Allarme droga a Salerno: il Comune usi tollerarza zero

Allarme di Fratelli d’Italia per lo spaccio droga a Salerno: Il comune usi la politica della tolleranza zero.

Domenico-Mimmo-Ventura

POLITICAdeMENTE

SALERNO – Fratelli d’Italia Salerno, dopo i fatti accaduti la scorsa settimana, come la sparatoria a via dei Mille e il blitz della polizia municipale a Via S. Calenda, lancia l’allarme sicurezza. In una nota il Consigliere Mimmo Ventura dichiara:

Siamo preoccupati per l’escalation di violenza nella nostra città: oltre alle consuete risse che ogni fine settimana caratterizzano la nostra movida, adesso c’è un problema sicurezza relativo essenzialmente allo spaccio di droga.

È dei giorni scorsi, infatti, la sparatoria tra giovani successa a Via dei Mille a Pastena e la retata di sabato degli agenti della municipale a via Salvatore Calenda per liberare lo spazio di sosta: entrambi gli episodi hanno come comune denominatore lo spaccio di droga.

Siamo molto ansiosi di questa situazione in città: – ha concluso il Consigliere comunale – bisogna prevenire i fenomeni prima che la situazione degeneri ulteriormente. Insieme a tutto il gruppo cittadino di Fratelli d’Italia, in tal senso, chiediamo che l’amministrazione comunale apra un tavolo con il prefetto per chiedere maggiori risorse e più uomini sul territorio per garantire più sicurezza in città”.

Salerno, 22 giugno 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente