"lavoratori autonomi" tag

INPS: Ai lavoratori autonomi quasi il 70% dei “bonus 600 euro”

ROMA – Erogati dall’INPS oltre 3,4 milioni di “bonus 600 euro” del Decreto “Cura Italia”, per una spesa complessiva di circa 2 miliardi.

Grazie a uno studio INPS-Banca d’Italia sulla distribuzione del “bonus 600 euro” si mostra come la maggior parte della prestazione sia stata erogata ai lavoratori autonomi, seguiti dai lavoratori a tempo determinato in agricoltura e al turismo. Pochi sussidi invece sono andati ai lavoratori dello spettacolo.

Bonus 1000 € per i lavoratori autonomi della Campania

NAPOLI – Emergenza Coronavirus, arriva dalla Regione Campania il bonus da 1000 euro per i lavoratori autonomi. 
Il provvedimento è stato pubblicato ieri sul Burc con scadenza l8 maggio 2020. Il Bonus una tantum per i lavoratori autonomi della Campania che esercitano attività professionali è cumulabile con gli altri incentivi messi in atto dal Governo nazionale. De Luca: “Un aiuto concreto per la ripresa economica della Campania”. 

Bonus 600 euro per oltre 1,8 milioni di lavoratori in pagamento da oggi

ROMA – Cura Italia, Ministero Lavoro-Inps: Oggi pagamento indennità 600euro per oltre 1,8 milioni dei lavoratori. 

L’Inps ha avviato il pagamento delle indennità 600 euro previste dal Decreto Cura Italia. Il pagamento indennità per oltre 1.800.000 lavoratori, l’11% a favore di liberi professionisti e collaboratori, il 67% di lavoratori autonomi e il 22% di lavoratori agricoli.

E passano gli anni .. l’Italia dai forchettoni ai … forconi!!

BATTIPAGLIA – E con passano gli anni .. l’Italia dai forchettoni ai … forconi !! Daiberto Petrone offre un’attenta e scrupolosa disamina dei fermenti politici e sociali che attraversano la nostra società.
Una bocciatura sonora dell’attuale classe politica. Un “apparato autoreferenziale” inadeguato, concentrato solo alla conservazione dei propri privilegi, incapace di dare risposte ai crescenti bisogni degli italiani e incapace di proporre soluzioni e politiche adeguate alla gravità dei tempi.

Tra Pensioni d’Oro e da fame. Il CUPLA al Governo: Attenzione per i pensionati

ROMA – Il Comitato Unitario Nazionale dei Pensionati dei Lavoratori Autonomi, chiede al Governo Letta attenzione e meno discriminazioni tra i pensionati, e soprattutto l’adeguamento reale al costo della vita.
Il CUPLA: “E’ necessario che al centro del dibattito politico insieme all’economia, ai lavoratori, alle imprese ci siano anche i pensionati”.

Il “Vi Capisco” di Beppe Grillo

ROMA – Vi capisco. Il vostro voto è stato pesato, meditato. “Teniamo famiglia”.
Esistono due Italie: la prima, di serie A, composta da chi vive di politica, 500.000 persone, chi ha sicurezza di uno stipendio (4 milioni di persone) da 19 milioni di pensionati (tra cui le pensioni minime che vergogna); La seconda, di serie B, di lavoratori autonomi, cassintegrati, precari, piccole e media imprese, studenti.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente