annuale dichiarazione dei redditi.

Tutte le somme raccolte vengono destinate all’acquisto di arredi, attrezzature, elettrodomestici, ecc per i reparti di degenza dell‘Ospedale di Eboli e per l’Hospice: fino ad oggi sono stati donati beni per oltre duecento mila euro e sono state organizzate varie manifestazioni per diffondere la cultura della prevenzione che è la prima “medicina” per salvaguardare la nostra salute. Altre donazioni ed altre iniziative saranno realizzate nel corso di quest’anno.

Per destinare il “cinque per mille” delle tasse pagate da ciascuno di noi (..e quindi senza alcun maggiore esborso!) basta indicare nella apposita casella del modello fiscale (CUD,730 o 740) il codice fiscale della Onlus “Noi amici dell’hospice e dell’ospedale di Eboli”:  91037010658

Eboli, 25 aprile 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente