"Riforma Agraria" tag

Eboli dice addio ad Abdon Alinovi: L’ultimo comunista

EBOLI – La Città di Eboli ha saluto Abdon Alinovi: L’ultimo comunista. Dopo la cerimonia religiosa è toccato a Gerardo Rosania ricordarlo.

La storia di Abdon Alinovi e di tanti altri uomini illuminati come lui è quella che si lega al Partito Comunista, alle lotte operaie, alle conquiste civili e democratiche e onorarne la memoria e tenerne vivo il ricordo tramandandolo alle future generazioni per noi è un dovere.

Eboli: Abdon Alinovi “racconta” ai suoi concittadini il Libro Rosso Pompeiano

EBOLI – Sabato 2 dicembre 2015, ore 16,30, al MOA, Abdon Alinovi, “padre nobile” della Città di Eboli presenta il suo Libro: “Rosso Pompeiano”.
L’incontro promosso dal Comitato Organizzatore, in stile sobrio e non celebrativo, come vuole lo stesso Alinovi, per i discutere confidenzialmente con i suoi concittadini degli eventi politici che vanno dagli anni ’50 fino agli anni ’80.

Battipaglia festeggia i 100 anni di Margherita Florio

BATTIPAGLIA – Domani 17 maggio 2013, la Sig.ra Margherita Florio, compie cento anni circondata dall’affetto dei suoi cari.
Per lei una Preghiera di ringraziamento da parte di Don Fernando Lupo il suo Parroco e una Torta offerta dal Comune di Battipaglia per la sua cittadina più grande, e i suoi familiari festeggiandola l’aiuteranno a spegnere le 100 candeline.

Tommaso Biamonte è scomparso: Uno degli ultimi comunisti

SALERNO – Numerosi i messaggi di cordoglio, tra i primi: De Luca, De Simone, Conte, Melchionda.
Biamonte era tra quelli che hanno fondato i grandi partiti di massa a Salerno e in Campania nell’immediato dopoguerra.
– Tommaso Biamonte ex Deputato PCI, è scomparso. Aveva 88 anni. E’ stato un combattente della Resistenza, protagonista del movimento contadino, consigliere comunale di Salerno, deputato comunista dal ’68 al ’79, ed anche Sindaco di Amalfi. Con lui scompare uno degli ultimi Comunisti, fiero di esserlo, combattente, onesto, irriducibile, generoso nelle battaglie che conduceva.

Convegno-Riforma Agraria e Lotte contadi ne nella Piana del Sele

EBOLI – La Riforma Agraria è stata la più grande conquista di popolo ma anche la più grande innovazione sociale del dopoguerra.
Agli albori dell’Europa, nasce lo stato democratico con una nuova Forma politica e giuridico-istituzionale.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente