64° Festival di Sanremo: Salerno con Valeria Marini, protagonista a “Casa Sanremo”

Salerno e i salernitani tra i protagonisti al Palafiori con Valeria Marini madrina di “Casa Sanremo Clarins”, l’area ospitalità del 64° Festival della canzone italiana.

Domenica 23 febbraio 2014 cerimonia d’inaugurazione e taglio del nastro di “Casa Sanremo-Clarins”, l’area di ospitalità ufficiale del 64° Festival della Canzone Italiana, con la madrina Valeria Marini, l’ideatore dell’evento Russolillo, Notaro e Marino di Radio Italia e il Sindaco di sanremo Zaccarato.

Casa Sanremo 2014-Vincenzo Russolillo-Valeria Marini.

Casa Sanremo 2014-Vincenzo Russolillo-Valeria Marini.

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SANREMO – Tutto pronto per il taglio del nastro che avverrà nella serata di domenica 23 febbraio 2014 per “Casa Sanremo-Clarins”,  l’area ospitalità ufficiale del 64° Festival della Canzone Italiana al PALAFIORI di Sanremo.

Alla cerimonia d’inaugurazione A tagliare il nastro la madrina Valeria Marini insieme agli ideatori dell’evento, il salernitano Vincenzo Russolillo, presidente del Consorzio Gruppo Eventi, Fofò Ferriere (responsabile eventi gastronomici), Gaetano Notaro, Mauro Marino (Radio Italia) e Maurizio Zoccarato (Sindaco di Sanremo).

CASA SANREMO – CLARINS  è l’area ospitalità ufficiale del Festival della Canzone Italiana: uno spazio interamente dedicato al mondo della musica ed ai suoi protagonisti. Casa Sanremo – Clarins non è solo il posto ideale in cui artisti, musicisti, giornalisti ed addetti ai lavori del mondo dello spettacolo trovano il giusto ambiente per parlare del Festival, ma anche un luogo dove nascono naturalmente jam session e show case, dove l’ospitalità si respira nell’aria e il buon cibo ed il buon bere la fanno da padroni. La prima apparizione di Casa Sanremo risale all’edizione del 2008, quando si collocò in uno spazio di circa 350 mq al terzo livello del Palafiori di Sanremo.

Tra i protagonisti Salerno e la sua Provincia con alcune realtà produttive ed espressioni creative del territorio, a partire dal Consorzio Gruppo Eventi, la Camera di Commercio, il Consorzio Salerno Qualità, Chic Zone di Angela Albarano, Book Sprint Edizioni di Vito Pacelli che coordina la sezione Casa Sanremo Writers, La Peonia Bianca di Biancamaria Corrado e Teresa Miniaci, L’American Bar di Amedeo La Padula, il dj Micky Milone per Casa Sanremo night, Orakom telecomunicazioni di Eboli, Fashion Studio Photo di Battipaglia, Musgummy di Bruno D’Agostino, Il Fico del Cilento, la Fluiworks di Gabriele Del Mese, Caseificio San Leonardo, ed inoltre l’architetto Tiziana Bove Ferrigno, assessore al Comune di Padula, che ha progettato e organizzato gli spazi di Casa Sanremo.

Intanto questo pomeriggio sul palco di Casa Sanremo si sono esibite le salernitane Yvonne Mondanì e Costanza Massimo, vincitrici del Salerno Talent e Alessandra Melillo, tra le finaliste del Festival di Saint Vincent 2013.

 asa Sanremo 2014-Inaugurazione-Vincenzo Russolillo-Valeria Marini.

asa Sanremo 2014-Inaugurazione-Vincenzo Russolillo-Valeria Marini.

Sanremo, 18 febbraio 2014

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente