Presentato il CD di Vittorio Sisto: Il ricavato alle popolazioni terremotate dell’Emilia Romagna

Presentato stamane il primo lavoro discografico del giovane artista di Pontecagnano tra i protagonisti di “Ti lascio una canzone”. Il ricavato del cd sarà destinato alle popolazioni terremotate dell’Emilia Romagna.

L’Inizio” il CD di Vittorio Sisto per le popolazioni terremotate dell’Emilia Romagna. E il  20 luglio si esibirà a Roma in piazza San Giovanni per Area Sanremo.

Vittorio Sisto

PONTECAGNANO – È stato presentato stamane al Bar Umberto di Salerno “L’inizio”, il primo lavoro discografico di Vittorio Sisto, il quindicenne di Pontecagnano tra i protagonisti di “Ti lascio una canzone” di quest’anno. Insieme con il suo produttore Pascal Basile dell’ACID Classic di Bologna e Rita Petolicchio, responsabile del managment, Vittorio ha illustrato i brani del disco, disponibile su iTunes e distribuito dalla Edel, che contiene l’inedito “Sono solo quel che vedi“, presentato a “Sanremo Social” e con il quale è rientrato tra i trenta artisti più votati dal web, e quattro cover di indiscusso valore artistico: “Aquila” di Lucio Dalla, “Avrai” di Claudio Baglioni, “L’istrione” di Charles Aznavour e “La storia” di Francesco De Gregori.

La scelta dei brani è stata dettata soprattutto dalla inusuale maturità interpretativa e dalla spiccata capacità del giovane artista di personalizzare i brani che canta. Ognuna di queste canzoni possiede, tra l’altro, il legame con la parola “inizio”.

Il giovane e talentuoso artista ha illustrato i suoi progetti futuri, tra i quali un nuovo lavoro con brani scritti interamente da lui e l’inserimento nel circuito di Area Sanremo che lo porterà, questa estate, in tour per le principali piazze d’Italia: il 20 luglio sarà a Roma in piazza San Giovanni. Ma c’è di più. Il giovane artista, in accordo con la sua etichetta discografica, la Acid Classic di Bologna, ha deciso di devolvere l’intero ricavato delle vendite alle popolazioni terremotate dell’Emilia Romagna.

“È stato un pensiero che mi è venuto naturalmente – spiega Vittorio Sisto – perché in questo momento è l’unica cosa che, personalmente, posso fare per quelle persone. Spero di riuscire ad aiutare in maniera concreta e, per questo, chiedo il sostegno anche di chi mi segue con tanto affetto. Penso che, dopo l’acquisto, saremo tutti più contenti.

De “La storia“, altro brano contenuto nel suo album, è stato realizzato un video con le immagini delle zone colpite dal terremoto – è possibile guardarlo sul canale ufficiale youtube dell’artista o sul suo sito www.vittoriosisto.it – come traino dell’iniziativa. “L’idea è quella di coinvolgere quante più persone possibile – commenta Pascal Basile, produttore artistico e titolare della etichetta Acid Classic – per cercare di raccogliere una somma tale da poter essere davvero d’aiuto a quelle persone. Io vivo a Bologna e sono stato, per fortuna, solo sfiorato dal dramma, ma capisco quanto la paura immobilizzi il pensiero al futuro per chi, invece, ha perso tutta una vita sotto le macerie. Chi può, ha l’obbligo morale di fare qualcosa. Invito, pertanto, tutti gli operatori del settore a dare risalto e a sostenere tutte le iniziative che, come la nostra, si prefiggono di essere vicini concretamente a chi ci impiegherà un’altra vita per imparare nuovamente a guardare avanti.

Pontecagnano, 2 luglio 2012

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente