Arte, allegria e qualità a Strabilandia, il Festival degli Artisti di Strada

Il Sindaco Salvioli: “Il sorriso dei bimbi e la presenza di migliaia di persone significa che è  un evento che mette d’accordo tutti, piccoli e grandi, regalandoci qualche ora di spensieratezza”.

Il Festival Internazionale degli Artisti di Strada alla sua XVI^ edizione, si conferma l’evento più importante dell’Anno.

Strabilandia 2011

BELLIZZI – Piazza Giovanni XXIII gremita in ogni angolo per la XVI Edizione di Strabilandia, il Festival Internazionale degli Artisti di Strada, che ancora una volta si conferma l’evento più importante dell’anno, convogliando all’interno della cittadina di Bellizzi migliaia di persone.

Protagonisti assoluti come sempre i bambini che hanno decretato l’Artista dell’Anno, consegnando il Premio a Simona Baldeschi e Maria Grazia Fiore per il loro “Bubble Performer Machine”, bolle di sapone a volontà per la gioia di tutti i presenti.

Generoso Andria

Le due ragazze, che fanno parte della compagnia Ribolle di Livorno, hanno saputo conquistarsi la simpatia della giuria dei bimbi agguantando il premio più ambito. La giuria tecnica, invece, composta da giornalisti ed esperti del settore, hanno scelto per il premio della critica Yuriy Longhi con il suo spettacolo di equilibrismo, giocoleria e comicità, coinvolgendo anche persone del pubblico e strappando ammirazione e risate.

Il Premio della Giuria Popolare è andato al Duo Figaro, Laura Ugolini e Walter Sumskas, con un estratto del loro spettacolo “Circo in scatola”. A presentare la serata, la giornalista Rosaria Sica. Ma a vincere è stata certamente la città di Bellizzi, che è divenuta ancora una volta protagonista assoluta, grazie a questo evento che ormai è divenuto un punto di riferimento importante per gli artisti di strada.

Presente l’assessore provinciale alle attività produttive Generoso Andria: “Un evento che merita di crescere e di diventare internazionale e nella scelta delle priorità dei finanziamenti provinciali Strabilandia deve avere un posto di rilevo”.

Giuseppe Salvioli

E’ felice il sindaco di Bellizzi, Giuseppe Salvioli: “Vedere il sorriso dei bimbi e la presenza di tutte queste persone significa che questa è la strada giusta, un evento che mette d’accordo tutti, piccoli e grandi, regalandoci qualche ora di spensieratezza. Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione di Strabilandia e chi durante la serata ci ha dato una mano per l’ordine pubblico. Cercheremo di migliorare sempre, lavorando all’evento tutto l’anno, sollecitando la collaborazione dei comuni limitrofi, ci sono tante idee per il prossimo anno. Ringrazio, inoltre, tutto il pubblico presente, sono tantissimi ed è questa la nostra soddisfazione”.

Il vicesindaco Giulio Bettinelli, ideatore della manifestazione sin dalle origini: “Il successo della XVI Edizione conferma la qualità del progetto che ormai è un appuntamento sentito non solo dalla città di Bellizzi ma da tutta la provincia. Il lavoro svolto è la premessa su cui si deve fondare l’allargamento del festival ai confini regionali. In tutto questo svolgeranno un ruolo importante gli Enti sovra comunali e l’eventuale coinvolgimento dei privati”.

Bellizzi, 29 agosto 2011

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente