Riqualificazione Quartiere Molinello: Parte il programma

Inserito nel Piano Nazionale per le Città, Parte il programma di riqualificazione del rione Molinello.

Con aree verdi, sicurezza, parco giochi e campetto per il calcio, un intero quartiere riqualificato, con un primo intervento modulato su tre azioni. Il Sindaco Cariello, in previsione dei lavori si è recato nel Quartiere Molinello e insieme ai residenti ha effettuato un sopralluogo.

Quartiere Molinello-Massimo Cariello-Matilde Saja

Quartiere Molinello-Massimo Cariello-Matilde Saja

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Un intervento che riguarda tre singole progettazioni che coniugano la riqualificazione complessiva dell’area:  – si legge in una nota stampa dell’Amministrazione comunale – riqualificazione dei percorsi pedonali, arredo urbano ed illuminazione pubblica; riorganizzazione degli spazi, ridefinizione della viabilità, parcheggi per i residenti, luoghi di sosta e di aggregazione; realizzazione di spazi verdi con alberi ed arredo urbano.

Massimo Cariello

Massimo Cariello

Un grande intervento di riqualificazione – spiega il sindaco di Eboli, Massimo Carielloche aumenta la vivibilità, poiché l’intervento migliorerà anche la fluidità del traffico e le aree di attraversamento, consentendo anche ai portatori di disabilità di spostarsi in sicurezza. Più aree perdonabili ed efficienza dell’impianto di illuminazione garantiranno maggiore sicurezza!. I lavori riguarderanno percorsi pedonali, pavimentazione ed abbattimento di barriere architettoniche. Nell’area della scuola Plesso Molinello è previsto un parcheggio, con la demolizione della muratura di recinzione. Intervento anche nella piazzetta dei Bersaglieri, con la rimozione della statua e la sua custodia, la realizzazione di un nuovo basamento in muratura e calcestruzzo, la finitura con marmo lucidato ed il riposizionamento della statua”.

Matilde Saja

Matilde Saja

Si tratta di un progetto complessivo – dice l’assessore ai lavori pubblici, Matilde Sajacon attenzione anche per i cosiddetti animali domestici, sempre più presenti nelle case, con una recinzione in paletti e rete metallica nell’area a verde lungo via Tevere. Prevista nuova recinzione nelle aree a verde, da assegnare per orti urbani. Saranno risistemate anche le caditoie, per irreggimentare in maniera più razionale le acque e quelle meteoriche saranno raccolte per le aree verdi!. In via Serracapilli sarà realizzata una nuova condotta fognaria per le acque nere, mentre in tutta l’area è prevista la rivisitazione degli impianti idrici. Il quartiere sarà dotato anche di servizi per bambini e ragazzi: è prevista la realizzazione di un campetto per il calcio e di un parco giochi attrezzato a disposizione del rione.

Questa mattina, in vista dell’avvio dei lavori, il sindaco, Massimo Cariello, ha effettuato un sopralluogo in compagnia del consigliere comunale Roberto Grasso e di una delegazione dei residenti. L’intero progetto sarà presentato insieme con la parrocchia guidata da don Rocco ed alla presenza del residenti.

Eboli, 21 febbraio 2017

7 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Questa non è farina del tuo sacco. Rimaniamo in paziente attesa di vedere una cosa fatta da te.

  2. ADMIN PERCHE’ NON PUBBLICHI I MIEI COMMENTI ?
    E COMUNQUE VOLEVO DIRE: PERCHE’ NON RIQUALIFICHIAMO IL RIONE PRATO RIPULENDOLO DAI LOTTI ABUSIVI?
    E PERCHE’ UN BEL CONSIGLIO COMUNALE, OLTRE CHE SUI LOTTI ABUSIVI AL RIONE PRATO, NON LO CONVOCHIAMO INVITANDO I CONSIGLIERI,I MEMBRI DELLA GIUNTA E LO STESSO SINDACO A DIMOSTRARE CON I MODULI MAV ALLA MANO DI AVER PAGATO LA TASSA SUI RIFIUTI ?
    SE PRENDIAMO PER BUONE CERTE AFFERMAZIONI FATTE DALL’EX SINDACO MELCHIONDA (QUANDO ERA ANCORA SINDACO) OD ANCHE DALL’ON.ANTONIO CUOMO IN UNA RECENTE SEDUTA DEL CONSIGLIO DI QUALCHE MESE FA DEDICATA ALLA SO.GET (TALI AFFERMAZIONI SONO STATE PROBABILMENTE ANCHE VERBALIZZATE DAL SEGRETARIO COMUNALE), EBBENE ARRIVIAMO A SAPERE CHE AD EBOLI BEN IL 40% DEI SOGGETTI PASSIVI DI IMPOSTA EVADE TRANQUILLAMENTE !…
    CIO’ SIGNIFICA CHE,PER IL CALCOLO DELLE PROBABILITA’,SU 24 CONSIGLIERI COMUNALI,DIECI DI LORO ,FORSE,SONO EVASORI TOTALI !
    E GLI EBOLITANI DOVREBBERO ESSERE AMMINISTRATI DA CERTA GENTE?
    LO DICO PERCHE’ VORREI CAPIRE SE SONO GOVERNATO DA PERSONE ONESTE O DA UNA BANDA DI FARABUTTI E MARIUOLI !

  3. Bene, benissimo. che bella notizia!!massimino sta vivendo di rendita dell’operato di Martino!!! solo che Martino non avrebbe permesso la lottizzazione abusiva del rione PRATO. cose che è sotto gli occhi di tutti, peccato che un assessore di questa consigliatura che abita al prato non se ne sia accorto!! ….sarà forse cieco???? è interessante notare che anche il papà di un consigliere sta edificando una casa rurale!! pensate cari signori che hanno edificato finanche sotto la rete dell’alta tensione. Abbiate fede signori, abbiate fede , la magistratura arriverà!!!

  4. FRANCAMENTE A CERTI AMMINISTRATORI: https://www.youtube.com/watch?v=C0wZtA1npig
    NE PREFERISCO ALTRI:
    https://www.youtube.com/watch?v=oICfLrcatX4&t=1s

    ALBERICO SINDACO AD EBOLI!!!!

  5. Dal passato vengono anche cose buone.

  6. Assessore Saja sono un commerciante di Via Adinolfi e abito nel quartiere …vorrei sapere quando terminerà il cantiere ..non se ne può piu…

    Tutto è rimasto fermo e nessuno dice nulla. Non è che finirà come il parco Fusco??

  7. Admin, potresti dare il mio riferimento a “Predico bene …” così capiamo chi sono questi “signori” degli abusi e così possiamo anche interessare “chi di dovere”? Grazie!

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente