“In Libreria con la Classe”: I classici raccontati agli alunni delle scuole di Eboli

Da oggi mercoledì 15 Gennaio 2014 e fino al mese di aprile, si è dato inizio all’evento: “In Libreria con la classe”; organizzato dal gruppo Mondadori e proposto alle scuole di Eboli dalla libreria Edicolè.

A partire da oggi le classi delle scuole dell’Infanzia ed Elementari di Eboli, ospiti in libreria, per la letture di classici della letteratura: Da Calvino a Sepulveda, da Basile a Esopo, passando per Agatha Christie e Phileas Fogg, dalla letteratura classica a quella favolistica.

Libreria-Edicolé-Eboli

Libreria-Edicolé-Eboli

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Da oggi, mercoledì 15 gennaio 2014, ha avuto inizio “In Libreria con la classe”: un evento nazionale che durerà fino al mese di aprile, organizzato dal gruppo Mondadori e proposto alle scuole di Eboli dalla libreria Edicolè.

A partire da oggi le classi delle scuole dell’Infanzia ed Elementari della città, saranno ospiti in libreria, in cui i giovani studenti assisteranno a letture di classici della letteratura. Da Italo Calvino a Luis Sepulveda, passando attraverso la tradizione classica di Gianbattista Basile e l’intramontabile mondo favolistico di Esopo. E non solo: i giovanissimi lettori potrebbero trovarsi in una stanza misteriosa dei “Dieci piccoli indiani” di Agatha Christie o in giro per il mondo in compagnia di Phileas Fogg, ne “Il giro del mondo in ottanta giorni”.

Il team di Edicolè, con Giovanna di Canto e Giuseppe Avigliano, afferma: “Negli ultimi anni abbiamo organizzato numerosi eventi: nella nostra libreria si sono avvicendati autori candidati al Premio Nobel e scrittori bestseller della narrativa italiana, ma ogni volta che torniamo a leggere favole ai bambini proviamo un’emozione molto grande. Alcuni di loro fanno qui, per la prima volta, il loro incontro con i classici della letteratura. Speriamo di farli innamorare, a nostro modo. O almeno proviamo a dire loro che esiste un mondo diverso dai cartoni animati e dalle mode che la televisione suggerisce. Un mondo più silenzioso, in cui la fantasia regna sovrana”.

Le letture per bambini si terranno di mattina, fino ad Aprile.

Eboli, 15 Gennaio 2014

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente