Maria ed Ernesto Radano da Pontecagnano a RAI 1 dalla Clerici

Venerdì 24 febbraio, ore 21.00, Rai Uno, Ernesto Radano e la figlia Maria parteciperanno a Standing Ovation, il Programma di Antonella Clerici.

Il maestro Radano con la figlia Maria, piccola di età ma già artisticamente in gamba, davanti ad una giuria composta da Nek, Bertè e Romina Power, quella popolare e del Music Box, sono riusciti con il loro pezzo ad accedere alla puntata successiva che si terrà la sera di venerdì 24 sempre su Rai Uno.

Maria ed Ernesto Radano

Maria ed Ernesto Radano

di Angela Casale per POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

PONTECAGNANO FAIANO – A Standing Ovation, programma di Rai Uno condotto dalla popolare presentatrice Antonella Clerici presente anche un pezzo di Pontecagnano Faiano con Ernesto Radano, esperto e conosciuto maestro di musica salernitano che attualmente insegna canto presso la Dalila High School Music di Salerno e da qualche mese dirige anche il coro dell’Unità Pastorale di Campagna. Il maestro Radano in compagnia della figlia Maria, piccola di età ma già artisticamente in gamba, davanti ad una giuria di tutto rispetto composta da Nek, Loredana Bertè e Romina Power, dalla giuria popolare e a quella del Music Box, sono riusciti ad accedere con il loro pezzo alla puntata successiva che si terrà la sera di venerdì 24 sempre su Rai Uno.

Dalila higt school music

Dalila higt school music

Standing Ovation, è un appuntamento in cinque puntate ed è prevalentemente uno show per ragazzi dagli 8 ai 17 anni, oltre ai giurati speciali già menzionati in precedenza, ci sono 300 persone chiamate a dare un giudizio alla prova canora. Durante la prima punta le guest star sono stati i tenori de Il Volo. Ma i veri protagonisti sono le coppie che si sfidano, come Ernesto e Maria, che sul palco hanno dimostrato un feeling davvero emozionante. Maria Radano è figlia e allieva di Ernesto e fa parte di una schiera di tanti piccoli artisti che seguono Radano con grande professionalità e dedizione durante le prove giornaliere che si tengono all’interno della struttura di Dalila High School Music.

Un dialogo di parole, gesti ed emozioni che legano due anime con la stessa natura – Ha dichiarato ai microfoni RAI il Maestro Ernesto Radano riguardo il rapporto artistico con Maria – e non è mancata l’emozione nel vederli sul palco esibirsi, cantando “Happy”, una delle hit di Pharrell Williams, testo e brano carino, orecchiabile e divertente, suscitando anche i vivi complimenti da parte della giuria Nek-Bertè-Power, autenticamente contagiata dall’entusiasmo e dall’affiatamento dei Radano, che ha permesso alla coppia di totalizzare 277 punti (quelli del pubblico ai quali si sono sommati i 100 complessivi del trio in giuria con l’approvazione di Nek e Romina Power ma non della Bertè) e di qualificarsi per il turno successivo.

Maria e Ernesto Radano

Maria e Ernesto Radano

Il vanto di una città ma soprattutto della scuola Dalila High School di Salerno, della proprietaria Nadia Tammaro, di tutti i maestri e allievi, saranno di sicuro sostegno ad una coppia, quella dei Radano, che la Bertè ha apostrofato come possibili nuovi partecipanti al prossimo Festival di Sanremo.

Già dalla mattina di venerdì scorso, quando nel paese picentino di Pontecagnano Faiano e non solo, si è diffusa la voce che in tv la sera, due concittadini sarebbero stati protagonisti, si è aperta letteralmente la caccia all’artista, cercando di capire di chi si trattasse, su quale canale e in quale programma. Ma l’attesa è terminata presto, quando alle 21:00 sul palcoscenico Rai, la Clerici ha dato il via al programma e poco dopo l’inizio Ernesto e sua figlia si sono esibiti, contemporaneamente a messaggi e commenti di entusiasmo che hanno affollato la bacheca facebook di chi li conosce. E se la prima puntata gli ospiti sono stati “Il Volo”, domani sera sarà ospite Francesco Gabbani, vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo con la canzone “Occidentali’s Karma”.

Pontecagnano Faiano, 23 febbraio 2017

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente