"UIL FPL" tag

Trattative sindacali ferme: Cisl, Cgil, Uil chiedono la ripresa del dialogo

SALERNO – Comunicato unitario di UIL FPL, CGIL FP E CISL FP che invoca la ripresa del dialogo con l’Azienda Sanitaria. 

I sinfacati unitari denunciano “Trattative sindacali ferme da prima della pandemia all’Asl: le sigle di categoria chiedono di essere convocati dai vertici dell’Azienda”. 

AOU Salerno, allarme Cisl: A rischio 186 contratti a tempo indeterminato.

SALERNO – AOU Salerno: a rischio 186 contratti a tempo determinato. A lanciare l’allarme e il Segretario Generale Cisl-Fp Antonacchio. 

Si profila per il giorno 9 dicembre una giornata dimobilitazione che oltre contro il governo sarebbe opportuno indirizzare contro la Regione Campania, sempre più caratterizzandosi per chiacchiere e distintivi vari. 

I Sindacati bocciano Sgroia ff: Revochi le nomine dirigenziali

SALERNO – Anche i Sindacati bocciano il Sindaco ff di Eboli Sgroia e lo invitano a revocare le nomine dei Dirigenti. 

Zito, Della Rocca, Fine e Cuozzo (CGIL-FP, CISL-FP, UIL-FPL, CSA scrivono al Prefetto al Sindaco ff, al Segretario comunale accusano: “Assunzione atto unilaterale di riorganizzazione del personale – nomine P.O. – violazione delle relazioni sindacali. Richiesta Revoca Atti e convocazione del Confronto”. In un solo mese Sgroia si è messo tutti contro

Riflessioni, Spunti e appunti dalla Uil-Fpl al Governatore De Luca

EBOLI – La Sanità è un Diritto. “Spunti e Appunti di una Riflessione”. Lettera a De Luca alla Uil-Fpl Nazionale, alla Stampa.

“L’organizzazione del Sistema Nazionale Sanitario abbisogna di un ammodernamento”, scrivono in una “Lettera Aperta” il Segretario Provinciale Sanità Antonio Malangone e il R.S.A. Felice Vocca i quali elencano una serie di proposte. 

Emergenza Covid. P.O. di Eboli in pericolo. Lettera aperta di Rosa Adelizzi agli “sfascisti”

EBOLI – Emergenza Covid: Lettera aperta al DG ASL Salerno, al DS del P.O. di Eboli e al Sindaco ff dal Comitato per la Salute pubblica.

A scrivere l’ennesima lettera aperta non sono ne politici, Medici o esperti del “menga” ma Rosa Adelizzi una donna semplice che da anni completa la sua vita con l’impegno in favore della Sanità e della Salute, inascoltata dagli sfascia carrozze degli Ospedali della Valle del Sele ostinati su un covid center ma che sottrae funzioni e potenzialità all’Ospedale di Eboli in spregio al diritto alla salute. 

Accorpamento Chirurgia e Ortopedia: Un altro colpo mortale al PO di Eboli

EBOLI – Accorpamento UU.OO. Chirurgia e Ortopedia al P.O. Eboli la Uil-Fpl chiede ai vertici Asl Sa la revoca della delibera.

La Uil-Fpl con Albano e Salvato rivolgendosi al DG Iervolino e al DS Minervini, diffida dal procedere al disposto accorpamento riservandosi la tutela dei lavoratori interessati in tutte le sedi e richiede la revoca immediata della disposizione e la urgente convocazione, anche in videoconferenza. Nel mentre si è sferrato un altro colpo basso all’Ospedale di Eboli.

Dal Campolongo Hospital lettera aperta dalla Uil-Fpl

EBOLI – Siamo Tutti rami dello stesso Albero: Scrive in una lettera aperta la Uil-Fpl del Campolongo Hospital.

Felice Vocca RSU Uil-Fpl Campolongo Hospital: “Oggi, il Nostro senso del dovere ci “rimette” in prima fila, ancora una, ci viene chiesto di modificare le Nostre specialistiche e le Nostre prestazioni, di mutare le Nostre competenze, la Nostra esperienza, per riconvertirci in Centro COVID, e Noi, rispondiamo presente”.

La Uil-Fpl: Il Covid Hospital di Eboli non sopprima i servizi ai cittadini

EBOLI – La Uil-Fpl ammonisce De Luca e i vertici ASL sui rischi di sacrificare l’assistensa sanitaria al Covid Center. 

L’Ospedale di Eboli è da mesi in stand by, ridotta pericolosamente l’assistenza sanitaria ordinaria, venendo meno il diritto costituzionale alla salute. Per 12 posti in reparto, 4 in rianimazione e solo 3 medici del Covid Center, sono state sospese tutte le altre attività non potendo garantire percorsi sicuri. E in 8 mesi non si è speso un euro per ammodernare sale operatorie e reparti. 

Criticità in Tanatologia: La UIL investe la Direzione del Ruggi

SALERNO – Criticità nella Tanatologia, la Uil Fpl invia una lettera ai vertici del Ruggi dopo i recenti fatti di cronaca.

Gli eroi del Covid dimenticati dalla Regione, battaglia della Uil Fpl: “Non ci fermeremo finché a tutti gli operatori sanitari non sarà garantito il giusto riconoscimento economico”. 

Un contagio blocca operatori dell’Ospedale di Polla

POLLA – Operatori sanitari dell’ospedale di Polla confinati nella Neurologia a causa di una paziente positiva al Covid. 

È la la Uil Fpl di Salerno a denunciare quanto sta accadendo all’ospedale “Luigi Curto” di Polla e propone: “Urge al più presto un coordinamento  provinciale sul Covid 19”.

Dalla Uil-Fpl chiarezza per i lavoratori del Distretto 63 Costa d’Amalfi

SALERNO – Distretto 63 Costa d’Amalfi tra personale carente e misure antiCovid assenti: la denuncia della Uil Fpl provinciale. 

Sommarita, Lanocita, Conte Uil-Fpl Salerno: Sollecitiamo ancora l’attivazione del protocollo aziendale antiCovid-19, potenziare il personale di pulizia negli ambienti di lavoro, specifiche informative scritte sulle misure di sicurezza nei locali di immediato accesso agli ambulatori, far rispettare il distanziamento sociale e rimodulare gli orari degli ambulatori per le prestazioni specialistiche”. 

Sanità Privata: Sit-in in Prefettura Cisl-Uil-FP

Sanità Privata: Sit-In Cisl-Uil Fp, stamane sotto la Prefettura di Salerno per il rinnovo dei contratti. De Sio e Malangone: “Basta padroni predoni coi soldi pubblici. Un presa di posizione a sostegno delle…

Sit in di protesta della UIL-Fpl sotto la sede AIOP di Napoli

NAPOLI – I lavoratori della Sanità privata accreditata stamattina hanno inscenato una protesta sotto la sede regionale AIOP a Napoli. 

UIL-FPL Salerno: “Chiediamo all’AIOP Campania di onorare gli impegni con i lavoratori; a chiedere alla Politica di svolgere il suo ruolo, e imporre il rispetto degli impegni della pre-intesa contrattuale con le maestranze della Sanità Privata Accreditata; per ricordare al Sindacato Nazionale che i lavoratori della Sanità Privata sui territori ci sono e chiedono tutele, pronti anche a scendere in piazza se non vengono mantenuti gli impegni”. 

Confronto positivo Campolongo Hospital-Sindacati: Si va verso la normalità

Campolongo Hospital si va verso la normalità dopo il confronto sindacale con Uil-Fpl e Cisl-Fp Sindacati. Ecco il verbale.  Antonacchio Segretario Generale della CISL FP di Salerno: “Nel salernitano dobbiamo combattere contro tre…

Ospedale di Eboli e “Fase 3”: Il Ridimensionamento. Fase 4: Chiusura

EBOLI – Accorpamenti e ridimensionamenti al PO di Eboli: Il DS convoca in assembramento solo Uil-Fpl e Cisl-Fp. Arriva la Denuncia di FISI.

E dopo la fase 3 si aspetta la Fase 4: La chiusura. “Compagni di Merenda” sul futuro dell’Ospedale di Eboli, accusa Scotillo di FISI Sanità, che scrive al DG ASL Salerno Iervolino. Scotillo associa queste decisioni ad un fare “camorristico” e chiede: “perché si continua a dare tali “poteri” ad una persona che più volte con il suo agire ha messo in imbarazzo tutta l’Azienda? Intanto c’è chi se la prende con De Luca.

Ospedale di Eboli a rischio chiusura: È questo che si vuole?

EBOLI – L’Ospedale di Eboli è a rischio chiusura. Reparti vuoti, pazienti dirottati altrove. Diritto alla salute negato. L’Uil-Fpl denuncia.

Carenza di personale, effetto burn-out per il depotenziamento del lavoro reso incerto e demotivato anche nell’emergenza resa incerta e difficoltosa la ripartenza, minato la vita futura dell’Ospedale. Perché si frena? Che destino spetta al PO di Eboli? Chi briga per ridimensionarlo? Chi macchina per chiuderlo? Cariello, Iervolino, De Luca, quale futuro immaginano per la Sanità nella Valle del Sele? Quello del suo “assassinio”?

La FISI denuncia: Sanità negata a Eboli. Paziente TBC dirottato da Infettivologia a Medicina

EBOLI – Paziente affetto da TBC ricoverato a Medicina anziché all’Infettivo. Sanità negata al P.O. di Eboli: Denuncia la FISI.

Scotillo (FISI Sanità):”State operando in modo da distruggere l’Ospedale di Eboli”. Cardiello (FI): “L’Ospedale di Eboli deve ritornare alla normalità: stop accorpamenti.  Il nuovo accorpamento del reparto di otorino e di ortopedia, prima accorpato con Oculistica (il terzo in due anni) ci lasciano basiti”. La “palla” passa a Iervolino e a De Luca.

Giudice di Pace di Eboli: Tra modello e isola felice

EBOLI – Giudice di Pace: Si ricomincia da Eboli? Oasi felice o un modello da seguire? Secondo i risultati è sicuramente da seguire. 

Il metodo impresso dal Cancelliere Cuozzo ha prodotto numeri ragguardevoli: 600 processi penali, 4000 cause civili, 200 sentenze penali pubblicate ogni anno, oltre 2000 provvedimenti civili, con soli tre Giudici, 2 cancellieri e 5 assistenti.

Confronto Sindacato-Campolongo Hospital: Uil-Fpl dalla parte dei lavoratori

EBOLI – La Uil-Fpl dalla parte dei lavoratori e a tutela della salvaguardia dei livelli occupazionali. 

Vocca Segretario Uil-Fpl Campolongo Hospital e Malangone Segreteria provinciale Uil-Fpl: “Giovedì p.v. saremo, dove siamo sempre stai, al tavolo per discutere del “fondo di integrazione salariale” chiesto da Campolongo Hospital. Ci confronteremo con senso di responsabilità e serietà con l’Azienda, scienti e coscienti che il nostro ruolo è tutelare i lavoratori ed i livelli occupazionali”.

Il P.O. di Eboli è un Ospedale Generale con Centro Covid

EBOLI – La denuncia della UIL-FPL: Il P.O. di Eboli non è un Covid Hospital, è un Ospedale Generale. Appello a De Luca e a Iervolino. 

Sparano, Giolitto e Catalano della Uil-Fpl: denunciano il messaggio sbagliato ed irresponsabile, che ha diffuso nei cittadini-utenti la paura immotivata di contagi, al punto di rinunciare a ricoveri e cure appropriate che il P. O. di Eboli, per le sue alte e qualificate specialistiche possiede, veppiu indirizzandosi in altre strutture. Messaggio che ha procurato un danno di immagine irreversibile. 

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente