Atto Vandalico alla sede elettorale di Cariello

EBOLI – Riceviamo e pubblichiamo il seguente Comunicato Stampa del Coordinamento di Cariello Sindaco, che denuncia un atto vandalico consumato ai danni della sede elettorale del coordinamento. La solidarietà per questi atti o per atteggiamenti simili è scontata, ma va registrato altresì che il clima verso il quale si sta incamminando anche la campagna elettorale, non favorisce momenti di distensione.

Episodi del genere, siano essi da attribuire a balordi o ad altro, non cambiano la sostanza è solo il frutto del tifo da curva, delle peggiori curve. E’ rimasto inascoltato da parte di tutti i candidati la possibilità di ricorrere ad un “codice etico” e la istituzione di un “comitato etico”, forse perché nessuno vuol sentirsi vincolato a regole? o forse perché non si sopportano e non si vogliono le regole per essere liberi di fare ogni cosa?

……………………  …  ……………………….

Atto Vandalico alla sede elettorale del Pendino

Massimo Cariello

Il Coordinamento Massimo CARIELLO sindaco denuncia con preoccupazione l’atto vandalico e delinquenziale perpetrato in nottata alla sede elettorale della Federazione della Sinistra in località Pendino. La sede, intorno all’1,00, è stata bersaglio di un lancio di pietre indirizzate al balcone che si affaccia su via Ripa. I balordi di turno, non contenti, sono tornati sul posto di lì a poco fermandosi a battere pugni, in modo violento, contro la porta di ferro d’entrata della sede e che si apre su C.so Garibaldi. All’interno era presente la candidata Raffaella Ruggiada, impegnata nei preparativi del materiale per la campagna elettorale ed impossibilitata a chiedere aiuto per l’assenza di copertura di rete mobile. Nessun indizio che posa far risalire agli autori dell’episodio vandalico che, comunque, sarà posto all’attenzione delle autorità a mezzo querela denuncia contro ignoti che, in queste ore, la candidata della Federazione della Sinistra sta depositando presso la stazione locale dei carabinieri della compagnia di Eboli.

Il Coordinamento Massimo CARIELLO sindaco a nome dell’intera coalizione – e nel sostenere la necessità che la campagna elettorale si svolga in clima sereno – esprime solidarietà al candidato della Federazione e condanna senza margine d’appello l’atto che, perpetrato nel contesto attuale, non fa altro che inasprire gli animi e contribuire all’abbassamento del quel livello di confronto democratico proprio del dibattito cittadino e che ha sempre caratterizzato gli ebolitani.

13 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. massimo cariello ma con tutti quei delinquenti che ti porti in giro e che stai raccogliendo dai bassi fondi, proprio tu denunci un atto vandalico………………chiedi tra i tuoi sostenitori e vedrai che il nome esce fuori, probabilmente sarà stata una persona che non ha ricevuto i regali

  2. come mai nessuno parla del FLOP della conferenza stampa di FATTI PER EBOLI???
    admin…..
    io ero li presente con le restanti 60 persone-…..
    perchè non iniziamo a celebrare già questo funerale???
    neppure 2 righe per mettere agli atti tale CONFERENZA…. andata DESERTA????….
    EH… EH….
    così non si fa!!!!!
    c’era più gente nella chiesa accanto a recitare i vespri!!!!!!
    poveracci!!!!!!

    • Per malcom x –
      Ne parlerei ben volentieri se fossi stato presente. Non so nemmeno che è stata fatta, evidentemente non mi hanno informato.

  3. caro ”il savatore” fuori i nomi dei delinquenti ,altrimenti e il solito qualunquismo di bassa lega

    • Per Fiorentino –
      Condivido.

  4. caro malcom x … se fossi in te il 28 e 29 marzo mi preparei a celebrare il funerale del tuo candidato a sindaco… sai com’è i sondaggi lo danno sempre più in calo( va a nire che finisce sotto a Di benedetto). per quanto riguarda la manifestazione di fatti per eboli, è stata organizzatra in poco tempo ed è stat fatta in una sala ampia ( san bartolomeo) e la gente c’era! almeno loro le fanno le conferenze… mentre i tuoi gruppi preferiscono evitarle per non fare figurelle… visto il livello medio. tra parentesi nella suddetta conferenza non erano presenti nemmeno i candidati

  5. caro malcom x … se fossi in te il 28 e 29 marzo mi preparei a celebrare il funerale del tuo candidato a sindaco… sai com’è i sondaggi lo danno sempre più in calo( va a finire sotto a Di benedetto). per quanto riguarda la manifestazione di fatti per eboli, è stata organizzatra in poco tempo ed è stat fatta in una sala ampia ( san bartolomeo) e la gente c’era! almeno loro le fanno le conferenze… mentre i tuoi gruppi preferiscono evitarle per non fare figurelle… visto il livello medio. tra parentesi nella suddetta conferenza non erano presenti nemmeno i candidati

  6. @ giorgio
    tu e la tua combriccola di lanzichenecchi dovreste avere la decenza di non aprire bocca alla luce dei 5 anni di perpetrato saccheggio della nostra Città.
    Ci avete rubato dignità e speranze ci state invitando ad auto-lesionarci votandovi.
    Non ci sono parole!
    Vergognatevi

  7. oseresti definire San Bartolomeo sala ampia?
    e la gente???’
    vedi che il parroco, i parrocchiani, le vecchiette in chiesa ed i passanti sul viale, non contano…
    ti assicuro…
    mi sono divertito a contarli….
    escluso me, 64 persone.
    lascia stare!!!!
    e poi i candidati??’
    alcuni c’erano eccome…..forse non c’erano i riempi lista…. ma va bene….
    e poi…..se “questi ” candidati, che dicono di tenere al loro sindaco, di condividere e appoggiare il suo programma, di operare per il bene della comuità, non sono presenti neppure ALLA LORO RASSEGNA STAMPA… ma come vuoi che gli ebolitani si fidino di loro….
    OVVIAMENTE SARANNO ALTROVE ANCHE QUANDO SI TRATTERA’ DI AMMINISTRARE , E DI PRENDERE DECISIONI IMPORTANTI.
    lasciateli a casa gli SCALDA POLTRONA!!!
    EBOLITANI…. VOLTIAMO PAGINA…. METTIAMO FINE A QUESTO SCEMPIO DURATO 5 ANNI!
    GO HOME Melchionda!!!!

  8. La tua xxxxx xxx xx. Pensa a salvare la sua anima,xxxxxx xxxxxxx.
    Meriteresti la condanna a lavorare dalla mattina alla sera per aiutare i meno fortunati di te, i poveri, i meno abbienti, le vittime della Droga, le vittime dei prepotenti, i Carcerati, gli affamati, gli ammalati,i disoccupati, i psicopatici e tutti quelli che non hanno avuto la fortuna di nascere in una famiglia di ricchi, di benestanti e di nobili (?)
    Dobbiamo ringraziare gli uomini, come MASSIMO CARIELLO, che sono vicini a questi cari fratelli, per portare loro aiuto, affetto, solidarietà e speranza in un futuro migliore.
    Al pari dei Negriero Americani, dovresti essere additato al pubblico ludibrio.
    Forza MASSIMO, rimani l’unica speranza per Eboli e gli Ebolitani.

  9. @elio presutto.
    MASSIMO CARIELLO in odore di santità, “vicino a questi cari fratelli”?! Lei mi costringe a ricordare la descrizione frequente di un altro personaggio, alias Berlusconi, da cui pure Cariello, nella sostanza delle sue azioni e dei suoi messaggi, non si discosta così tanto.
    Che tristezza che mi fa leggere simili scempiezze, specie scritte da chi, se non altro per il dato anagrafico, dovrebbe mostrare un pò più di maturità.
    Pregherò perchè lei si ravveda, prima o poi. Anzi chiederò a Cariello di farlo al posto mio. Magari è più in confidenza con l’Altissimo, soprattutto da quando Don Camillo e Peppone si sono fusi nella sua anima da catto-comunista. Un anima pia, s’intende.

  10. michele melillo alias malcom x… pensa al tuo partito…che se arrivate a 500 voti dovete ringraziare il signore…non mi far ridere.. parli e parli … prima da una parte poi da un’altra …..iaaaaa un pò di coerenza… il t****** ??? vedremo il 28 e 29 marzo chi avrà ragione se io o tu…vedremo se l’ultimo dei candidati di fatti per eboli prenderà più voti del tuo candidato personale.

  11. per fiorentino
    fuori i nomi?…………….. l’80% delle persone accanto a cariello sono delinquenti…………….. ma gli occhi per guardare dove li tenete……………….forse anche a te hanno dato il pacco della spesa oppure qualche paio di scarpe……………mhaaaaaaaaaaaaaaaaa SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAA………….P.S. MA TUTTI STI SOLDI CHE STA SPENDENDO DOVE LI PRENDERA’ QUESTO CARO CARIELLO

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente