"PD" tag

Il Comunista Del Vecchio è il terzo candidato Sindaco di Eboli

EBOLI – È ufficiale: Il PCI candida a Sindaco di Eboli Alfonso Del Vecchio. I Comunisti ci sono, e… la partita si “tinge” di rosso. 

Del Vecchio occupa lo spazio a sinistra ed è il terzo candidato dopo Cariello e Santimone. Si attende la destra. I temi: Autonomia e dialogo, ritorno alla politica, No ai comitati di affari, sicurezza e ordine pubblico, lavoro per i giovani. La presentazione ufficiale, con la Segretaria provinciale Dina Balsamo, nella sede di BerlinguerLab il laboratorio politico della sinistra ebolitana.

Eboli: Rifondazione dice “No” alla candidatura Santimone

EBOLI – Amministrative: il segretario di Rifondazione Comunista chiarisce la posizione del circolo ebolitano. Terzo No a Santimone. 

Silvio Masillo Segretario del PRC dopo il no del PCI e del PD sulla candidatura Santimone dichiara: “Rifondazione Comunista non non sostiene questo progetto e non proporrà una propria lista alle prossime amministrative ad Eboli. E se i livelli provinciali del partito pensano di poter fare altre scelte, noi diciamo fin da ora che non saranno le nostre”. 

Sondaggi in Campania: De Luca vola

NAPOLI – De Luca è invincibile, secondo il Sondaggio Winpoll-Arcadia di oggi 3 luglio 2020 sulle elezioni regionali 2020 in Campania. 

Con il suo piglio aggressivo e decisionista De Luca piace trasversalmente agli elettori campani e il suo indice di gradimento rispetto a Caldoro e Ciarambino, in barba a tutti i suoi oppositori interni ed esterni al PD, tra un “lanciafiamme” e un” fratacchione”, il serio e il faceto è del 75%, mentre la coalizione è al 66% circa. E gli avversari si mangiano la bile e più si cerca una via giudiziaria e più cresce nei consensi. 

“Patto liste pulite”: Ciarambino lancia la sfida. De Luca si affida alla DDA

NAPOLI – M5S e Ciarambino propone ai suoi competitor il “patto liste pulite”. De Luca sottoporrà le liste alla DDA di Napoli

Valeria Ciarambino candidata alla Presidenza della Regione Campania: «Perché Caldoro e De Luca non lo firmano il “Patto liste pulite”? E sulla decisione di Armando Cesaro di non ricandidarsi: «Non basta il passo di lato di un singolo, ma serve liberarsi di interi sistemi di potere».

Battipaglia: Alfredino Liguori ci rioprova, e il PD? Neanche a pensarci

BATTIPAGLIA – Alfredino Liguori ci riprova, si ricandida a Sindaco di Battipaglia. Si butta nella mischia e la partita “datata” si fa a quattro.

E il PD? Neanche a pensarci è pronto ad assistere ad un altro scontro “d’epoca”. Femiano il “Pasionario” battipagliese invoca le Primarie di partito, contro «i “soliti noti” che con accordi trasversali non permettono di presentare la lista del PD. Proporrò che chi ostacola il processo democratico nel partito non può essere più ricandidato.» 

Donato Santimone candidato a Sindaco di Eboli 24ore dopo

EBOLI – Parte la campagna elettorale di Santimone candidato Sindaco della Sinistra MDP-LEU, Eboli 3.0, Democratica, in cerca del PD e senza i “Comunisti”. 

I temi di Donato Santimone: “Ambiente, turismo, cultura, sicurezza, smart cities, la Eboli del 2030 parte da qui”. L’On. Federico Conte: “Noi non presentiamo un nome, ma una funzione, una proposta che va dall”urbanistica, al trasporto, ai rifiuti, all’ambiente e una organizzazione che riguarda il nostro comune attraverso percorsi limpidi e di confronti quotidiani”.

Regionali: L’Assessore Triggiano si candida con De Luca. L’orgoglio di Pon

PONTECAGNANO FAIANO – L’Assessore comunale Adele Triggiano si Candida nel PSI con De Luca. L’orgoglio del Sindaco di Pontecagnano Faiano.

Il Sindaco Lanzara: “Queste elezioni porteranno un grande risultato da e per Pontecagnano Faiano: un sincero in bocca al lupo ad Adele Triggiano per la sua nuova avventura e per la passione che certamente testimonierà anche in questa fase di impegno per il nostro territorio”.

Nuntio vobis gaudium magnum: È Santimone il candidato Sindaco della Sinistra

EBOLI – È Donato Santimone il candidato Sindaco della sinistra che sfiderà Cariello: “Nuntio vobis gaudium magnum”.

Un travaglio lungo che parte dalla Grand Coalizione con Cardiello, passa i Think tank del “Sindaco che vogliamo”, attraversa il mondo in “rosa”, sfiorerà Mario e Antonio Conte, Mario  Di Donato, Dino Norma, Maria Teresa Imparato: Un “serpentone” politico che giunge a Donato Santimone, mentre Cardiello veleggia tra Liste civiche e Liste di Partiti “spogliati” come quella del PD.

Regionali: Il Centrodestra ha raggiunto l’accordo sui Governatori

ROMA – Regionali, il Centrodestra trova l’accordo sui candidati: Caldoro (Campania), Fitto (Puglia), confermati Toti (Liguria) e Zaia (Veneto).
Berlusconi, Salvini e Meloni chiudono l’accordo con un fifty-fifty: E la partita finisce nel più classico degli accordi cencelliani 2, 2 e 2: 2 candidati al FdI; 2 alla Lega; e due a Forza Italia. Il centrodestra è pronto ad affermare il buon governo. Sarà quello lombardo? 

Una Candidatura al Consiglio Regionale per Michele Buonomo

SALERNO – Appello a 360° della Società civile a sostegno di una candidatura al Consiglio regionale di Michele Buonomo.

La proposta politicamente “generalistica” arriva da un Comitato di personalità del mondo della letteratura, dell’arte, della cultura, della scuola, dell’Università, delle imprese, delle professioni, dell’associazionismo, e sostenuta da miglia di adesioni sul web da una Comunity. Ecco il Manifesto dei 50 sottoscrittori. Il PD e la Sinistra questa volta risponderanno? 

Campania a rischio Idrogeologico: De Luca incapace di usare i Fondi per l’Ambiente

NAPOLI – Dissesto Idrogeologico: Campania a rischio. Di 12milioni di fondi del Ministero dell’Ambiente Finanziati solo il 20% dei progetti. 
On. Cirielli (FdI) : “La Regione Campania targata Vincenzo De Luca mette a rischio la pubblica incolumità, perché incapace di gestire i finanziamenti statali finalizzati a mitigare il rischio idrogeologico”.

Dipartimenti PD: Zingaretti nomina Piero De Luca e Anna Petrone

ROMA – Due Dipartimenti nazionali importanti ai Salernitani Petrone e De Luca: Un successo per i zingarettiani Oddati, Femiano e Filippelli.
La nomina per Anna Petrone alle “Politiche per la tutela dei non autosufficienti” e a Piero De Luca per le “Politiche comunitarie”, è arrivata direttamente dal Segretario Nazionale Nicola Zingaretti a riconoscimento del lavoro svolto e dello sforzo politico unitario raggiunto.

Salerno: Lotta alla droga una priorità assoluta

SALERNO – La maxi operazione ha ricevuto il plauso dell’On. De Luca che si è complimentato con i Carabinieri e la DDA.

Il Parlamentare salernitano Piero De Luca del PD ha dichiarato: “La lotta alla droga deve essere una priorità assoluta”.

Criminalità & Politica:L’On. Conte LeU denuncia commistioni, Presutto va su tutte le furie

EBOLI – Criminalità, l’on. Conte (Leu) chiede una Commissione d’accesso al Comune di Eboli. Cardiello (FI) mette il resto. Presutto (Noi Campani) insorge. 
Si profila una campagna elettorale al cardiopalma. Si spera nella spallata giudiziaria per sconfiggere Cariello. Presutto dice: “Sono disgustato da questa politica!” L’On. Federico Conte: “chiedo al Ministro Lanorgese se non ritenga urgente disporre l’accesso agli atti”. Cardiello (FI): “Ombre e anomalie sulla gestione del Comune”. Sull’orizzonte del potere: Il “bottino” di quel che resta di una Città in declino. 

Tra strabismo, delatori e “confidenti: La Sanità Campana secondo Report

EBOLI – Tra strabismo “delatori”, “ruffiani”, “confidenti” Sigfrido Ranucci e Report scambiano la Campania con la Lombardia, tra le proteste del Sindaco di Eboli Cariello. 

Report in un transfert ha confuso il Campolongo Hospital con il Pio Albergo Trivulzio e la strage di anziani avvenuta nelle RSA lombarde? Forse c’è stato un refuso nel titolo, Ranucci anziché “La Sanità si è fermata ad Eboli”, voleva titolare “La Sanità si è fermata sotto la Madunnin”. De Luca non è un Santo e la Sanità in Campania ha tanti problemi come quello che mentre era Commissariata la Padania si ingozzava di soldi e li bruciava in ruberie e scandali. 

Dal lockdown alla ripresa, intervista al Sindaco di Eboli Cariello

EBOLI – Dal lockdown alla ripresa: Si riparte. Videointervista al Sindaco di Eboli Massimo Cariello. 

Mentre dal 3 giugno per legge tutto è normale, Cariello mette in campo misure speciali e incontra i Consorzi di Bonifica e le varie categorie. Pensa alla ripresa di turismo e balneazione ma guarda alle elezioni e alle alleanze con dentro FdI e PD in chiave civica e vota De Luca. Sul fronte delle opposizioni invece è ancora da decidere: Centrodestra e Sinistra stanno in alto mare. 

Cartellino rosso da Femiano e PD per la Francese e lei? Cerca un portavoce

BATTIPAGLIA – E mentre si passa alla fase della ripresa economica e sociale, arriva da Femiano e PD una sonora bocciatura per la Francese.

Raffaele Femiano (PD): “La Sindaca confessa la sera quello che dice la mattina. La sua amministrazione è stata la peggiore in assoluto dal dopo guerra a oggi, mai visto nulla di simile in termine di Insipienza, Incapacità, Ignoranza polita… l’amministrazione delle tre “I”. Ma la Sindaca di Battipaglia cerca un portavoce, fa una selezione ma poi sceglie chi vuole. 

Rifiuti: La Provincia dichiara sature Battipaglia e Sarno

BATTIPAGLIA – Rifiuti, aree non idonee: La Provincia di Salerno dichiara sature le Aree di Battipaglia e Sarno. 

La Sindaca Cecilia Francese: “La Provincia ha accolto prontamente le nostre richieste elaborando uno studio importante che fa da apripista in mancanza della norma nazionale”. Tucci (FI): “Decisivo è stato l’emendamento di FI”.  Un’altra buona notizia per la Francese, l’acquisizione di un’area edificata abusivamente acquisita al Patrimonio comunale. 

Si apre: Raggiunto l’accordo, ma S&P promuove la Campania, boccia l’Italia

NAPOLI – Fine del lockdown, raggiunto l’accordo Stato-Regioni: Si riapre nella confusione; Ma S&P Ratings promuove la Campania e Boccia l’Italia.

E dopo i richiami di Mattarella, e la messa sotto tutela del Premier Conte da parte dei Governatori di Regione, Vincenzo De Luca, salva il PD, ne esce da gigante e mette un’ipoteca sulla sua riconferma. Ora si aspetta il testo definitivo scritto, ovviamente, in “funzionariese” aggiungendo confusione a confusione. 

I PD di Eboli esulta per De Luca outsider di Conte

EBOLI – Quando il Governatore della Campania De Luca arriva sempre prima del Premier Conte il PD esulta. 

De Luca dopo una gestione impeccabile dell’emergenza, diventando un modello da seguire a livello nazionale e internazionale, si è superato nella fase 2 approvando un Piano Socio-Economico straordinario di 908milioni euro (primo in Italia-fonte Il Sole 24 Ore) ha bruciato tutte le tappe con finanziamenti per diverse categorie colpite dalla pandemia.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente