Battipaglia è Partner del Progetto “Costruire l’Europa con i Consiglieri locali”

Commissione Europea ha accettato la richiesta: Battipaglia è Partner del Progetto “Costruire l’Europa con i Consiglieri locali”. 

Un partenariato che permetterà al Comune di Battipaglia di conoscere, in anticipo e in maniera privilegiata, tutte le azioni dell’organo esecutivo con sede a Bruxelles e trasferirli, come informazione, al territorio.

Cecilia Francese

POLITICAdeMENTE

BATTIPAGLIA – La Commissione europea ha accettato la richiesta di diventare partner del progetto “Costruire l’Europa con i consiglieri locali” volto a comunicare l’Europa sui territori, da parte del Comune di Battipaglia. A renderlo noto, con una lettera, è il capo unità della Commissione Alessandro Giordani.

L’adesione dell’amministrazione comunale guidata dalla sindaca Cecilia Francese è avvenuta attraverso il consigliere comunale di Avanti Battipaglia Dario Toriello in qualità di referente del progetto della Commissione Europea.

Si tratta di un partenariato che comprende un dialogo diretto con la Commissione europea che permetterà al Comune di Battipaglia di conoscere, in anticipo e in maniera privilegiata, tutte le azioni dell’organo esecutivo con sede a Bruxelles e trasferirli, come informazione, al territorio.

Il progetto “Costruire l’Europa con i consiglieri locali” crea una rete europea di rappresentanti politici locali finalizzata alla comunicazione in relazione all’Unione europea in un’alleanza senza precedenti tra il livello di governance europeo e locale.

Il progetto consentirà ai politici locali di lavorare insieme e di diffondere informazioni sui temi legati all’UE che riguardano i propri membri a livello locale. Contribuirà inoltre a rafforzare l’impegno e a promuovere dibattiti su tali tematiche e sul futuro dell’Europa. Il fine ultimo è quello di sostenere la creazione di una vera e propria sfera pubblica europea.

La Commissione europea invita le autorità locali a aderire al progetto. Farlo è semplice. È sufficiente compilare il modulo di domanda firmato dal rappresentante dell’autorità locale ed allegare la dichiarazione del consigliere comunale che si intende nominare, firmata da quest’ultimo.

Una volta entrati nella rete, i membri si impegneranno in un dibattito con i componenti della propria comunità di riferimento e/o con i media locali sulle iniziative politiche e sulle misure portate avanti dall’UE.

Divulgare le iniziative dell’UE a livello locale è essenziale al fine di mantenere lo slancio creato dalla Conferenza sul futuro dell’Europa e nel contesto di NextGenerationEUCerca le traduzioni disponibili del link precedente.

Il progetto è organizzato in stretta collaborazione con la Rete europea dei consiglieri regionali e localiCerca le traduzioni disponibili del link precedente del Comitato delle Regioni.

Battipaglia, 7 agosto 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente