“Ragazzi in Gamba 2015” di Cetara

Domenica 7 febbraio, ore 19.00, Sala polifunzionale “M. Benincasa”, Cetara, manifestazione “Ragazzi in Gamba 2015”.

Nel corso della consueta manifestazione “Ragazzi in Gamba 2015”, saranno premiati, per meriti scolastici, gli studenti che hanno conseguito i titoli di studio nell’anno scolastico/accademico 2014-2015.

Cetara-Ragazzi in gamba 2015

Cetara-Ragazzi in gamba 2015

da (POLITICAdeMENTE) il Blog di Massimo Del Mese

CETARA (SA) – Domenica 7 febbraio, alle ore 19, presso la sala polifunzionale “M. Benincasa” di Cetara,  si svolgerà la consueta manifestazione “Ragazzi in Gamba 2015”, nel corso della quale saranno premiati, per meriti scolastici, gli studenti che hanno conseguito i titoli di studio nell’anno scolastico/accademico 2014-2015, con le seguenti valutazioni: diploma di scuola secondaria di primo grado: 10; diploma di scuola secondaria di secondo grado:100/100; laurea senza limiti di voto. Una gran bella iniziativa – dove i protagonisti sono i ragazzi che si sono distinti negli studi –  che utilizza la premialità come incentivo a migliorare per affrontare con più sicurezza gli obiettivi futuri.

A dare il via alla serata sarà un video, realizzato da Matteo Giordano, che racconta l’anno di attività svolta dal Forum dei giovani, una realtà molto presente sul territorio che anche quest’anno è riuscita a coinvolgere, grazie ad eventi mirati e ben organizzati, non solo i giovani ma anche le diverse realtà associative del territorio.  A seguire verranno anche presentati ufficialmente il nuovo sindaco (Luca Avallone) e il nuovo consiglio comunale dei ragazzi 2016/2017.

Nel corso della serata sarà firmato anche il protocollo d’intesa, per attività di formazione, con l’Università degli Studi di Salerno – Dipartimento di Scienze politiche sociali e della comunicazione, grazie alla collaborazione del docente di sociologia degli audio visivi, Alfonso Amendola.

Il giornalista e consulente aziendale Antonio Dura, presenterà il progetto “Giovani&Lavoro”, interamente dedicato a quanti affrontano per la prima volta la sfida occupazionale. “Un progetto di formazione per i giovani che intraprendono la dura ricerca nel mondo del lavoro, che li aiuterà ad orientarsi in tal senso, fornendo loro uno strumento utile”, ha affermato l’assessore alla Cultura Angela Speranza che, con il sindaco Secondo Squizzato, ha fortemente voluto offrire questa opportunità formativa. Al termine della serata, uno spettacolo di danza e canto.

Cetara (SA), 7 febbraio 2016

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente