I Giovani PD precisano su bandi e finanziamenti, invitando tutti alla collaborazione.

Mettere da parte le polemiche a mezzo stampa, contribuire e collaborare nell’esclusivo interesse di tutti i giovani di Eboli, prescindendo dal loro colore politico.

Giovani PD eboli

EBOLI – Riceviamo e volentieri pubblichiamo il seguente Comunicato Stampa dei Giovani Democratici, in risposta alle accuse lanciate dai Giovani del PDL circa il mancato finanziamento per i bandi di prossima scadenza.

I giovani PD bacchettano i giovani avversari, con moderazione e nello stesso tempo forniscono agli stessi un ponte di dialogo e di distensione per cercare in futuro una forma di collaborazione nell’interesse generale.

In effetti il clima politico sembra prendere una brutta piega e i Giovani dovrebbero evitare di imitare i grandi ed evitare di farsi trascinare nel corridoio angusto delle polemiche.

I giovani in quanto tali sono una ricchezza e una risorsa, il loro impegno se non “viziato” da pregiudizi ma solo da una sana partecipazione, è indispensabile e di grande auspicio per la crescita civile, sociale e politica di una comunità.

——————–

Giovani Democratici Eboli.

Oggetto: Comunicato stampa

Abbiamo letto le preoccupazioni dei giovani del PDL sui bandi in scadenza il 30 maggio che riguardano il Forum dei Giovani e ci sentiamo di rassicurarli e di informarli correttamente su alcuni punti che evidentemente ignorano.

Non sussiste nessuna delle problematiche da loro evidenziate. La carta di Bratislava è stata recepita, prima come delibera di Giunta nel 2007, e poi come delibera di Consiglio Comunale nel 2009. Forse abituati a non prendere parte alle votazioni non se ne sono accorti.

L’amministrazione è già al lavoro come comune capofila del distretto 57 (e non il 107 come da loro riportato) e sicuramente adempirà a tutti gli atti che il  Forum dei Giovani richiederà.

La partecipazione a queste azioni si riferisce alle linee operative 2008-2009 e quindi agli scorsi bilanci di previsione. E’, quindi, una inesattezza riferire queste azioni al bilancio di previsione 2010.

In merito agli atti di giunta necessari ricordiamo loro che la giunta è già operativa indipendentemente dall’elezione del Presidente del Consiglio.

Infine, partecipare ad un bando non significa automaticamente vincerlo. Per ricevere i fondi sono necessari progetti validi, innovativi ed in linea con le azioni richieste dal bando stesso.

Per questo rivolgiamo l’invito ai due giovani consiglieri del Forum di mettere da parte le inesatte polemiche a mezzo stampa e di contribuire attivamente all’interno del Forum ed  in collaborazione con il coordinatore nell’unico ed esclusivo interesse di tutti i giovani di Eboli a prescindere dal loro colore politico.

3 total pingbacks on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2023 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente