"Rifiuti" tag

Cosimo Bardascino, della SARIM, eletto nel Direttivo Nazionale di Assoambiente 

EBOLI – Cosimo Bardascino, 48 anni di Eboli, Amministratore Delegato SARIM Srl, è stato eletto nel Direttivo Nazionale di FISE Assoambiente. 

L’Assemblea elettiva si è tenuta a Milano, nella sede Maire Tecnimont e Bardascino è tra i 24 membri del CdA. Chicco Testa confermato alla Presidenza nazionale di Fise Assoambiente. Cosimo Bardascino: “In questa occasione importante vorrei ringraziare tutte le componenti dell’azienda Sarim, e senza il loro lavoro, costante e professionale, non avremmo mai raggiungiunto un risultato così importante e sedere tra i big nazionali del settore”. A Mino Bardascino gli auguri di POLITICAdeMENTE e di tutto il suo Staff. 

CivicaMente “Incontra” i Candidati Battipagliesi alla Regione 

BATTIPAGLIA – L’Associazione CivicaMente “Incontra” tutti i cittadini Battipagliesi candidati al Consiglio Regionale della Campania. 

Da questa mattina si avvia sulla pagina Facebook di CivicaMente, la pubblicazione delle interviste fatte negli giorni addietro ai candidati battipagliesi al Consiglio Regionale su diversi temi nodali per la città: rifiuti, fascia costiera, trasporti, sanità, sviluppo economico. 

Francese e lo Stop al Compostaggio a Battipaglia: Opinioni in libertà

BATTIPAGLIA – Questione rifiuti, la Sindaca di Battipaglia sui rifiuti e lo stop all’Impianto di Compostaggio risponde alle polemiche. 

Cecilia Francese: “La delibera del consiglio d’ambito, in 5 punti essenziali prevede l’eliminazione dell’ubicazione di un impianto di compostaggio nello Stir di Battipaglia, il resto sono solo opinioni in libertà”.

Rifiuti a Battipaglia: FI denuncia il “trucco” dell’EDA e Femiano (PD) ammonisce De Luca

BATTIPAGLIA – Battipaglia:Il capogruppo di FI Longo denunciare il “trucco” e all’exscamotage EDA sui rifiuti. Arriva l’ammonizione a De Luca da Femiano (PD). 

Longo svegliatosi dal letargo di quattro anni di condivisione amministrativa con la Sindaca Francese ed erede di amministrazioni a lui politicamente legate sono altrettanto responsabili a partire da Rastelli, per continuare con Caldoro, Cirielli e a Battipaglia per oltre un 25nquennio da Amministrazioni di destra. Ma acricordare le responsabilità senta sottacere le responsabilità di De ci pensa con molta onestà Femiano(PD).

Battipaglia: Piana del Sele e Ambiente l’impegno di Forza Italia e Caldoro

BATTIPAGLIA – L’impegno programmatico di Forza Italia  e di Caldoro per la salvaguardia dell’ambiente nella Piana del Sele. 

Stefano Caldoro: Il carico dei rifiuti su questo territorio ora è diventato insostenibile. La cittadinanza va ascoltata e gli atti devono essere concreti non solo chiacchiere che non hanno fondamenta giuridiche”. 

ATI e l’accordo con Unisa:Bruno smorza le polemiche

BATTIPAGLIA – “L’accordo con il Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Unisa con i rifiuti non c’entra nulla”. Chiarisce l’Assessore Bruno.

Accusare di voler mettere i rifiuti nel tabacchificio è qualcosa di folle. L’accordo con il dipartimento di ingegneria industriale per l’ex ATI, riguarda gli studi di vulnerabilità sismica e efficientamento energetico del vecchio tabacchificio.

Battipaglia: Forza Italia accusa, Cecilia Francese risponde

BATTIPAGLIA – Battipaglia: Rottura in maggioranza. La sindaca Cecilia Francese risponde alle accuse mosse da Longo, Giuliano e FI.

Cecilia Francese, mettendo in evidenza la “distrazione” di Longo gli ricorda i punti salienti di cui egli non si è accorto: «La nostra impressione che, chi si debba dimettere in via d’urgenza e’ proprio il coordinatore cittadino di FI, perché un coordinatore cittadino di un partito così disattento, disinformato e parlante solo per sentito dire, non fa fare una bella figura a quel partito».

Farina a Caldoro: Gli ricordo le sue responsabilità sui rifiuti

BATTIPAGLIA – L’ex governatore Caldoro  viene a Battipaglia, Farina (M5S) lo accusa e gli ricorda le sue responsabilità sui rifiuti. 

Enrico Farina candidato alle regionali con il M5S: “Non accetto che l’ex governatore della Campania venga qui ad ergersi come paladino dei cittadini. Vogliamo ricordare le sue responsabilità in merito alla deprecabile condizione in cui versa la nostra comunità”. 

FI Battipaglia deposita in Procura firme ed esposto sui rifiuti

BATTIPAGLIA – Depositato da Forza Italia presso i carabinieri di Battipaglia l’esposto-denuncia con il primo gruppo di firme. 

Valerio Longo e Enrico Tucci (FI): “Poiché la battaglia per l’ambiente è dell’intera cittadinanza non smetteremo di denunciare fino a quando il problema non sarà risolto”. L’assessore Monica Giuliano: “Intendiamo essere un ‘tarlo’ per le coscienze”.

Attacco alla Francese dal PD: “Piove, Amministrazione ladra”

BATTIPAGLIA – Attacco dal cerchio e fuori dal cerchio del PD alla Sindaca di Battipaglia: “Piove Governo Ladro”.

Più che rivolgere qualsiasi accusa alla Francese, bisogna che il “Pasionario” PD Femiano, ritrovi responsabilità e colpe di un 20ntennio nelle Amministrazioni di Destra e Centrodestra, nei tre anni di Santomauro, e nei commissariamenti di Sezione ma anche nelle divisioni che pirtarono il PD ufficiale a votare Lanaro e quello “sott’ufficiale” a votare Motta.

Ancora miasmi a Battipaglia Regione e Governo tacciono

BATTIPAGLIA – M5S: “Ancora miasmi a Battipaglia dal deposito di pneumatici”. La Regione tace, il Ministro dell’Ambiente pure. 

I consiglieri regionali Cammarano e Viglione, “saltano” il Ministro Costa e si rivolgono accusano la Regione: “Si effettuino i controlli sulle condizioni ambientali”.

Battipaglia: La posizione di Buonomo sull’Impianto di Compostaggio

BATTIPAGLIA – mpianto di Compostaggio presso lo Stir di Battipaglia: Michele Buonomo precisa la sua posizione. 

Michele Buonomo: “La nostra idea di sistema di gestione virtuosa dei materiali post consumo, nata da esperienze, lotte e costruzione di alternative e da confronti con mondi diversi, porterà a creare lavoro qualificato, duraturo e dignitoso, e soprattutto a chi è alla spasmodica ricerca di occupazione, e al miglioramento delle condizioni ambientali generali”.

FdI: Da De Luca sui rifiuti, bugie e sprechi

SALERNO – Fratelli d’Italia attacca De Luca sui rifiuti: “Solo bugie, sprechi e nessun impianto”. 

Cirielli (FdI): “A Fratelli d’Italia, al centrodestra unito, il compito di smascherarle e di dire la verità ai cittadini per riportare il governo della serietà, legalità e competenza alla Regione con Stefano Caldoro presidente”. 

Il compostaggio a Battipaglia non s’ha da fare: Parola di FI

BATTIPAGLIA – L’Impianto di Compostaggio presso lo Stir di Battipaglia non si deve fare, la Regione revochi subito l’aggiudica.

Il “Fictat” arriva dal Consigliere provinciale di Forza Italia Roberto Celano, che chiede alla Regione Campania di revocare immediatamente l’aggiudica e di modificare il Piano Regionale dei rifiuti.

Battipaglia “Ambiente e Rifiuti”: Workshop FdI con il Sen. Iannone

BATTIPAGLIA – Sabato 27 giugno, ore10.30, Hotel San Luca Battipaglia, workshop su ambiente e rifiuti con il Sen. Iannone (FdI). 

All’incontro tematico su Ambiente e rifiuti a Battipaglia si confronteranno con il Sen. Iannone: i rappresentanti del comitato Battipaglia dice No; di Civicamente; di Cittade; e dell’associazione Marianne e la stampa locale. 

Saturazione rifiuti: Tra rivoluzione tolemaica salernitana e errore di calcolo

BATTIPAGLIA – La rivoluzione tolemaica salernitana e un nuovo errore di calcolo fatto in piena scienza e coscienza. 

A informare i cittadini sull’ “errore” è il Presidente della Provincia di Salerno in persona, Michele Strianese. L’errore del Qj è di 136.438 tonnellate annue e non 134.475,50, cosa vuoi che importino 1962,50 tonnellate in meno di spazzatura profumata? Mala tempora currunt.

Delibera provinciale sui Rifiuti: Battipaglia salva ma per errore

BATTIPAGLIA – Scoop sull’immondizia. Dalla delibera provinciale sui comuni saturi: Battipaglia è salva, ma solo per un errore di calcolo.

Ad affermarlo è il giovane battipagliese Angelo Minelli che ha fatto due calcoli e ha rilevato che all’interno della relazione tecnica ci sono degli errori di calcolo che cambiano il risultato finale. Monelli: “L’ottica è quella economico-industriale, non quella ambientale. Dire che questa classe dirigente non ama la propria terra né ama la propria gente è riduttivo” .

Da “Battipaglia dice Basta” più ombre che luci sulla delibera Provinciale

Piano Regionale dei Rifiuti e la delibera Provinciale sull’area satura: Luci ed ombre da Battipaglia dice Basta.  Una delibera che non ferma, non contrasta, non ostacola, non risolve niente e nemmeno ci prova,…

Rifiuti: La Provincia dichiara sature Battipaglia e Sarno

BATTIPAGLIA – Rifiuti, aree non idonee: La Provincia di Salerno dichiara sature le Aree di Battipaglia e Sarno. 

La Sindaca Cecilia Francese: “La Provincia ha accolto prontamente le nostre richieste elaborando uno studio importante che fa da apripista in mancanza della norma nazionale”. Tucci (FI): “Decisivo è stato l’emendamento di FI”.  Un’altra buona notizia per la Francese, l’acquisizione di un’area edificata abusivamente acquisita al Patrimonio comunale. 

Paolucci vice di Arcuri e il M5S storce il naso

NAPOLI – Paolucci, “protagonista a peso d’oro del disastro rifiuti”. Per il M5S un errore la sua nomina. 

Ad esprimere dimostranze per la nomina di Paolucci a vice di Arcuri è il consigliere regionale del M5S Vincenzo Viglione: “Fiducia nelle misure del Governo Conte, ma non condivisibile la scelta del vice di Arcuri”. 

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente