"Rifiuti" tag

Stretta sul cattivo conferimento dei Rifiuti

Rifiuti. Continuano i controlli delle Guardie Ambientali: Elevati 10 Verbali per errato conferimento e abbandono sul suolo pubblico.  POLITICAdeMENTE BATTIPAGLIA – Continua il lavoro delle Guardie Ambientali Comunali su tutto il territorio di…

“Attivato” Totem interattivo informativo dinanzi al Palazzo di città

EBOLI – Turisti informati: Turisti “avvisati mezzo salvati”. “Attivato” ma non ancora funzionante il totem interattivo informativo dinanzi a Palazzo di città.

Forse, per creare una rete più attiva e interessata, si poteva coinvolgere le Pro loco e le tante e molto attive Associazioni presenti in Città per modo da delegare loro, ma in maniera coordinata, allo scopo di sponsorizzare il territorio, realizzando anche infopoint per fornire ai possibili turisti che arrivano in Città ogni informazione. 

Abbandono rifiuti in Città. Elevate decine di contravvenzioni

EBOLI – Controlli a tappeto nel centro cittadino. Elevati dieci verbali. I reati contestati: Abbandono illegale e indiscriminato di rifiuti.

Appello dell’Assessore all’Ambiente La Brocca: «Invitiamo ancora una volta la cittadinanza a rispettare le regole della differenziata. È una questione di rispetto civico per l’ambiente e per i concittadini».

Presentato il nuovo piano della Raccolta differenziata

BATTIPAGLIA – L’obiettivo del nuovo sistema di raccolta è quello di ridurre la quantità di rifiuto secco indifferenziato da conferire presso lo Stir riducendo, di conseguenza, anche i costi di smaltimento e gli oneri per i cittadini.

Il PCI di Eboli “Convoca” un Consiglio comunale popolare in Piazza

Il PCI ha convocato per l’8 luglio, ore 19.00 in Piazza della Repubblica un “Consiglio Comunale” del popolo con all’OdG: “Idee e proposte per lo sviluppo della nostra Città“. POLITICAdeMENTE EBOLI – «La…

Nervosismo, poche idee e strumentalizzazioni

EBOLI – Nervosismo, poche idee e strumentalizzazioni, e la maggioranza con i Capigruppo fa opposizione all’opposizione. 

Intanto sperando che ognuno svolga il suo ruolo senza mistificazione e dai calzoni corti si indossino quelli lunghi va detto che nessuno brilla ma va detto anche che non c’è nessun ristoro che possa equivalere agli scempi della Terna e della RFI. E riguardo alla sicurezza, certo non è quella che vorremmo, ci dobbiamo solo accontentare

Maggioranza senza regole, arrogante e incapace

EBOLI – Carente, incapace, prepotente e senza regole democratiche, questa è l’accusa alla maggioranza dei capigruppo di IV, PD e Punto su Eboli. 

Masala, Squillante e Di Benedetto: La maggioranza Conte non voleva Terna e i rifiuti a Persano e se li è tenuti. Voleva: La sicurezza e si tiene rapine, scippi e accoltellamenti; salvaguardare territorio e ambiente e si è tenuta l’Alta Velocità; Finanziamenti su Scuola e sicurezza e li ha persi; Tariffe basse e le ha aumentate. Non voleva rifiuti in area PIP ma non ha partecipato alla conferenza di servizi. 

I capigruppo di maggioranza bacchettano le minoranze “cattive”

I capigruppo di maggioranza bocciano le minoranze e al PD: “La demagogia non serve più”. Al partito di Renzi: “E poi arriva anche…Italia Viva“.  da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese EBOLI…

Rifiuti a Persano: Una brutta vicenda tra ambiguità e bugie

SALERNO – Le ambiguità e le bugie sui rifiuti a Persano per il Coordinamento del Comitato “Ambiente, Salute e Territorio”: Una brutta vicenda.

Non c’erano altri siti? BUGIA! Chi ha scelto Persano? MISTERO! Dove si farà la caratterizzazione dei rifiuti? Non a Persano è stato detto ai Sindaci! BUGIA! Quanto è costata alla Comunità questa “operazione”? In alternativa si ripiegherà sull’ex STIR di Battipaglia. Sempre nella piana! Quanto è costata alla Comunità questa “operazione”?

Rifiuti: Pubblicata la carta dei Servizi

EBOLI – Raccolta rifiuti: Il 22 aprile scorso è statapubblicata sul sito del Comune di Eboli la carta dei Servizi. 

L’Assessore all’Ambiente Nadia La Brocca: “Da quando ci siamo insediati è in atto un lavoro minuzioso per il miglioramento di tutti i servizi inerenti l’ambiente ed il territorio”. La carta dei servizi regola il rapporto tra cittadini-utenti ed il soggetto gestore

Alta Velocità: È ancora polemica tra maggioranza e minoranze di centrosinistra

EBOLI – “Fuga dal confronto” è l’accusa che i capigruppo di maggioranza rivolgono a parte delle opposizioni intorno al centro sinistra. 
È sempre colpa degli altri? “Chi non ha colpe scagli la prima pietra”, disse qualcuno che di anime umane se ne intendeva. Noi aggiungiamo “finimmo per essere sommersi di pietre”. Insomma tra maggioranza e opposizioni più che cercare le colpe ci aspetteremmo delle risoluzioni.

Battipaglia Radici e Valori: Il PD sui rifiuti meglio continui a tacere

BATTIPAGLIA – Luigi Spera al PD sui rifiuti attacca il PD: «Tanto tuonò che piovve. Farebbero bene a continuare a tacere». 

«Invece di cercare di difendere una gestione colpevole e fallimentare, che continua a penalizzare i campani e ha penalizzato, forse irrimediabilmente e per sempre, il futuro economico e sociale di interi territori, le cui vocazioni sono ben altre».

Rifiuti dalla Tunisia. Il FdI: Il PD affibbia etichette

BATTIPAGLIA – Il FdI di Battipaglia sui rifiuti provenienti dalla Tunisia: Il PD risponda invece di offendere con una politica sessista. 

Annalisa Spera (FdI): “Abbiamo in primo luogo avuta conferma che è grazie al Pd battipagliese che i containers di rifiuti finiranno a Persano sito a loro dire più idoneo e non a Battipaglia”.

Il PD Battipaglia sui rifiuti a Persano: Le destre tra starnazzi e allarmismi

BATTIPAGLIA – “Starnazzi e allarmismo inutile dalle destre locali e dalla sindaca di Battipaglia Francese sui rifiuti nell’Area Militare di Persano”. 

Il Pd Battipaglia non tace sulla vicenda dei rifiuti, anzi: ascolta, e analizza e rispetta le istituzioni: “L’Ordinanza rischia di creare un conflitto istituzionale col Prefetto e la Procura che hanno dato indicazioni ben precise. E alle destre che si stracciano le vesti a fasi alterne per operazioni di facciata, ricordiamo che le ecoballe a Persano ci sono finite durante il governo Berlusconi”.

RFI e Alta Velocità: PD, IV e PsE raccontano l’altro Consiglio comunale

EBOLI – Le opposizioni PD in testa, Italia Viva e Punto su Eboli raccontano un altro Consiglio Comunale sull’Alta Velocità e sul progetto di RFI

Suillante, Giarletta, Infante, Rosamilia, Di Benedetto e Masala, a scoppio ritardato accusano la Maggioranza Conte allargata: “La delibera è un tentativo maldestro di mostrare un punto di vista diverso  ma per come è articolata non è politicamente forte al punto da evitare pregiudizi all’intera nostra comunità”. Intanto non c’era nemmeno Naponiello pare non condivida oltre a RFI, anche Terna e i Rifiuti. 

Rifiuti Ecoambiente a Persano: La Francese vieta il passaggio dei camion

BATTIPAGLIA – La monnezza diretta a Persano non passa da Battipaglia: Parola di Cecilia Francese.

La sindaca di Battipaglia ha firmato l’ordinanza di divieto di attraversamento dei camion per la società Ecoambiente dei rifiuti provenienti dalla Tunisia e diretti a Serre. Cecilia ridiventa “Pasionaria”. 

Sicurezza e Rifiuti: Amministrazione carente

BATTIPAGLIA – Il Movimento politico Battipaglia Radici e Valori su Rifiuti e sicurezza attacca l’Amministrazione Francese, Provincia e Regione. 

Battipaglia Radici e Valori: “Il caos nel quale versa l’attività di governo e del consiglio comunale evidenzia solo una cosa: l’assoluta mancanza di chiarezza politica e di un progetto per la città”. 

Rifiuti: FDI Battipaglia accusa Regione, Provincia e Comuni

BATTIPAGLIA – FDI Battipaglia sui Rifiuti accusa Regione Provincia e Comuni per le politiche sui rifiuti inviati a Persano. 

Annalisa Spera: “Con il nostro onorevole Edmondo Cirielli, temiamo che anche questa volta il deposito dei rifiuti a ridosso dell’oasi naturale di Persano da temporaneo diventi quantomeno semipermanente mortificando le nostre comunità col placet di tutti gli amministratori del PD. 

Rifiuti a Persano: Sindaci contro la Provincia di Salerno

BATTIPAGLIA / EBOLI – La nota Provinciale sui rifiuti a Persano per i sindaci di Battipaglia, Eboli, Altavilla Silentina, Buccino, Serre,  e Campagna: “Qualcosa non convince” 

Per Francese, Conte, Monaco, Mennella, Parisi e Cembalo: “leggiamo di un percorso fatto di “confronto e dialogo” con i Sindaci. Non ce ne siamo accorti. A noi si è solo comunicare la “decisione irrevocabile” di portare i rifiuti a Persano, e si è detto no a tutte le controproposte che abbiamo avanzato come rappresentanti istituzionali di un territorio martirizzato, negli ultimi decenni, dalle scelte regionali sui rifiuti.

Ambiente, Salute e Territorio sui Rifiuti a Persano: Imbarazzante

SALERNO – Il Coordinamento Ambiente, Salute e Territorio contro la nota sui rifiuti a Persano della Provincia di Salerno: Imbarazzante!

“La politica dei rifiuti della Regione Campania scarica sui territori le proprie incapacità. Noi ci saremo. In modo pacifico, in modo democratico, per dire il nostro NO chiaro e forte a chi pensa di utilizzare la Piana del Sele come una enorme pattumiera”. 

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente