Battipaglia festeggia I “primi” 100 anni di nonna Antonia Oropallo

Festa per i “primi” cento anni della nonnina di Battipaglia Antonia Oropallo.

Nonna Antonia Oropallo ha vissuto due Guerre, ha avuto tre figli, sette nipoti e tanti tanti amici. Auguri dalla Sindaca di Battipaglia Francese a nome della Cittá.

Antonia Oropallo

Antonia Oropallo

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – Compirà cento anni il prossimo 21 gennaio la signora Antonia Oropallo. Cento anni e non li dimostra. Cento anni che possono raccontare tutto: Dai primi anni di una Cittá, che muoveva i suoi primi passi, accogliendo tante persone in cerca di fortuna, a quella Cittá che poi é divenuta, attiva, opulenta, fantasiosa, lavoratrice, intraprendente, Lamministrazione comunale guidata dalla sindaca Cecilia Francese parteciperà ai festeggiamenti donando una torta di compleanno con la partecipazione della sindaca assieme ai parenti ed amici tutti.

Per celebrare i cento anni della signora Antonia Oropallo è prevista per sabato alle ore 11.00, presso l’Opera Bertoni una Santa Messa che sarà officiata da don Ezio Miceli. A seguire la festa di compleanno prevista presso la Tenuta Marrandino.

La signora Antonia Oropallo è nata il 21 gennaio 1917 e si è trasferita a Battipaglia in età infantile. Ha vissuto l’esperienza delle due Guerre Mondiali. Sposata con Luigi Sepe, di cui è rimasta vedova nel 1990, casalinga. Ha avuto tre figli Marco, Carmine e Gelsomina, sette nipoti e tantissimi pronipoti.

Battipaglia, 19 gennaio 2017

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente