Eboli Legge 2019 presenta il romanzo “Le Stanze dell’addio” Yari Salvetella

Il Maggio del Libri di Eboli Legge 2019: arriva Yari Selvetella per presentare il suo romanzo “Le Stanze dell’addio”.

Venerdì 24 maggio, alle ore 18.30, Biblioteca comunale “S. Augelluzzi” presentazione dell’ultimo romanzo del giornalista e autore RAI Yari Selvetella nell’ambito del progetto di promozione della lettura sul territorio cittadino, giunto alla sua seconda edizione.

Evento_04_Selvetella_70x100

Evento_04_Selvetella_70x100

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI. Quarto appuntamento per la rassegna letteraria organizzata dal Comune di Eboli, in occasione dell’iniziativa nazionale Il Maggio dei Libri, nell’ambito di Eboli Legge 2019, il progetto di promozione della lettura sul territorio cittadino, giunto alla sua seconda annualità. Venerdì 24 maggio alle ore 18.30, la sala antica della biblioteca comunale “Simone Augelluzzi” aprirà le sue porte a Yari Selvetella, scrittore, giornalista e autore televisivo, storico collaboratore del programma Rai “Unomattina”, che sarà ad Eboli per presentare il romanzo “Le Stanze dell’addio”.

Edito da Bompiani, il volume è l’ultima pubblicazione dell’autore noto ai lettori per saggi e reportage sulla storia della criminalità romana. Nel libro, Selvetella dà voce a un addio che sembra continuamente sfuggire al tentativo di essere pronunciato, dando prova che il filo tracciato da una penna sul foglio bianco è ancora di salvezza, celebrazione commossa della forza vitale delle parole. Nel corso della presentazione, alla quale prenderanno parte l’assessore alla Cultura Angela Lamonica e il sindaco di Eboli Massimo Cariello, a dialogare con Selvetella sarà la scrittrice Giovanna Iammucci, con l’intervento musicale del violinista Alessandro Cariello e le letture a cura di Giuseppe Lamberti e Carmen D’Andrea. Non mancherà il momento dedicato alle domande dal pubblico, animato dal Gruppo di Lettura coordinato da Filomena Domini de Il Saggio membro del coordinamento progettuale di Eboli Legge, insieme a Maria Vita Della Monica e Giuseppe Avigliano.

Inaugurata lo scorso 10 maggio, dopo aver ospitato gli autori del sito satirico Lercio.it, il giallista partenopeo Maurizio De Giovanni e, nell’inedita veste di scrittore, l’attore Francesco Paolantoni, la rassegna proseguirà con altri due appuntamenti. Sabato 25 maggio, alle ore 9.30,l’auditorium del liceo classico “E. Perito” ospiterà la presentazione di “Falegname di Parole” di Luigi Viva, biografo di Fabrizio De Andrè, nell’ambito di una intera giornata promossa dall’associazione BandeAmì, per celebrare anche ad Eboli il ventennale della morte dell’indimenticato cantautore genovese. Venerdì 31 maggio, infine, Il Maggio dei Libri di Eboli Legge si concluderà, alle ore 18.30 presso la sala concerto San Lorenzo, con lo scrittore Fabrizio Caramagna autore di aforismi amati dal grande popolo del web, e con il suo “romanzo poetico” “Il numero più grande è due” (Mondadori).

Tutte le informazioni relative al progetto Eboli Legge e al programma de Il Maggio dei Libri su:

https://www.facebook.com/ebolilegge/

www.comune.eboli.sa.it

Lamonica-Iammucci-Salvetella-Cariello

Lamonica-Iammucci-Salvetella-Cariello

Yari Salvetella

Yari Salvetella

Massimo Cariello-Yari Salvetella

Massimo Cariello-Yari Salvetella

Iammucci-Della Monica-Lamonica-Salvetella-Domini-Giuseppe

Iammucci-Della Monica-Lamonica-Salvetella-Domini-Avigliano

Yari Salvetella-pubblico1

Yari Salvetella-pubblico1

Yari Salvetella-pubblico

Yari Salvetella-pubblico

Eboli, 23 maggio 2019

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente