Rifiuti dalla Tunisia. Il FdI: Il PD affibbia etichette

Il FdI di Battipaglia sui rifiuti provenienti dalla Tunisia: Il PD risponda invece di offendere con una politica sessista. 

Annalisa Spera (FdI): “Abbiamo in primo luogo avuta conferma che è grazie al Pd battipagliese che i containers di rifiuti finiranno a Persano sito a loro dire più idoneo e non a Battipaglia“.

Annalisa Spera

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – “Leggendo il comunicato stampa del Pd verrebbe da dire: niente di nuovo sotto il sole. Abbiamo in primo luogo avuta conferma che è grazie al Pd battipagliese che i containers di rifiuti finiranno a Persano sito a loro dire più idoneo e non a Battipaglia. C’è davvero di che esserne felici! Rompere il silenzio per affermare questo principio e’ davvero lungimirante non c’è che dire. – si legge nel comunitcatocstampa a firma della coordinatrice del FdI di Battipaglia Annalisa SperaSterile la risposta del PD che, come ormai consueta abitudine, più che argomentare la discussione preferisce affibbiare etichette: in effetti non abbiamo ancora compreso se a preoccupare il partito di centrosinistra a Battipaglia sia la posizione di Fratelli d’Italia o la problematica rifiuti. E ancor di più rimandare a decisioni del governo Berlusconi quando da decenni il Centrosinistra gestisce la questione rifiuti in Campania e ancora di più in provincia di Salerno dimostra l’assenza totale di argomenti.

Pronti come sempre ad attacchi di tipo personale mi preme sottolineare alla segretaria del PD battipagliese Raviele che firma il comunicato che starnazzano le oche e spesso questo verso si attribuisce alle donne stolte: ebbene detto da una donna segretario di partito ad un’altra donna segretario di partito e ad un sindaco donna anch’essa dimostra che si presta davvero poca attenzione alla comunicazione e all’uso delle parole. – prosegue la Spera – Dalle donne si attende un comportamento più saggio indipendentemente dall’appartenenza politica, lasciarsi macinare dalla politica sessista lo troviamo quantomeno deprimente.

Detto questo la verità e’ che risposte di gestione dei rifiuti da parte del Pd non ne abbiamo viste se non, ancora una volta, l’assoluta convinzione che e’ un bene che i rifiuti vengano trattati a Persano. – aggiunge la Spera – Questa vicenda dimostra per l’ennesima volta l’inconsistenza della politica sui rifiuti in Campania, nella quale mancano siti di tritovagliatura e inceneritori tali per cui ancora oggi nel 2022 non siamo in grado di provvedere autonomamente alla gestione e allo smaltimento; ancora oggi però il principio di prossimità cui fa riferimento il Pd resta valido solo per la provincia a sud di Salerno; ancora oggi però non abbiamo risposte sull’ampliamento dello stir a Battipaglia. – conlude la coordnatrice del FdI di Battipaglia Annalisa SperaAncora oggi insomma risposte non ne abbiamo e se le chiediamo ci viene detto che facciamo starnazzi e allarmismi. Rispondere invece di offendere sarebbe politica saggia”.

Battipaglia, 25 aprile 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente