Notte Bianca a Cava con Bennato e Britti

Musica popolare con Eugenio Bennato e Alex Britti ospite d’onore per la “Notte Bianca” cavese.

E via alla “La Notte della Musica Popolare”: Venerdì 30 dicembre 2011, ore 20.00 in Piazza Duomo, “Questione meridionale” con Eugenio Bennato in concerto e il 5 gennaio 2012 concerto di Alex Britti.

Eugenio Bennato

CAVA DEI TIRRENI“La Notte della Musica Popolare” nella “Città del Folklore”. Venerdì 30 dicembre, alle ore 20.00, Piazza Duomo sarà la location del concerto di musica tradizionale di Eugenio Bennato, che in terra metelliana porterà il suo tour “Questione meridionale”. Il tutto in attesa della “Notte Bianca” del 5 gennaio, che vedrà come ospite d’onore Alex Britti.

A presentare stamani a Palazzo di Città il ricco cartellone degli eventi natalizi sono stati il sindaco Marco Galdi e l’assessore allo Sport, Spettacolo, Turismo e Folklore, Carmine Adinolfi. «La scelta di Eugenio Bennato l’abbiamo fortemente sostenuta per la qualità musicale ed il percorso artistico del cantautore, che oggi è definibile come il nome più conosciuto della musica popolare italiana. Si tratta di un’iniziativa del tutto nuova, partorita dopo la recente nomina a “Città del Folklore” ricevuta dal Ministero dei Beni Culturali», ha chiosato il sindaco Galdi.

Marco Galdi-Carmine Adinolfi

«La nostra idea – ha precisato l’assessore Adinolfi è stata quella di riservare un appuntamento fisso alla “notte delle tradizioni”, così come fatto per la “Notte Bianca”. Ed è così che la serata del 30 dicembre sarà totalmente incentrata sul folklore e vedrà impegnati, oltre a Bennato, anche alcuni gruppi folkloristici segnalatici direttamente dalla Federazione Italiana Tradizioni Popolari».

Patrocinato dalla Provincia di Salerno e dalla Camera di Commercio di Salerno ed organizzato in collaborazione con Confcommercio, Confesercenti e CNA, l’appuntamento vedrà, inoltre, momenti di animazione riservati ai più piccoli, con i negozi del centro storico che resteranno aperti fino a tardi per lo shopping serale. In più, durante il concerto di Eugenio Bennato (al quale parteciperà anche il gruppo “Aristoteka” di Capo Rizzuto, fresco vincitore del “Kaulonia Tarantella Festival”) ci sarà la premiazione di due gruppi di tradizione popolare.

Alex Britti

«Come Amministrazione comunale – ha aggiunto Adinolfi ci siamo impegnati a stilare un fitto calendario tale da richiamare sul territorio cittadino il maggior numero possibile di persone, ma anche per far sapere che a soli 7 km da Salerno c’è un’altra città che si propone per le sue tradizioni e per la sua cultura».

A precedere l’appuntamento con Eugenio Bennato e con “La Notte della Musica popolare” sarà “Il Natale dello Sportivo”, l’iniziativa in programma alle 18.30 a Palazzo di Città durante la quale verranno omaggiati tutti gli sportivi cavesi che nel corso del 2011 si sono distinti nei propri ambiti di attività.

Il 3 e 4 gennaio, invece, sarà la volta di “Cava in Musica”, con gruppi musicali e comici del posto che con brani, melodie, canti e battute intratterranno il folto pubblico. Tutto questo per passare, poi, alla tanto attesa “Notte Bianca” del 5 gennaio, il cui ospite d’onore sarà il cantautore e chitarrista italiano Alex Britti.

da il Portico

Cava dei Tirreni, 28 dicembre 2011

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente