Il Consiglio Comunale delibera: Il Mercato settimanale ritorna al Paterno

Il Consiglio Comunale con il voto anche di Forza Italia e Eboli 3.0 delibera il Ritorno del Mercato settimanale al Rione della Pace.

Il mercato settimanale dopo 11 anni ritorna con 121 stalli nel Rione della Pace-Paterno. Una scelta condivisa tra Amministrazione Comunale, commercianti e residenti. Il Sindaco Cariello: «Uno sforzo congiunto tra l’Amministrazione,  la città, e dei tanti singoli per il rilancio economico generale!»

mercato settimanale Eboli

mercato settimanale Eboli

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI- Torna il mercato settimanale non alimentare a Rione della Pace-Rione Paterno, grazie al voto favorevole promosso in Consiglio comunale dalla maggioranza Cariello e sulla scorta di un’ampia condivisione con residenti e commercianti di via Pio XII.

«Quella assunta nella seduta consiliare di lunedì sera è una decisione della politica che soddisfa un’esigenza dell’intero quartiere e più in generale di tutta la città, si legge nella nota diramata da palazzo di Cittàche segnala un’ampia visone politica della maggioranza e rappresenta una nuova occasione per Eboli nel rilancio della sua economia. »

«Riportare il mercato settimanale non alimentare del sabato, da via delle Olimpiadi nella sua sede storica di Rione della Pace e Rione Paterno è un segnale di partecipazione della città alle scelte amministrative sottolinea il sindaco di Eboli, Massimo Cariello -. La nostra idea di recuperare alla città un appuntamento che è insieme storico ed economico ha incontrato le richieste del territorio e dei quartieri e questo ha favorito la scelta storica di riportare il mercato settimanale nel centro della città». Il provvedimento è stato sostenuto non solo dalle richieste dei cittadini e dalla volontà dell’amministrazione comunale, ma anche dall’impegno di tanti singoli che hanno contribuito a centrare l’obiettivo.

«Voglio ringraziare quanti hanno contribuito con noiricorda ancora il sindaco Cariello -, compresa una parte dell’opposizione che ha votato a favore Penso ai commercianti di via Pio XII, ai residenti, ai comitati di quartiere che hanno sollecitato e sostenuto una decisione che è di tutta la città. Un grande lavoro fatto da tanti, a cominciare dall’ufficio comunale per il commercio coordinato da Francesco Mandia, con l’impegno profuso dal presidente della commissione attività produttive, Emilio Masala, e dell’assessore Maria Sueva Manzione. Con loro impegnati in prima fila anche i consiglieri comunali del territorio Sgritta, Altieri e Bonavoglia. Un impegno per la città, condiviso da tutti e che finalmente riporta mercato ed economia nel centro della città».

Eboli, 8 novembre 2017

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente