Festa Europea della Musica con: “Eboli inCanto”

Sabato 24 giugno 2017, ore 20:30, Chiostro Complesso Monumentale San Francesco, celebrazione della Festa Europea della Musica con: “Eboli inCanto”.

La festa della musica patrocinata dal Ministero dei Beni Culturali ha come obiettivo sviluppare e coinvolgere le città a celebrare l’evento musicale nel solstizio d’estate è stata promossa dalla FENIARCO, dall’ARCC ed è stata organizzata dall’Associazione “I Cantori di San Lorenzo” in collaborazione con l’Amministrazione e Weboli.

Eboli inCAnto-organizzatori

Eboli inCAnto-organizzatori

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Sabato 24 giugno 2017 alle ore 20:30, nell’incantevole cornice del Chiostro del Complesso Monumentale di San Francesco, si celebrerà la Festa Europea della Musica. Nata in Francia nel 1982, la Fête de la musique è diventata un importante fenomeno europeo che coinvolge molte città in tutto il Mondo. Dal 2009, in Italia la festa della musica è patrocinata dal Ministero dei Beni e Attività Culturali con l’obiettivo di sviluppare e coinvolgere sempre più città all’evento musicale che celebra, tra l’altro, il solstizio d’estate. L’evento è promosso dalla FENIARCO (Federazione Nazionale italiana Associazioni Corali), dall’ARCC (Associazione Regionale Cori Campani), dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo e ad Eboli è organizzata dall’Associazione Culturale “I Cantori di San Lorenzo” con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale e Weboli.

Eboli inCAnto-organizzatori

Eboli inCAnto-organizzatori

Eboli inCanto”, questo il titolo della manifestazione, preannuncia l’incanto di una serata dedicata alla musica, in tutti i suoi generi e le sue forme, ma anche alla città di Eboli e, in particolare, al suo centro storico, perla culturale per il territorio dell’intera piana del Sele. Musica che riesce ad esaltare i sensi, gettare ponti, creare occasioni per una partecipazione collettiva che muove le sue corde in completa armonia. Più cori, provenienti da varie città della regione, si esibiranno in una serata strutturata per sorprendere ed emozionare: l’ascolto, più che la visione, farà da protagonista. Ad accompagnare il coro “I Cantori di San Lorenzo” diretti dal M° Alfonso Fiorelli, che è anche il direttore artistico della manifestazione, ci saranno la Corale di Ercolano, diretta dal M° Domenico Cozzolino; il Coro “Laudate Dominum” di Poggiomarino, diretto dal M° Claudio Boccia; Il Coro di voci bianche “Le Primule” di Poggiomarino, diretta da Claudio Boccia; il Coro Daltrocanto di Salerno, diretto dal M° Patrizia Bruno. Non solo cori, ma anche rock. Sarà presente infatti, anche la band “Ensemble Euterock” di Sorrento, diretta dal M° Armando D’Esposito. La conduzione della serata è affidata alla giornalista ebolitana, Laura Naimoli. «Musica e parole – spiega Filomena Sessa, Presidente dell’associazione I Cantori di San Lorenzo – svolgono un ruolo fondamentale nella crescita culturale della città. È la musica insieme alle parole, infatti, che predispone l’animo all’ascolto e dunque alla comprensione reciproca. Ascolto di bisogni, di esigenze, necessità ma anche ascolto e condivisione di sogni e di obiettivo. Ciascun cittadino è una singola nota. Solo insieme si può creare armonia».

Eboli inCAnto-locandina

Eboli inCAnto-locandina

Eboli, 21 giugno 2017

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2017 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente