Trasporto pubblico e tariffe: Pontecagnano inserita nell’Area Urbana di Salerno

Nell’ambito del documento della “Nuova struttura tariffaria regionale”, il Comune di Pontecagnano Faiano è stato inserito nell’Area urbana di Salerno.

La Giunta Regionale della Campania ha definito la politica tariffaria e le sue modalità di applicazione del Trasporto Pubblico Locale, stabilendo altresì le diverse tipologie di titoli di viaggio e i corrispondenti livelli tariffari massimi.

cstp-tariffa area urbana

cstp-tariffa area urbana

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

PONTECAGNANO – La Regione Campania ha determinato i criteri che regolano il sistema tariffario del trasporto pubblico regionale e locale, definendo così la politica tariffaria e le sue modalità di applicazione, stabilendo le diverse tipologie di titoli di viaggio e i corrispondenti livelli tariffari massimi, definendo anche le azioni di promozione del trasporto pubblico nonché le condizioni e le modalità con cui assegnare le risorse finanziarie per concorrere al finanziamento delle agevolazioni tariffarie per categorie sociali deboli.

Così alla stregua dell’istruttoria compiuta dalla Direzione Generale e delle risultanze e degli atti e ritenendo che la Provincia di Salerno con una sua nota ha richiesto, con specifiche motivazioni territoriali e trasportistiche, l’inserimento del Comune di Pontecagnano Faiano nella tariffa dell’area urbana di Salerno, di cui al documento che è stato definito: “Nuova struttura tariffaria regionale”.

Sulla scorta delle succitate motivazioni la Giunta Regionale dell Campania con propria delibera n.104 del 17/03/2015 avente ad oggetto: “Integrazioni alla nuova struttura Tariffaria regionale per i servizi di trasporto pubblico locale terrestri di cui alla DGR N.128 del 30/04 2014 e della DGR n. 360 del 08/08/2014 e coinvolgimento utenti nella valutazione della qualità dei servizi di Trasporto Pubblico Locale“; con la quale si includere il Comune di Pontecagnano Faiano nella tariffa dell’area urbana di Salerno con decorrenza. aprile 2015;

Pontecagnano Faiano, 19 marzo 2015

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. sarebbe stato interessante sapere se da questa operazione gli utenti di Pontecagnano siano stati beneficiati dalle adottate tariffe o meno.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente