"acque reflue" tag

Acque reflue: Sopralluogo della Sindaca all’Idrovoro del Lago

BATTIPAGLIA – Acque reflue, sopralluogo all’impianto Idrovoro in zona Lago della Sindaca di Battipaglia Cecilia Francese.
Si va verso un protocollo d’intesa Amministrazione-Consorzio Destra Sele per l’accertamento degli scarichi non attribuibili alla funzione di semplice ricezione delle acque, e riguarderà anche la progettazione di interventi di regimentazione delle acque da presentare alla Regione Campania per il finanziamento.

De Luca svuota Coda di Volpe: Le ex ecoballe destinate all’estero

EBOLI – Eboli: Sindaco, PD e Democrat plaudono allo svuotamento di Coda di Volpe: Ed è ressa di meriti. I “divesamente” Democratici tacciono.
Quello che non può fare la politica lo fa la Mennezza. Tutti insieme appassionatamente, uniti dai rifiuti, da un SI al Referendum, e tra un selfie e l’altro sul tappeto azzurro adagiato su un cumulo di immondizia, si esprime piena soddisfazione per la rimozione delle ex ecoballe in viaggio per l’estero.

Incontro pubblico delle “Mamme” sulla sanità e l’Ospedale di Eboli

EBOLI – Incontro pubblico sulle sorti della sanità cittadina. Il tema: Riordino strutturale del P.O. di Eboli e Ospedale Unico.
All’incontro promosso dall’Associazione delle Mamme con il Consigliere regionale Maraio, poche presenze e grandi assenze (Cariello, On. Cuomo, Sen. Cardiello), parola d’ordine: chiudere in fretta la gestione fallimentare Squillante e rilanciare il comparto sanità.

Squillante e l’ASL indagati per le acque reflue dell’Ospedale di Eboli, chiarisce

SALERNO / EBOLI – Il DG Squillante e l’ASL indagati per l’Impianto di scarico nelle fogne comunali delle Acque Reflue dell’Ospedale di Eboli.
Il DG fa presente di aver provveduto a quanto di sua competenzama ma, nonostante l’impegno, gli adempimenti burocratici, non hanno consentito il completamento della procedura, sperando di potervi adempiere nei 60 giorni concessi.

Coda Di Volpe: Accordo Provincia-Comune per svuotare il sito di stoccaggio

SALERNO – Coda di volpe: l’Amministrazione incontra il responsabile settore ambiente Provinciale per sollecitare lo svuotamento del sito di stoccaggio.
La Conferenza dei Servizi per liberare l’Area di Coda di Volpe e restituirla alla sua naturale funzione, quella di raccogliere le acque reflue della Piana del Sele, evitando il pericolo di inquinamento ambientale.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente