Busillo e Lenza contestano Vecchio, la sua nomina, e chiedono la convocazione del gruppo

La posizione di Vecchio capogruppo è frutto del regolamento del Consiglio e non è stata mai ratificata all’interno del Gruppo.

Sono trascorsi 6 mesi e la convocazione del gruppo non è ancora avvenuta. Una condizione che non ha favorito il confronto e non ha fatto emergere una linea politica del PdL.

Vito Busillo

EBOLI – Riceviamo e volentieri pubblichiamo il seguente Comunicato Stampa a firma dei Consiglieri Comunali del PdL, Lazzaro Lenza e Vito Busillo, i quali non solo rispondono alle uscite pubbliche di Fausto Vecchio, raccolte dalla stampa locale, ma contestano anche la sua carica di capogruppo e ricordando di non essere mai stato eletto da un confronto e da una votazione e che da 6 mesi chiedono la convocazione del gruppo per regolare i rapporti interni.

La mancata convocazione, a giudizio di lenza e Busillo, ha comportato un mancato confronto su temi e linea politica da adottare , ma anche per fare un chiarimento circa la collocazione dei singoli consiglieri.

……  …  ……

COMUNICATO STAMPA

dei Consiglieri Comunali PdL Lazzaro Lenza e Vito Busillo

Facciamo seguito alle affermazioni rese a mezzo stampa dall’Avv. Fausto Vecchio secondo le quali sarebbe stato eletto Capogruppo “da tutti i colleghi presenti nell’Assise”, precisando che in seno al gruppo consiliare del Popolo della Libertà non è MAI stato possibile ratificare il Capogruppo attraverso elezioni libere e democratiche.

Infatti, dall’insediamento del presidente del consiglio a tutt’oggi non è mai stato convocata alcuna riunione del Gruppo consiliare del Popolo della Libertà e che il ruolo di capogruppo viene svolto dall’Avv. Vecchio in virtù del regolamento del consiglio comunale che ne legittima il ruolo in quanto lo stesso è detentore della cifra personale (l’insieme dei voti di lista e delle preferenze personali) più elevata e non per una precisa scelta dei consiglieri comunali eletti nel PdL.

Più volte abbiamo chiesto a Vecchio di indire una riunione del gruppo del PdL nel corso della quale avremmo potuto decidere linee, indirizzi politici e ratificare eventualmente la sua posizione di capogruppo, ma dopo 6 mesi di consiliatura ciò non è ancora avvenuto.

Amareggiati da quanto poteva essere fatto e che non è ancora stato fatto restiamo ancora in attesa di una convocazione per chiarire definitivamente le posizioni politiche di ciascun consigliere comunale all’interno del gruppo del PdL.

Consilgieri comunali PdL
Lazzaro Lenza
Vito Busillo

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente