IV Edizione della Rassegna “Ebolitani Illustri”

Alla IV Edizione della Rassegna culturale “Ebolitani Illustri” 2019. Si parte con Umberto Nobile. 

Presentazione nell’aula consiliare scandita da un calendario annuale, con giornate di studio dedicate a personalità di Eboli che hanno dato lustro alla città e lasciato una traccia sul territorio.

Ebolitani Illustri 2019

Ebolitani Illustri 2019

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Una quarta edizione che si apre domenica e lunedì prossimi, con due giornate di studio e che coinvolge tutti gli Istituti Scolastici Comprensivi e Superiori della città. La conferenza stampa si è tenuta alla vigilia della presentazione, con diretta Rai, dell’evento inaugurale di Matera Capitale Europea della Cultura 2019, alla presenza del Capo dello Stato, Sergio Mattarella, ed a cui parteciperà, nella platea delle autorità, il Sindaco di Eboli, Massimo Cariello«Il primo appuntamento della rassegna è dedicato a Umberto Nobile – ha annunciato il responsabile degli eventi culturali dello staff del Sindaco, Vito Leso – e si svilupperà in due giornate di studio: il 20 e 21 gennaio, giorno della nascita del generale avvenuta a Lauro nel 1885 da genitori ebolitani». Nel primo appuntamento sono coinvolti l’Istituto Tecnico “Mattei”, il museo MOA ed alcuni studiosi.

«E’ un appuntamento che trasferisce la memoria di chi ha lasciato un segno nella città – ha detto l’assessore comunale alle attività scolastiche e culturaliAngela Lamonica -. La cultura genera crescita, prospettive ed opportunità di lavoro». Sugli aspetti culturali e sulle ricadute positive che la rassegna ha sul territorio si è soffermato il sindaco, Massimo Cariello«L’ampia programmazione culturale, a cominciare da Ebolitani Illustri, ha permesso di realizzare reti culturali ed istituzionali. Penso all’occasione di Matera 2019, che vedrà Eboli invitata alla presentazione al Quirinale. Con noi sono impegnati organismi, scuole ed aziende, una collaborazione ampia. Valorizzare la nostra storia significa creare attenzione e sinergie: partiamo da Umberto Nobile, poi procederemo con Matteo Ripa e Carlo Levi,con iniziative ed appuntamenti di prestigio».

Eboli, 18 gennaio 2019

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Che tristezza, nessuna presenza per questo progetto poco innovativo, malgrado lo sforzo del fotografo di restringere il campo si capisce che la conferenza stampa è andata completamente deserta e che non c’è interesse da parte di questa amminstrazione.
    Sta finendo anche il tempo del circo?

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente