“Benessere giovani-Organizziamoci: Una proposta per l’Amministrazione

Benessere Giovani- Organizziamoci” è una misura rivolta ai giovani dai 16 ai 35 anni.

L’Associazione Civica Mente propone all’Amministrazione comunale di Battipaglia di aderire al programma regionale a favore dei giovani inoccupati.

Martino Torsiello

Martino Torsiello

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – La Regione Campania con la Deliberazione n. 114 del 22/03/2016, pubblicata sul BURC n. 27 del 02 maggio 2016, in considerazione del rafforzamento delle Politiche Giovanili e del contrasto al disagio dei giovani che vivono in aree urbane in cui vi sono scarse opportunità di aggregazione e tenuto conto della rilevante quantità di beni e spazi pubblici spesso non valorizzati, ha programmato risorse finanziarie pari a € 16.000.000,00, per la realizzazione del programma “Benessere Giovani-Organizziamoci”.

Benessere giovani

Benessere giovani

L’intervento ha come orizzonte operativo diverse linee d’intervento che si configurano nelle seguenti attività :

  • attività da realizzare con il supporto delle reti sociali finalizzate a promuovere la crescita personale e lintegrazione dei giovani e il rafforzamento di competenze trasversali;
  • laboratori polivalenti locali dedicati allaggregazione giovanile ed allinclusione attiva, volti a sostenerne la creatività e la valorizzazione dei giovani , finalizzati anche alle attività di informazione e di orientamento;
  • sostegno alla costituzione di nuove associazioni;

Benessere Giovani-Organizziamoci è rivolto ai NEET (Not in Education, Employment or Training ossia persone non impegnate nello studio, né nel lavoro e né nella formazione) con un’età compresa tra i 16 e 35 anni. Nel territorio battipagliese tale fetta di popolazione soffre di un tasso disoccupazione superiore al 40%.

Un dato allarmante – come sottolinea Martino Torsiello associato di Civica Mente – Crediamo fortemente nellimportanza di questi interventi atti a contrastare tali fenomeni aumentando il grado di formazione e le competenze dei giovani. Tenendo conto della dotazione finanziaria della misura, il comune di Battipaglia potrebbe beneficiare di un contributo massimo di 150.000 € utilizzabili a sostegno dei giovani. Alla luce di queste constatazioni Civica Mente incita l’amministrazione ad aderire al fondo“.

Battipaglia, 8 dicembre 2016

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente