"Sala Parto" tag

Donna partorisce sull’ambulanza del 118: Appello Fials

SALERNO – Parto sull’ambulanza del 118 tra la Costiera e Salerno: Appello della Fials provinciale.
Il Dott. Mario Polichetti (Fials): “E’ segno dei tagli che la politica ha attuato sui punti nascite in provincia. Nel Salernitano si torni a ripristinare la procedura dei parti in casa almeno per le aree più distanti dai presidi ospedalieri dove si nasce”.

I Sindaci di Eboli e Scafati chiedono la “testa” di Squillante

EBOLI / SACAFATI – I sindaci di Scafati e di Eboli Aliberti e Melchionda chiedono le dimissioni di Squillante: “Il Direttore Generale dell’ASL sta sfasciando la Sanità in questa provincia”.
Finalmente qualcuno nel centro destra caccia gli zebedei. Era ora. Sembra ormai che gli attributi scarseggino da quelle parti sebbene, tolto Mara Carfagna che per ovvi motivi non è dotata, di uomini ve ne siano e come ma evidentemente poco avvezzi a mostrarli almeno al momento opportuno.

Ospedale di Eboli: L’ASL chiude i Reparti ma acquista qualche attrezzatura

EBOLI – L’ASL Salerno mentre da una parte chiude e trasferisce i reparti dall’altra acquista di una nuova apparecchiatura per il Presidio ospedaliero di Eboli.
L’attenzione di Squillante per il PO di Eboli è di 100mila €; una miseria. Apparecchi comprati in ritardo che hanno prodotto liste di attese di 11 mesi, mentre non si è solerti nel trasferire la Cardiologia di Battipaglia a Eboli con personale insufficiente e si assegnano 7 cardiologi a Vallo della lucania.

Migliaia in Corteo a difesa della Sanità e dell’Ospedale di Eboli: “Via Caldoro e Squillante”

Dichiarazioni di Cariello, Voza, Rosania, Landi, Melchionda, Di donato.
EBOLI – Bagno di folla alla manifestazione in difesa dell’Ospedale e della salute. Mamme ribelli in corteo gridano: Via Squillante e Caldoro. Le impressioni del giorno dopo.
Erano in 2000, hanno sfilato per le strade di Eboli con striscioni e slogans in difesa del diritto alla salute e dell’Ospedale. L’obiettivo principale della protesta: il DG Squillante e il Governatore Caldoro. Presenti Associazioni, Partiti, Sindacati e i Sindaci del circondario.

Manifestazione a Difesa dell’Ospedale: Eboli scende in Piazza

EBOLI – Questa sera 29 giugno 2014, ore 19.00, scendiamo tutti in Piazza: Manifestazione a Difesa dell’Ospedale di Eboli.
“Facciamo sentire la voce degli ebolitani” è l’appello alla mobilitazione contro il dispotismo del DG Squillante e del Governatore Caldoro, per difendere il nostro Ospedale contro gli scippi e il diitto alla salute.

Cardiello (Forza Italia): Il DG Squillante sta creando il caos

EBOLI – Damiano Cardiello (Forza Italia): Sulla vicenda sanità mantengo la linea della coerenza, ma Squillante sta creando il caos”.
“Nessun silenzio nè omissione su quanto accade a Eboli. Sono stato all’Ospedale di Battipaglia e la situazione si è rilevata da subito critica: regna il caos e la carenza di personale nei reparti in questione rappresenta una grave inefficienza”.

FISI Sanità è per il Punto nascita a Battipaglia e se la prende con Melchionda

SALERNO / EBOLI / BATTIPAGLIA – Il Sindacato FISI Sanità sul trasferimento dei reparti di Ostetricia e Pediatria da Eboli a Battipaglia ritiene sia ininfluente l’aspetto delle nascite e trascura quello della Sicurezza delle partorienti.
FISI Sanità ha chiesto l’accelerazione del processo di diversificazione dei due plessi della Valle del Sele e per il Plesso di Eboli che si completino gli interventi programmati e se la prende con il Sindaco Melchionda e definisce la rivolta delle mamme una “protesta montata”.

SEL e la Protesta delle Mamme: Sdegno e rabbia per il progetto antiebolitano di Squillante

EBOLI – Solidarietà di SEL alla mamme in protesta per il trasferimento di Ostetricia e Pediatria a Battipaglia. Sdegno e rabbia per Squillante: “Si cambi presto il Direttore Generale”.
Squillante appare sempre più ostinato e determinato a proseguire in quello che, viene definito un disegno nefasto contro Eboli e gli Ebolitani, facciamo nostri, di conseguenza, gli interrogativi che Massimo Del Mese ha posto al DS Calabrese su POLITICAdeMENTE.

Chiusura Reparti di Ostetricia e Pediatria di Eboli: Le Reazioni. I responsabili

EBOLI – Squillante per risparmiare chiude e trasferisce reparti per mancana di personale invece di eliminare 22 milioni di prestazioni ALPI. Con quei soldi si assumerebbero 450 tra medici e infermieri.
Scotillo FISI Sanità: “Accellerare i processi nei Presidi della Valle del Sele”. Damiano Cardiello FI: “La nostra proposta è di mantenere tutti i reparti, con Eboli riferimento per cardiologica e Battipaglia con il polo neonatale di terzo livello”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente