Arriva “MADE IN EBOLI: La vetrina virtuale delle attività commerciali ebolitane

Arriva “Made in Eboli”: una vetrina virtuale delle attività commerciali, dei talenti e dei professionisti ebolitani. Una opportunità di rilancio per la Città.

Il marchio–brand, “MadeInEboli” ed il relativo sito, sono stati ceduti gratuitamente dalla “Fluidworks”, di Gabriele Del Mese, è suddiviso per zone e categorie integrate in “Google Maps”, offre anche la possibilità di inserire offerte e promozioni.

Bello Francesco

Bello Francesco

EBOLI – L’Amministrazione Comunale, su proposta dell’assessore alle Attività Produttive e Turismo Francesco Bello – nel proposito di promuovere opportunità di rilancio del tessuto socio-economico attraverso la creazione di sinergie, reali e virtuali, tra operatori pubblici e privati – procederà alla messa in rete del sito “Made in Eboli”.

Difatti, in sinergia con il titolare della ditta individuale “Fluidworks”, Gabriele Del Mese, ed in linea con gli obiettivi dell’assessorato alle Attività Produttive ed al Turismo, ha ceduto gratuitamente il marchio – brand – “MadeInEboli” ed il relativo sito, quale vetrina virtuale delle attività commerciali ebolitane, suddivise per zone e categorie, integrate in “Google Maps” e con possibilità di inserimento di offerte e promozioni.

MadeInEboli” si propone come “biglietto da visita” di commercianti, artigiani, giovani professionisti e talenti per presentare le proprie attività attraverso schede pubbliche, con la finalità di incentivare gli acquisti locali.

E’ ormai ampiamente riconosciuto che la rete internet non sia un semplice strumento di comunicazione, ma possa assumere un ruolo decisivo nello sviluppo delle comunità e nel mettere in condizione i cittadini di avere pari opportunità economiche culturali e sociali.

Francesco-Bello-Martino-Melchionda

Francesco-Bello-Martino-Melchionda

Negli ultimi anni, sono nate nuove esigenze sia da parte della utenza privata che professionale, che prevedono l‘utilizzo di Internet e dei suoi servizi attraverso apparecchiature portatili come i notebook e i palmari. Le attività economiche presenti sul territorio sempre più spesso avvertono l’esigenza di dotarsi di una struttura organizzata in grado di creare sinergia sia nella promozione commerciale, sia con la valorizzazione del centro urbano e delle sue attività.

A riguardo è intervenuto l’assessore alle Attività Produttive e Turismo Francesco Bello, che ha dichiarato: Made in Eboli rappresenta una sorta di centro commerciale virtuale, una vera e propria rete aperta ai commercianti, artigiani, professionisti e talenti del nostro territorio, che spontaneamente e gratuitamente potranno aderire e  ritagliarsi un piccolo spazio all’interno del sito, che presto entrerà in funzione.

Il proposito è quello di promuovere il Made in Eboli, valorizzare i maggiori attrattori turistici del nostro territorio, e riscoprire un maggiore senso di appartenenza, scegliendo di spendere ebolitano e mettere in moto l’economia locale”.

“Si tratta di una interessante iniziativainterviene il Sindaco di Eboli Martino Melchionda che credo possa rappresentare una fonte di vantaggio competitivo e di  maggiore guadagno per le attività commerciali presenti sul nostro territorio. Il sito, che presto verrà attivato,  mira alla creazione di un unico ed ampio spazio virtuale interamente dedicato al made in Eboli, alla promozione delle nostre eccellenze  e delle iniziative commerciali offerte dal nostro territorio.

Gabriele Del Mese

Gabriele Del Mese

Made in Eboli – conclude il primo cittadino – sarà un valido strumento di valorizzazione del commercio e del turismo locale, attraverso il quale i consumatori potranno intercettare le migliori offerte, e gli operatori commerciali potranno far conoscere le proprie attività ed iniziative”.

Per Gabriele Del Mese, titolare della “Fluidworks”, spiega le ragioni che lo hanno indotto a donare il Sito al Comune: Made in Eboli”, deve rappresentare un’occasione per il rilancio economico della Città. In un momento così difficile per il Paese, qualsiasi iniziativa deve essere adeguatamente supportata perché vada a buon fine. Un messaggio di speranza e di incoraggiamento, ma anche una opportunità pensata con l’Assessore Bello che è stato molto sensibile e insieme da subito ne abbiamo condiviso l’iniziativa”.

E’ evidente che ogni opportunità deve essere supportata da un quadro legislativo e normativo che tende a semplificare e a favorire ogni iniziativa imprenditoriale, commerciale o altro che sia, oltre ad una serie di misure che non dovrebbero escludere un fondo di rotazione a disposizione di chi vuole intraprendere.

Eboli, 23 maggio 2013

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente