"Ospedale di Eboli" tag

Emergenza Covid. P.O. di Eboli in pericolo. Lettera aperta di Rosa Adelizzi agli “sfascisti”

EBOLI – Emergenza Covid: Lettera aperta al DG ASL Salerno, al DS del P.O. di Eboli e al Sindaco ff dal Comitato per la Salute pubblica.

A scrivere l’ennesima lettera aperta non sono ne politici, Medici o esperti del “menga” ma Rosa Adelizzi una donna semplice che da anni completa la sua vita con l’impegno in favore della Sanità e della Salute, inascoltata dagli sfascia carrozze degli Ospedali della Valle del Sele ostinati su un covid center ma che sottrae funzioni e potenzialità all’Ospedale di Eboli in spregio al diritto alla salute. 

Ospedale di Eboli: La FISI chiama i NAS

EBOLI – La FISI Sanità con un esposto chiede l’intervento dei NAS all’Ospedale di Eboli.
Il Direttore Sanitario scherza con la salute. Rolando Scotillo (FISI): “E’ incredibile 300.000 persone non hanno più una struttura sanitaria di riferimento, hanno concentrato le attività COVID nella sola Eboli sia nel pubblico che nel privato senza che la politica ebolitana dica nulla”.

Accorpamento Chirurgia e Ortopedia: Un altro colpo mortale al PO di Eboli

EBOLI – Accorpamento UU.OO. Chirurgia e Ortopedia al P.O. Eboli la Uil-Fpl chiede ai vertici Asl Sa la revoca della delibera.

La Uil-Fpl con Albano e Salvato rivolgendosi al DG Iervolino e al DS Minervini, diffida dal procedere al disposto accorpamento riservandosi la tutela dei lavoratori interessati in tutte le sedi e richiede la revoca immediata della disposizione e la urgente convocazione, anche in videoconferenza. Nel mentre si è sferrato un altro colpo basso all’Ospedale di Eboli.

Sentenza di assoluzione per il dott. Verrioli

EBOLI – Piena assoluzione con la formula “il fatto non sussiste” e “non costituisce reato” per il Dott. Michele Verrioli.

La pronuncia di assoluzione del Dott prima sezione penale, in composizione monocratica nella persona del giudice Dott. Giandomenico D’Agostino nell’Udienza del 27 ottobre 2020.

Fisi Sanità: No al Covid-Center all’Ospedale di Eboli

EBOLI – La FISI Sanità scrive al DG dell’ASL Salerno e al Sindaco ff per dire no al Centro Covid all’Ospedale di Eboli. 

Rolando Scotillo: “Le motivazioni risiedono tutte nel fatto che ad un territorio di circa 200.000 abitanti verrebbero sottratti i servizi sanitari e le prestazioni sanitarie specialistiche non altrimenti esigibili e si bloccherebbero tutte le attività concentrandole solo ed esclusivamente sul COVID”.

Cisl-Fp: Grave carenza di personale alla Radiologia di Eboli

EBOLI – Grave carenza di organici alla radiologia dell’Ospedale di Eboli: La denuncia è del delegato della CISL FP di Salerno.

Emiddio Sparano delegato Cisl-Fp P.O. di Eboli: “A più riprese abbiamo chiesto di potenziare gli organici sia del personale medico che dei professionisti sanitari e chiare sono le domande rivolte alla direzione strategica”.

Lions Club Eboli Battipaglia Host: Chiusura anno sociale 2019-20

BATTIPAGLIA – Assemblea di chiusura anno sociale 2019/20 Lions Club Eboli Battipaglia Host, presente il Governatore distrettuale Nicola Clausi.

Ultima relazione del Presidente Sergio Esposito, che dal prossimo 1 luglio passerà il testimone all’attuale vicepresidente dottoressa Maria Antonietta Netri, la quale si è impegnata a portare avanti quanto rimasto in sospeso integrandolo al nuovo programma.

Ospedale di Eboli e “Fase 3”: Il Ridimensionamento. Fase 4: Chiusura

EBOLI – Accorpamenti e ridimensionamenti al PO di Eboli: Il DS convoca in assembramento solo Uil-Fpl e Cisl-Fp. Arriva la Denuncia di FISI.

E dopo la fase 3 si aspetta la Fase 4: La chiusura. “Compagni di Merenda” sul futuro dell’Ospedale di Eboli, accusa Scotillo di FISI Sanità, che scrive al DG ASL Salerno Iervolino. Scotillo associa queste decisioni ad un fare “camorristico” e chiede: “perché si continua a dare tali “poteri” ad una persona che più volte con il suo agire ha messo in imbarazzo tutta l’Azienda? Intanto c’è chi se la prende con De Luca.

Ospedale di Eboli a rischio chiusura: È questo che si vuole?

EBOLI – L’Ospedale di Eboli è a rischio chiusura. Reparti vuoti, pazienti dirottati altrove. Diritto alla salute negato. L’Uil-Fpl denuncia.

Carenza di personale, effetto burn-out per il depotenziamento del lavoro reso incerto e demotivato anche nell’emergenza resa incerta e difficoltosa la ripartenza, minato la vita futura dell’Ospedale. Perché si frena? Che destino spetta al PO di Eboli? Chi briga per ridimensionarlo? Chi macchina per chiuderlo? Cariello, Iervolino, De Luca, quale futuro immaginano per la Sanità nella Valle del Sele? Quello del suo “assassinio”?

Tra strabismo, delatori e “confidenti: La Sanità Campana secondo Report

EBOLI – Tra strabismo “delatori”, “ruffiani”, “confidenti” Sigfrido Ranucci e Report scambiano la Campania con la Lombardia, tra le proteste del Sindaco di Eboli Cariello. 

Report in un transfert ha confuso il Campolongo Hospital con il Pio Albergo Trivulzio e la strage di anziani avvenuta nelle RSA lombarde? Forse c’è stato un refuso nel titolo, Ranucci anziché “La Sanità si è fermata ad Eboli”, voleva titolare “La Sanità si è fermata sotto la Madunnin”. De Luca non è un Santo e la Sanità in Campania ha tanti problemi come quello che mentre era Commissariata la Padania si ingozzava di soldi e li bruciava in ruberie e scandali. 

Dal lockdown alla ripresa, intervista al Sindaco di Eboli Cariello

EBOLI – Dal lockdown alla ripresa: Si riparte. Videointervista al Sindaco di Eboli Massimo Cariello. 

Mentre dal 3 giugno per legge tutto è normale, Cariello mette in campo misure speciali e incontra i Consorzi di Bonifica e le varie categorie. Pensa alla ripresa di turismo e balneazione ma guarda alle elezioni e alle alleanze con dentro FdI e PD in chiave civica e vota De Luca. Sul fronte delle opposizioni invece è ancora da decidere: Centrodestra e Sinistra stanno in alto mare. 

Ospedale di Eboli: Il DG Iervolino lo chiude? E il Sindaco? Tace

EBOLI – Il Comitato di Salute Pubblica accusa: Il DG Iervolino chiude l’Ospedale di Eboli e l’Amministrazione Cariello tace.

Adelizzi (CSP) va giù duro contro l’ASL Salerno e il DG: «Iervolino “sequestra” la terapia intensiva dedicandola esclusivamente al covid 19, questo significa stop agli interventi di altro tipo. Se nelle sue intenzioni c’è la volontà di ridurre ancora servizi e prestazioni faremo guerra fino alla fine». Intanto da Caldoro a De Luca, da Squillante a Iervolino, da Spinelli a Minervini la musica non cambia. 

La FISI all’attacco dell’ASL e del “Modello Eboli”: Si va allo Sciopero

SALERNO – ASL Salerno, sorda al dialogo e dopo azioni scellerate con la FISI Sanità si va Verso lo Sciopero.

L’accusa: Sperpero di danaro pubblico; blocco di tutte le prestazioni sanitarie; progetti obiettivi pagati senza contrattazione ad amici ed amici di amici; Ospedale generalista di Eboli annullato per pazienti Covid che verranno negando il diritto alla salute ad un paziente affetto da TBC dirottato da Infettivologia a Medicina. 

La FISI denuncia: Sanità negata a Eboli. Paziente TBC dirottato da Infettivologia a Medicina

EBOLI – Paziente affetto da TBC ricoverato a Medicina anziché all’Infettivo. Sanità negata al P.O. di Eboli: Denuncia la FISI.

Scotillo (FISI Sanità):”State operando in modo da distruggere l’Ospedale di Eboli”. Cardiello (FI): “L’Ospedale di Eboli deve ritornare alla normalità: stop accorpamenti.  Il nuovo accorpamento del reparto di otorino e di ortopedia, prima accorpato con Oculistica (il terzo in due anni) ci lasciano basiti”. La “palla” passa a Iervolino e a De Luca.

Solidarietà: Donazione dalla Sarim all’Ospedale di Eboli

EBOLI – Emergenza Coronavirus e solidarietà: La Sarim Spa dona all’Ospedale di Eboli 500 mascherine della 3M.

La preziosa donazione presidio salvavita per sanitari e pazienti è un ulteriore gesto di solidarietà mostrato dalla Sarim e dai suoi vertici aziendali: l’AD Cosimo Bardascino; il Presidente del CdA Giovanni Bardascino; per contrastare l’epidemia da Covid-19. 

Lettera di Adelizzi (CSP) a Prefetto e ASL: Commissariate il P.O. di Eboli

EBOLI – Adelizzi (CSP) a Prefetto, ASL e Sindaco chiede il Commissariamento della Direzione Sanitaria del P.O. di Eboli. 

Chiusura per contagio di Pediatria a Battipaglia, accorpamenti e tentativi di trasferimenti di Reparti da Eboli al S. Maria della Speranza, disorganizzazione e diritti negati alla salute, ciò che accade al P.O. di Eboli è scandaloso. I cittadini tra divieti di spostamento, limitazioni della libertà e paura di contagi, anche per ricoveri gravi rinunciano al diritto alla salute.

Il P.O. di Eboli è un Ospedale Generale con Centro Covid

EBOLI – La denuncia della UIL-FPL: Il P.O. di Eboli non è un Covid Hospital, è un Ospedale Generale. Appello a De Luca e a Iervolino. 

Sparano, Giolitto e Catalano della Uil-Fpl: denunciano il messaggio sbagliato ed irresponsabile, che ha diffuso nei cittadini-utenti la paura immotivata di contagi, al punto di rinunciare a ricoveri e cure appropriate che il P. O. di Eboli, per le sue alte e qualificate specialistiche possiede, veppiu indirizzandosi in altre strutture. Messaggio che ha procurato un danno di immagine irreversibile. 

Eboli: Si sanificano le Chiese chiuse

EBOLI – In occasione della Santa Pasqua tutte le Chiese di Eboli, pur restando chiuse al culto, saranno sanificate. 

L’intervento, totalmente gratuito sarà eseguito da Eco Chimica Srl di Andreani. Chiese chiuse e tabbacchini aperti. Il vizio, per legge, è più importante della fede? Dopo la “predica” all’ingresso dell’Ospedale di Eboli, perchè i Sacerdoti non si recano in “missione” per strade e Piazze muniti di megafono per portare la parola di Dio? E poi, Gesù è più forte del coronavirus figuriamoci il fumo

Ricovero 40 anziani al Campolongo Hospital: È protesta generale

EBOLI – Vibrata protesta contro l’ASL di 2 Assessori e 5 Consiglieri di maggioranza sul ricovero dei 40 anziani a Campolongo Hospital.

Corsetto, La Brocca, Merola, Salviati, Sgritta, Masala e Senatore contrari all’ASL: “Il nostro non è un NO all’accoglienza, tuttavia occorre ammettere con coscienza i limiti strutturali e professionali”. Il Presidente Vechio: “rivolgo invito al Direttore Generale dell’Asl di Salerno dott. Iervolino a rinunciare alla decisione assunta”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente