Battipaglia: Con “Borderlife Napoli” cibo e sapori passano dal Ristorante Nona Musa

Con “Borderlife #Napoli” continuano i viaggi ai confini del cibo presso il Ristorante Nona Musa dell’Hotel San Luca di Battipaglia.

Serata a “tema” con: Cibo, odori e sapori; Sole, Mandolino, canzoni e musica; aglio, basilico, olio di oliva, peperoncino, Zucca Gialla per l’occasione di Halloween, caffè e dolci; combinati con le note di Gallo’s Band e le performace di Luigi Gigi Squillante e il Ristorante Nona Musa diventa il Paradiso.

borderlife-napoli-ristorante-nona-musa-battipaglia-hotel-san-luca

borderlife-napoli-ristorante-nona-musa-battipaglia-hotel-san-luca

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – Con “Borderlife #Napoli” continuano i viaggi ai confini del cibo presso il Ristorante Nona Musa dell’Hotel Centro Congressi San Luca di Battipaglia. E con #Napoli, continuano le grandi serate a “tema” che hanno l’intenzione di attraversare i sapori del Mondo fino a giungere a quelli nazionali, regionali e locali, in una sorta di sfida che passa attraverso il cibo, i prodotti tipici, le varie culture culinarie e soprattutto i sapori, laddove il “palato” sarà il giudice più rigoroso che si possa mai incontrare.

ristorante-nona-musa-battipaglia

ristorante-nona-musa-battipaglia

E così #borderlife | viaggi ai confini #Napoli, dopo l’euforia di Rio si torna in #Italia, al calore e al genio della città #partenopea, alla Cucina tipica e di stagione, che insieme al sottofondo delle note musicali della Gallo’s BandTo follow, Dj Set chillout e lounge con Luigi Gigi Squillante, faranno il resto, e ancora una volta il Ristorante la Nona Musa, presso l’Hotel San Luca di Battipaglia sarà protagonista indiscusso del cibo, degli odori e dei sapori.

Cibo, odori e sapori che non potevano trovare nei tesori di Napoli e della Campania dei testimonial come: Il Sole, il Mandolino, la smorfia, la musica, le canzoni, il calcio, Maradona i suoi simboli, che insieme all’aglio, al basilico, all’olio di oliva, peperoncino, e per l’occasione della festa di Hallowen la zucca gialla, con un caffè e i dolci più famosi del mondo che solo qui da noi si fanno, magistralmente interpetrati da Raffele Galasso, lo cheff del Ristorante Nona Musa.

Carlo-Elisa-Marcello-Rosanna-Vitolo.

Carlo-Elisa-Marcello-Rosanna-Vitolo.

Magiche accoppiata, fantasie di colori, armonia di sapori aspettano tutti quelli che sono i cultori del buon cibo, quelli che apprezzano i prodotti tipici delle nostre zone che con la dieta mediterranea hanno reso famoso nel mondo uno stile alimentare e un modello nutrizionale unico, che si basa su quei prodotti alimentari che nella loro variegata combinazione hanno fatto si che la Dieta Mediterranea fosse riconosciuta dall’Unesco come Bene immateriale Patrimonio Mondiale dell’umanità.

#borderlife | viaggi ai confini #Napoli, propone un menù a tema dello cheff del Ristorante Nona Musa Raffaele Vincenzo Galasso che parte con:

  • #Entrès
    Versioni di zucca
  • #Antipasto
    Triglione in saor su zuppetta di fagioli risini e cubismo di zucca
  • #Primo
    Tasca di pasta wan-tan ripiena di crema di zucca gialla con arancia candita, sesamo tostato, scampi e primo sale marinato
  • #Secondo
    Rombo chiodato in olio-cottura con estratto di zucca agrodolce, farro perlato, tuorlo secco e caviale di nero
  • #Predessert
    Dolcetto scherzetto
  • #Dessert
    Bavarese alla zucca con ganache al caffè
Carlo Vitolo-Raffaele Galasso

Carlo Vitolo-Raffaele Galasso

Non resta altro che recarsi a #battipaglia, al Ristorante Nona Musa presso San Luca Hotel, ma sempre dopo aver prenotato, per avere la certezza di accaparrarsi un tavolo e partecipare a quel tripudio di odori e di sapori di una cucina che come si  diceva a Napoli “Chist’ è nu piatt ca va annanz ‘o Re“, quando i migliori piatti dovevano arrivare al tavolo di Ferdinando IV di Borbone, il “Re lazzarone” perchè amava le vulgate. La certezza della buona serata? Sicuramente è data dalla presenza in prima fila di Marcello, Elisa, Rosanna e Carlo Vitolo, la famiglia battipagliese proprietaria dell’Hotel centro Congressi San Luca e del Ristorante la Nona Musa.

Battipaglia, 29 ottobre 2016

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente