Rimosso a Montecorvino il busto di Almirante: FdI insorge

Il Sindaco Lamberti di Montecorvino Pugliano, ha rimosso il Busto di Almirante nella protesta del FdI-An.

Gnocchi coordinatore FdI dell’area picentina lo accusa: «Accanimento ideologico. Un gesto infantile figlio della pochezza politica dell’individuo. Dopo aver portato Montecorvino Pugliano al dissesto finanziario gioca con la cosa pubblica come fosse una Play Station».

Ignazio Larussa-Rodolfo Gnocchi

Ignazio Larussa-Rodolfo Gnocchi

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

MONTECORVINO PUGLIANO – «Nei giorni scorsi il Sindaco di Montecorvino Pugliano ha fatto rimuovere, – scrive in una nota politica Rodolfo Gnocchi coordinatore dell’area picentina di Fratelli d’Italia-Anper frustrazione ideologica, il busto di Almirante dalla piazza a lui dedicata. Un gesto infantile quello di Lamberti figlio della pochezza politica dell’individuo. Quando manca il contatto con la realtà ecco che si compiono gesti simili.

L’ex primo cittadino di Livorno – prosegue Gnocchi – dopo aver portato Montecorvino Pugliano al dissesto finanziario gioca con la cosa pubblica come fosse una Play Station. Massima la solidarietà nei confronti di Donna Assunta e della famiglia per aver subito questo atto vile ed insignificante.

Busto Almirante

Busto Almirante

Lamberti – aggiunge l’esponente politico di Fratelli d’Italia – riqualifichi immediatamente il busto di Almirante non continui a fare brutta figura. Si è già declassato abbastanza nell’opinione pubblica. – e Gnocchi incalza ancora il Sindaco di Montecorvino Pugliano – Dopo aver letto le dichiarazioni del primo cittadino, in merito alla rimozione del busto di Almirante, espressione di un misero tentativo di salvare la faccia invitiamo l’ex Sindaco di Livorno a tramutare in fatti le sue parole.

Pur non credendo alla tesi espressa da Lamberti – insiste Gnocchi – perché non immaginiamo un comune commissariato per dissesto finanziario come possa realizzare un polo turistico, chiediamo che l’amministrazione individui con assoluta tempestività una nuova sistemazione del busto.

Sarebbe una buona occasione – conclude la nota del coordinatore FdI dell’Area Picentina Rodolfo Gnocchiper smentire i sospetti riguardanti un accanimento ideologico che se confermati farebbero scadere del tutto la figura del Sindaco della cittadina picentina

Montecorvino Pugliano, 21 febbraio 2017

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente