5^ Festa dell’Agricoltura a Santa Cecilia di Eboli

Quinta festa dell’Agricoltura Santa Cecilia di Eboli – 19- 27 Luglio 2014 al Centro Sportivo Spartacus.

Stasera  concerto di Gigione, poi  Campania Festival e domenica nella finale ospiti Jalisse, Christian Imparato, Salvatore Gisonna e Ninah Mars.

5-festa-agricoltura-staff

5-festa-agricoltura-staff

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Nonostante  il maltempo, prosegue con grande successo la Quinta edizione della festa dell’Agricoltura presso il centro sportivo Spartacus, di Santa Cecilia di Eboli. La manifestazione organizzata dall’associazione Seleventum del presidente Paolo di Lorenzo è  iniziata il 19 Luglio scorso, e si concluderà domenica 27 Luglio prossimo.

Ieri sera tutto esaurito con le esibizioni di ballo di varie scuole del territorio, ma non solo dance e spettacoli, ma anche l’ottima cucina tipica, con prodotti a chilometro zero: melone, ricottina, mozzarella, grigliate di verdura, pomodori, lagane e ceci, peperonata, cortecce al tartufo, zuppa di ceci, ciambotta, ma anche salsiccia con verdure, scaloppine in salsa di tartufo, trippa e patate. Senza dimenticare gli ottimi panini farciti in maniera esclusiva, sempre con prodotti tipici locali. Insomma leccornie per il palato, che hanno attirato tantissimi visitatori.

Questa sera si prosegue con il concerto dal vivo di Gigione, insieme a Menayt e Io Donatello. Domani e sabato, la finalina Campania Festival, con cantanti provenienti da varie regioni d’Italia. Grande finale domenica a partire dalle ore 9.00 si svolgerà la Gimkana Automobilistica, invece in serata  l’Ottava edizione del Campania Festival, con ospiti Jalisse, Christian Imparato, Salvatore Gisonna e Ninah Mars.

Il presidente Paolo Di Lorenzo sottolinea: «stiamo riscuotendo anche quest’anno un grande successo nonostante il maltempo. Merito di tutta l’associazione Selventum, del mio vice Giuseppe Bianco, dello staff dell’area food, coordinato dalla signora Rosetta Palladino, e da parte di tutti gli sponsor. Un plauso al Campania Festival del direttore artistico, Bruno Carbone e Carlo Campolongo di Sei Tv. Vi aspettiamo al centro Spartacus di Santa Cecilia di Eboli fino a domenica, con ospiti davvero di grande spessore, nazionale ed internazionale».

festa agricoltura immagine

festa agricoltura immagine

Eboli, 24 luglio 2014

7 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Meraviglioso, stupendo. Giggione degno di questa festa. Quindi ricapitolando i protagonisti dell’evento sono: mimì, cocò, c… ò c…., braciola (il germano avvocato maggiore) e giggione.

  2. Per Avvelenata
    Ma è possibile che critichi tutto?
    Io direi complimenti ad un gruppo di persone che si impegna per fare qualcosa e soprattutto senza cercare soldi alle amministrazioni comunali.
    Secondo me critichi S.Cecilia e non l’evento in se.
    Comunque gradirei sapere qualche evento, manifestazione, etc… di cui sei promotore solo per vedere se sei in grado di fare qualcosa di meglio rispetto a questo gruppo.

    • critico epoi critico e poi critico ancora perché costoro si muovono solo per interessi personali e non per il bene della collettività !!! questo è fumo che buttano negli occhi degli ignoranti come…. Perché non si impegnano a fare del volontariato la domenica negli ospedali vicino ai vecchietti? oppure a fre dell’assistenza ai bisognosi ??? ovviamente senza passare per strutture sanitarie private come quelle di eboli che sono una focina di voti. Interessi personali questo è il loro credo!!! solo e sempre le stesse facce e le stesse famiglie!!!

  3. @ fortunato. Vuoi sapere cosa organizzo?? IO ORGANIZZO SPETTACOLI GRATUITI, OSSIA: LE SFILATE SULLA LUNGOMARE LA SERA

  4. Per avvelenata
    Allora ti faccio i complimenti perchè le sfilate che fai ti vengono bene.

    • in quest’attività sono il migliore, il più bravo. sono sempre alla ricerca di nuove talent da scoprire. evviva la follia

  5. Ma chi è questo GIGIONE quello che scrive canzoni sulla Madonna di Fatima e poi anche quelle dove si parla di “ficca annanza e aret” o squallidume del genere? Vedo che ha poche idee ma confuse o è un gran furbo perché ha capito a che livello è giunta la cultura in questo paese: da homo inabilis!

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente