“Voci di dentro”: Da Gargiulo ex NPSI chiarimenti e distinguo

“Voci di dentro” ci dicono di una maggioranza in subbuglio con l’ex NPSI Gargiulo che chiarisce e si distanzia.

Felice Gargiulo ex Nuovo PSI: “dal mese di ottobre del 2015 non partecipo attivamente e alla vita politica di questa maggioranza in quanto non eletto, né partecipo alla vita politica di un partito che si è disciolto e a tali decisioni che vengono prese con criteri a me sconosciuti”.

Felice Gargiulo1

Felice Gargiulo1

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Ma che succede in questa maggioranza? Succede di tutto: questa è la risposta più coerente. Chi si dimette, chi si chiarisce, chi sta a fianco, di lato, di mezzo, chi fa passi avanti con una fantomatica “Casa” del Centrodestra, chi frena, chi avverte, e chi come Felice Gargiulo si allontana come il.Consigliere Santo Venerando Fido o Roberto Pansa con l’Associazione “Insieme x Eboli”. E Gargiulo, per chi lo conosce, rompendo il suo particolare riserbo, con molto garbo ci informa di non essere coinvolto nella nomina dell’Assessore Anna Senatore, e che “suo malgrado” dall’ottobre del 2015 non solo non partecipa alla vita politica, ma non ha partecipato nemmeno a quella del Partito NPSI, partito nel quale si era candidato, in seguito sciolto, e la cosa tra le righe che più va sottolineata in questa lettera che si pubblica integralmente, è che oltre a non condividerne pratiche e percorsi, Gargiulo ritiene che la sua esclusione dai processi politici è solo addebitabile alla circostanza di non essere stato eletto e quindi non “titolato” a partecipare al tavolo degli “eletti” e purtroppo, a suo dire, non vi sono più luoghi di discussione e di confronto.

Felice Gargiulo-Massimo Cariello-Anna Senatore-NPSI

Felice Gargiulo-Massimo Cariello-Anna Senatore-NPSI

«Gentili Elettori – scrive Felice Gargiulo nella sua lettera di “distinguo” evidentemente rivolgendosi ai suoi elettori e ai suoi compagni di viaggio di Lista e di Partito – in risposta ad alcune voci che mi hanno attribuito un presunto coinvolgimento nell’indicazione e nel sostegno al neo assessore Dott.ssa Anna Senatore, a cui va il mio personale augurio di buon lavoro, mi preme evidenziare, con grande rammarico, che dal mese di ottobre del 2015 non partecipo attivamente e alla vita politica di questa maggioranza in quanto non eletto, né partecipo alla vita politica di un partito che si è disciolto e a tali decisioni che vengono prese con criteri a me sconosciuti.

Per la mia persona e per voi, – Prosegue Felice Gargiulo facendo trasparire il suo rammarico per non poter incidere per nulla sulle vicende politiche sebbene egli abbia contribuito all’affermazione della Maggioranza che ha eletto il Sindaco Massimo Cariellononostante il buon risultato elettorale ottenuto grazie a voi, non essendovi più luoghi e occasioni dedicate al confronto, mi trovo nella condizione di non poter più offrire il contributo alle decisioni politiche che interessano la nostra città. Mi dispiace per avervi indirettamente coinvolto in discussioni che ritengo possano essere replicate con questa mia precisazione. – immaginando un prosieguo di discussione generato dal suo intervento Gargiulo conclude – Vi ringrazio ancora una volta per il sostegno».

Eboli, 21 giugno 2018

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. La politica locale, come ben si evince non risponde alle persone serie.Non un solo commento. Bene cari eburini la prossima volta apriamo gli occhi. Me per primo !

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente