"Antonio De Sio" tag

Campolongo Hospital: Firmato l’accordo, chiusa la vertenza

EBOLI – Vertenza Campolongo Hospital: I lavoratori aderiscono all’accordo sull’una tantum firmato da Cisl Fp e Uil Fpl
Le segreterie provinciali di Cisl Fp e Uil Fpl rendono noto che anche nella struttura del Campolongo Hospital sono in molti i lavoratori che preferiscono l’intesa al ricorso alla magistratura.

Sanità accreditata ASL Salerno e mancati pagamenti: È allarme

SALERNO – Mancati pagamenti quote di compartecipazione Asl Salerno: L’allarme dei Confederali.
Ancora problemi finanziari per le strutture accreditate che avanzano 4 mensilità. Si va verso lo stato d’agitazione dei lavoratori della sanità accreditata dopo le denunce dei sindacalisti di Cisl Fp e Uil Fpl.

Strutture riabilitative provinciali: L’ASL in ritardo nei pagamenti

SALERNO – Pagamenti in ritardo per i dipendenti delle strutture riabilitative provinciali, si profila lo stato di agitazione.
La Uil Fpl con Antonio Malangone per i ritardi nei pagamenti ai lavoratori delle strutture riabilitative private da parte dell’ASL Salerno: “Pronti ad attivare lo stato di agitazione”.

Il Procuratore Lembo visita la sede Arpac di Salerno – Soddisfazione della UIL- Fpl

SALERNO – Il Procuratore Lembo visita l’Arpac di Salerno: Elogiato l’impegno dei lavoratori. Soddisfazione della UIL- Fpl.
Il sindacalista Romolo De Camillis della Uil Fpl provinciale: “Merito del modus operandi portato nell’Agenzia dal direttore provinciale Antonio De Sio. Segnale importante per la Pubblica amministrazione.”

Il “Dopo variante” all’ISES tra favorevoli e contrari

EBOLI – Dopo il tormentoso Consiglio comunale che spaccando la maggioranza ha approvato la “Variante ISES” arrivano i “pro” e i “contro”.
Mentre il Coordinatore provinciale CISL-FP De Sio esprime piena soddisfazione per la votazione sull’ISES e si complimenta con Cariello e le maestranze, Conte del MDP-LEU avanza dubbi di nullità sulla seduta consiliare rispetto alla votazione sull’incompatibilitá Altieri, rilevando il venir meno del numero legale.

Vertenza ISES di Eboli: Verso una soluzione?

EBOLI – Vertenza ISES di Eboli. Dopo l’incontro a Napoli presso la Direzione Generale della salute per la CISL-FP: “Si va verso una soluzione”.
Dichiarazione di Antonio De Sio, Coordinatore Sanità Privata CISL FP Salerno: “Rimaniamo parzialmente soddisfatti, aspettando con ansia questi ulteriori quindici giorni per la risoluzione del problema visto il forte impegno che la Regione con Giordano, Podda e Postiglione si sono presi”.

Sanità privata accreditata: Si a verso lo Sciopero a Salerno e provincia

SALERNO – Si profila uno sciopero dei lavoratori della Sanità accreditata in Provincia di Salerno indetto dalle segreterie CISL FP e UIL FPL.
La proclamazione dello stato di agitazione in seguito a rivendicazioni inerenti il mancato pagamento degli arretrati contrattuali del biennio economico 2006/2007. Le Segreterie Regionali CISL FP e UIL FPL, hanno chiesto anche un incontro al Presidente dell’AIOP Sergio Crispino.

Vertenza Silba: Stipendi non pagati a Cava e Roccapiemonte

SALERNO – Vertenza Silba: I 350 lavoratori delle strutture di Cava de’ Tirreni e Roccapiemonte restano senza lo stipendio di marzo.
La denuncia è di Antonio Malangone della Uil Fpl Salerno: “Se entro domani (martedì 18 aprile) non avremo risposte l’accordo in Regione potrebbe saltare”.

Vertenza SILBA: Raggiunto l’accordo in Regione

SALERNO – Accordo Silba stipulato in Regione. Garantita la tenuta finanziaria della Società e la continuità prestazionale e assistenziale.
La transazione grazie all’azione congiunta tra l’ASL Salerno e la Regione Campania, che si sono rese disponibili alla risoluzione della vertenza. L’accordo persegues obiettivi in discussione da mesi. È prevalso il buon senso.

Riabilitazione in provincia di Salerno. Una realtà nel caos: Attivo Unitario a Cava

CAVA de’ TIRRENI – venerdì 23 maggio, ore 10,00, Biblioteca Comunale, Comune di Cava, attivo unitario delle strutture della sanità privata e centri di riabilitazione di Salerno e provincia.
L’attivo per protesta contro la superficialità con cui la Giunta Regionale della Campania delibera in merito a dotazioni organiche, tariffazione delle prestazioni e responsabilità di ASL e Enti Locali sulla erogazione delle quote a carico dell’assistenza sanitaria e sociale.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente