"Salerno Pulita" tag

Salerno: Operai dell’igiene urbana senza protezioni da Covid-19

SALERNO – Covid-19, operai dell’igiene urbana senza protezioni. Il Sindacato Csa-Fisial scrive a Conte. 

Angelo Rispoli CSA-Fials: «Le autorità competenti provvedano o ci saranno azioni di blocco del servizio, anche tra i lavoratori di Salerno Pulita». 

Vertenza Salerno Pulita: Deciso il futuro degli operai

SALERNO – Vertenza Salerno Pulita, deciso il futuro degli operai della società partecipata del Comune di Salerno.

Angelo Rispoli CSA Fiadel: “Utilizzo delle ferie, prepensionamenti e cassa integrazione per non perdere nemmeno un posto di lavoro”.

Questione miasmi: La lettera del Sindaco di Pontecagnano Faiano

PONTECAGNANO FAIANO – Lanzara e la questione miasmi: La lettera del Sindaco di Pontecagnano Faiano a tutela della salute dei cittadini.
Una missiva che il Primo Cittadino ha voluto inoltrare, alla Provincia di Salerno, al Comune di Salerno, al Comune di Giffoni Valle Piana ed alle Società Gesco, Salerno Pulita ed Ecoambiente Salerno, per richiedere una verifica, con conseguente report, della reale condizione degli impianti di Sardone ed Ostaglio.

Vertenza Salerno Pulita: Firmato l’accordo, stabilizzati 136 lavoratori

SALERNO – Vertenza Salerno Pulita: Stabilizzati 136 lavoratori, firmato l’accordo. Esulta la Fiadel per il risultato raggiunto.
Buone notizie per i lavoratori interinali di Salerno Pulita. Nella serata di giovedi scorso 4 ottobre, presso la sede della società partecipata del Comune, è stato siglato l’accordo definitivo che riguarda la stabilizzazione di 136 lavoratori. Rispoli (Fiadel): “Ora si pensi alle maestranze delle cooperative sociali e del Consorzio Salerno 2”.

La CGS Salerno a tutela di ogni posto di lavoro

SALERNO – Precisazioni dal Consorzio Gestione Servizi di Salerno alla CSA FIADEL, in merito a programmi e mantenimento dei posti di lavoro.
Il Presidente del Consorzio Gestione Servizi Gerardo Calabrese ribatte a Rispoli e la Fiadel e rilancia ricordando gli impegni programmatici e di investimenti assunti su Oliveto Citra e Battipaglia, nonché il mantenimento delle maestranze.

Salerno: Elezione rappresentanti sindacali Fiadel

SALERNO – Rappresentanza sindacale al Consorzio di Bacino Salerno 2 e “Salerno Pulita”: Eletti Antonella Condolucci, Gaetano De Chiara e Rosario Romano di Fiadel.

Il segretario generale Angelo Rispoli: “Un altro grande risultato che testimonia la bontà del nostro operato. I lavoratori sono stanchi delle battaglie di facciata di Cgil, Cisl e Uil”.

Nuova raccolta differenziata con sacchetti di carta ecologico

SALERNO – Parte a Salerno una sperimentazione della raccolta differenziata, mediante sacchi in carta riciclata per la raccolta dell’umido.
Per la sperimentazione, l’Amministrazione ha individuato, 250 utenze domestiche e 15 utenze non domestiche del quartiere di Parco Arbostella. La consegna del materiale si terrà venerdì 28 aprile alle ore 18, all’interno della sala parrocchiale in viale R. Wagner.

Salerno vieta i fuochi pirotecnici di fine anno: Multe per i trasgressori

SALERNO – Ordinanza del Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli di divieto, accensione e sparo di articoli pirotecnici.
Divieto su tutto il territorio comunale, in luoghi pubblici e privati, di accensione, lancio e sparo di fuochi d’artificio, mortaretti, petardi, bombette e articoli pirotecnici similari. Le sanzioni vanno da € 25,00 e € 500,00.

Il Comparto Igiene Ambientale, per la prima volta elegge le RSU

SALERNO – Elezione delle RSU 2013 del Comparto Igiene Ambientale: Tantissimi voti e rinnovata fiducia alla Funzione Pubblica CGIL di Salerno.
Alla competizione hanno partecipato: la CGIL FP, la CISL FIT, UIL TRASPORTI, UGL, FIADEL e FILAS. La Funzione Pubblica CGIL ha presentato 28 liste con 101 candidati. Piena Soddisfazione dei dirigenti Sessa, Tortora e De Angelis.

De Luca manda tutti a casa e rinnova le società comunali

SALERNO – “Qui non ci sono martiri, ma dirigenti che fanno metà del loro dovere, che sono super pagati e solo per questo dovrebbero andare scalzi a Pompei. Altro che martiri, si tratta di persone beneficiate”.
“Bisogna cambiare aria. Non è possibile che vi siano sempre le stesse persone come se avesser vinto un concorso”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente