Eboli Cittá solidale: Consegnato un Fiat Dobló per le persone disabili

Cerimonia ufficiale il Piazza della Repubblica per la consegna del veicolo Fiat Doblò per persone diversamente abili.

Alla presenza del Sindaco Cariello, dell’assessore alle politiche sociali Lenza e del Disability Manager Di Benedetto, è avvenuta in Piazza della Repubblica, la consegna del Doblò per il trasporto dei disabili. Cariello: ”Siamo sempre sensibili alle istanze sociali della popolazione, Eboli città solidale!”

Consegna Dobló-Di Benedetto-Lenza-Cariello

Consegna Dobló-Di Benedetto-Lenza-Cariello

di Marco Naponiello
per POLITICAdeMENTE il Blog di Massimo Del Mese

EBOLI– La nostra città si riconferma “friendly” verso le persone affette da disabilità e questa tradizionale predisposizione verso il profilo sociale la si è registrata precipuamente negli ultimi trenta giorni, con la nomina del Disability Manager fatta dall’amministrazione comunale in carica, nella persona di Generoso Di Benedetto, storico attivista e dirigente della coop sociale eburina “Anche –Noi”, e il successivo e realizzato progetto “Mare No-Limits”, finalizzato ad abbattere le troppe barriere (naturali e architettoniche), che ostacolavano la fruizione del litorale cittadino, dotandolo di passerelle e pedane idonee alle esigenze dell’utenza.

Consegna Fiat Dobló-taglio nastro

Consegna Fiat Dobló-taglio nastro-Sindaco Cariello e il Piccolo Daniele Lupo

In entrambe le occasioni era stato preannunciato solennemente da parte degli amministratori pubblici, la consegna di un Fiat Doblò per il trasporto cittadino delle persone disabili,frutto di una felice collaborazione tra l’ente comunale e dei privati oblatori, in particolar modo Maria Neve Scognamiglio responsabile di Mobility Life Campania e il D.G. Steven Bracci, società che offre servizi in tale campo, in sinergia con le aziende del territorio le quali hanno voluto sostenere economicamente questa civica iniziativa, denominata appunto in modo icastico “Liberi di essere, Liberi di muoversi”. L’ iniziativa ha dotato la comunità, di un veicolo a cinque posti più conducente della linea Doblò di casa Fiat, che dovrebbe nelle intenzioni alleviare le difficoltà motorie, migliorando sensibilmente la qualità della vita di tale categoria di cittadini negli spostamenti sul territorio urbano.

Lenza-Cariello-Scocozza-Bracci-Neve

Lenza-Cariello-Scocozza-Bracci-Scognamiglio

La cerimonia di consegna del veicolo per cittadini disabili, si consuma quindi in un assolato sabato mattina di fine luglio, nella centralissima Piazza della Repubblica, sotto il gazebo dell’info point della Polizia Municipale, alla presenza delle associazioni di categoria, delle famiglie, dei potenziali fruitori, dei partner privati e le personalità istituzionali, tra cui il consigliere Emilio Masala, gli assessori Vito De Caro (sicurezza e viabilità), Ennio Ginetti (ambiente e centro storico) oltre all’assessore alle politiche sociali Lazzaro Lenza, che insieme al primo cittadino Massimo Cariello ed al neo Disability Manager Generoso Di Benedetto, saranno i veri protagonisti dell’evento.

Dobló Fiat-Mobility Life-Eboli

Dobló Fiat-Mobility Life-Eboli

La cerimonia ha goduto in abbrivio di una doppia cornice: la prima di stampo laico, con l’esibizione applauditissima degli sbandieratori del centro Sanatrix-Nuova Elaion, la seconda religiosa avente come protagonista Don Michele Marra e la sua orante benedizione al veicolo donato.

In rappresentanza della società Mobility Life, ha preso la parola Steven Bracci, direttore generale della suddetta, accompagnato da Maria Neve Scognamiglio come responsabile campana, il quale oltre a declamare elogi all’amministrazione, ha evidenziato come tale partenariato pubblico e privato assicuri tramite sponsor le spese di gestione dell’automezzo, con la possibilità di averne uno di ricambio in caso di malaugurato guasto tecnico. Ha poi messo a fuoco, il giovane D.G. un particolare: ”Sembrava una impresa impossibile questo gratuito comodato d’uso, che è il 21°simo in Campania, ringrazio pertanto la d.ssa Scognamiglio e l’amministrazione comunale tutta per averci fortemente creduto!

Cerimonia consegna Dobló Fiat-Mobility Life-Eboli

Cerimonia consegna Dobló Fiat-Mobility Life-Eboli

Alle parole del manager aziendale, hanno fatto eco quelle dell’assessore al ramo, Lazzaro Lenza, visibilmente fiero dell’operato del suo ufficio, e di come si stia dando seguito senza soluzioni di continuità ad una serie composita di servizi: ”Oggi abbiamo posto un altro tassello: dopo i servizi di specialistica nelle scuole, la nomina del disability manager, l’attrezzatura specifica per l’accesso ai lidi nostrane e le sinergie messe in campo nell’ultimo anno funzionano, e adesso ne abbiamo un’altra prova tangibile!” Conclude l’amministratore pubblico: ”Parafrasando JFK (John Fitzgerald Kennedy), chiediamoci cosa possiamo fare noi per lo Stato, senza chiederci solo il contrario, questo veicolo non è soltanto un mezzo di trasporto, ma uno scrigno che riflette l’animo nobile e solidale della città di Eboli, sono fiero e commosso di tutto questo, non vi abbiamo deluso e non vi deluderemo!

Cerimonia consegna Dobló Fiat-Mobility Life-Eboli 1

Cerimonia consegna Dobló Fiat-Mobility Life-Eboli 1

Appresso l’intervento dell’assessore Lenza, il microfono scivola velocemente nelle mani di Generoso Di Benedetto, disability manager e vero fautore della politica inerente la disabilità, che va subito detto, con voce rotta da una sentita commozione che nasce in virtù di una vita spesa in questo campo, ricordava rapidamente le tante battaglie svolte, sino ad oggi come responsabile del comitato territoriale afferma orgogliosamente: ”Sento una certa emozione adesso nel vedere concretizzati gli sforzi, mi riesce persino difficile esprimerli,mi ripaga di tanti sforzi effettuati per rendere fattive le istanze delle persone con disabilità. Auspico che si dia un ampio risalto, anche con le moderne forme di comunicazione a tale successo,tanto importante perché con poco si è fatto molto”. Si congeda cosi Generoso Di Benedetto: ”Ringrazio tutti: gli amministratori locali, le aziende private e coloro che hanno messo un qualcosa in questa avventura, che bene precisarlo non è un traguardo ma solo una tappa, per quanto importante, la quale deve farci da sprone per allargare la gamma dei sevizi ai disabili nel distretto cittadino!

Cerimonia consegna Dobló Fiat-Mobility Life-Eboli-Sbandieratori Nuovo Elaion

Cerimonia consegna Dobló Fiat-Mobility Life-Eboli-Sbandieratori Nuovo Elaion

Il sindaco Massimo Cariello ha chiuso, come da prassi, la scaletta degli interventori, ricordando che nonostante la contingenza economica sfavorevole il comune ebolitano assicura servizi essenziali ai disabili ed ha ottenuto nelle ultime ore un inaspettato ulteriore finanziamento per il Piano Sociale di Zona, continuando poi con un sentito ringraziamento al manager della disabilità Di Benedetto, per la sua coerenza etica e caparbietà professionale, sottolineando al contempo come Eboli sia capofila in questo settore nel Mezzogiorno avendo per prima istituita una tale figura: ”Eboli è una città solidale, a misura di cittadino qualunque sia il suo status, una città che include tutti senza escludere alcuno. Ringrazio gli imprenditori locali, che nonostante la crisi sono stati coraggiosi, hanno tolto a se stessi per dare alla collettività, infatti o si sta bene tutti o stiamo male tutti!

Cerimonia consegna Dobló Fiat-Mobility Life-Eboli 2

Cerimonia consegna Dobló Fiat-Mobility Life-Eboli 2

Continua il primo cittadino: ”Sono fiero dei continui attestati che mi giungono da tutta la Regione, di stima ed ammirazione per il nostro operato, cosi come ringrazio una azienda leader come la Mobility Life che sa fare impresa nel settore sociale, cosa ancora più meritoria perché finalizzata a migliorare la vita delle persone in difficoltà. Ci attendono 5 anni di sacrifici per normalizzare la situazione nel nostro Comune, ma impegnandoci senza risparmio di energie, nonostante tutto riusciamo a garantire livelli di civica vivibilità.– Termina spedito Cariello – Il nostro obiettivo come amministrazione è di stare vicino ai cittadini accompagnandoli nelle loro necessità quotidiane, la nostra città ripeto è e sarà sempre, una città a misura d’uomo e solidale con tutti!

A seguire in appendice, la consegna degli attestati di partecipazione alle aziende finanziatrici del progetto “Liberi di essere, Liberi di muoversi”:

Di Canto distribuzione spa,
Palmentieri autolinee,
CSM Formazione,
Consorzio di Bonifica in destra del Sele,
Spazio Verde,
Dott Giuseppe Pisaturo (Ginecologo)
Selematic,
Sanatrix- Nuova Elaion,
Scuola Nuova,

Ortopedia Sanitaria di Magliano V., Campagna,
Gioielleria Magliano,
Pasticceria Delle Grazie,
New Edil Com,
New Logistica,
Ecorecuperi,
Farmacia Marchitiello,

Cerimonia consegna Dobló Fiat-Mobility Life-Eboli 3

Cerimonia consegna Dobló Fiat-Mobility Life-Eboli 3

Inaugurazione Dobló con il piccolo Daniele Lupo e il Sindaco Cariello

Inaugurazione Dobló con il piccolo Daniele Lupo e il Sindaco Cariello

Eboli, 01 agosto 2016.

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente