“In Passione Domini”: La processione del Venerdì Santo a Eboli

Venerdì 19 aprile, ore 19.30: La Tradizione si rinnova Venerdì Santo con la Processione “In Passione Domini”. 

La processione partirà dopo la Liturgia della Parola, come ogni anno dalla Chiesa Madre S. Maria della Pietà, sfilando per le strade del centro: da sempre il rito più toccante della Settimana Santa, anche quest’anno attrarrà l’attenzione di migliaia di fedeli. Presenzieranno le autorità civili e religiose cittadine.

Processione venerdì santo eboli

Processione venerdì santo eboli

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Venerdì 19 aprile, giorno del Venerdì Santo, si svolge la Processione In Passione Domini, evento religioso commemorativo della passione e morte di Gesù Cristo tra i più antichi dell’Italia meridionale.

Le sacre statue del Corpo Deposto di Cristo e di Maria Addolorata partono dallaCollegiata di Santa Maria della Pietà ed attraversano le vie del centro cittadino, affollato da migliaia di fedeli e visitatori, prima di rientrare nella chiesa madre. Qui le statue, dopo la benedizione del sacerdote ai fedeli dalla balaustra centrale del portico, rientrano ed inizia la veglia che dura per tutta la sera, fino a notte fonda.

Eboli 19 aprile 2019

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Credo di religioso e fede ci sia rimasto molto poco. Infatti solo folclore , tanti curiosi pochi fedeli e una grande parata per mettersi in mostra; politici in prima fila, forze dell’ordine in gran divisa ,curiosi e d infine i fedeli.
    Una rievocazione storica plateale ,per niente religiosa .

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente