"Francesco Cantore" tag

Violenza domestica e Uomini MaltrattaNti Convegno al MOA di Eboli

EBOLI – Venerdì 29 giugno, ore 17.00, al MOA Complesso Monumentale S. Antonio Eboli, Convegno su Violenza domestica e Uomini MaltrattaNti.

Il Seminario formativo di studi, che si terrà presso il Museum Of Operation Avalanche, organizzato da Cittadinanzattiva circolo di Eboli nell’ambito della Rete Giustizia per i Diritti di Cittadinanzattiva Onlus, diretto agli avvocati, analizzerà i profili giuridici, sociali ed operativi e la partecipazione darà titolo al rilascio di 3 crediti formativi.

Convegno al MOA di Eboli: “Il disagio mentale oltre la cronaca nera”

EBOLI – Mercoledì 16 ottobre 2013, dalle ore 9:30, Sala convegni, Museum Operation Avalanche, MOA, Convegno: “Il disagio mentale oltre la cronaca nera”: un nuovo alfabeto per raccontare il sociale.
L’obiettivo è creare un ponte tra i bisogni delle persone che vivono in stato di svantaggio ed emarginazione e la collettività, Il Sindaco di Eboli Melchionda: “Una importante occasione per aprire un dibattito su una tematica di grande rilevanza sociale”.

Il Progetto Sinapsi per abbattere i disagi psichici

EBOLI – Progetto sinapsi: in un clima di grande partecipazione termina il progetto per 11 persone con problemi di disagio psichico.

Soddisfazione per i risultati ottenuti. Melchionda: “E’ uno dei fiori all’occhiello della programmazione del piano sociale di zona”. Sodisfazione anche dai presidenti delle cooperative Stalker e Voloalto, Merola e Morra.

La Scuola incontra la salute Mentale

BATTIPAGLIA/EBOLI – Il Progetto Sinapsi, “La Scuola incontra la salute Mentale”, ha come destinatari 11 utenti psichiatrici.
L’incontro presso l’Istituto professionale IPAA di Battipaglia, è stato promosso e organizzato dalle cooperative sociali Voloalto di Battipaglia e Stalker di Eboli. I temi: stigma, carico familiare, cure, riabilitazione, lavoro.

Gioco d’azzardo tra salute e malattia: Esperti a confronto

EBOLI – Sabato 6 novembre, ore 10,00, Auditorium Liceo Classico “Perito”.
Il giocatore d’azzardo vive per il gioco ed è disposto a tutto per giocare. I modelli che società e mass media propongono, fanno passare il principio che per ottenere successo bisogna essere: belle e disponibili le donne; spregiudicati e ricchi gli uomini.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente