Battipaglia, Sport e inclusione sociale: Un calcio all’indifferenza

21 febbraio, ore 18.00, Palazzo di Città Un calcio all’indifferenza: “Lo Sport come inclusione sociale”. 

Un “Calcio all’indifferenza” e lo sport diventa un veicolo importante per l’inclusione sociale. 

Un_calcio_all’indifferenza

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – Venerdì 21 febbraio, alle ore 18.00, in Piazza della Cultura e della Cittadinanza attiva presso il Palazzo di Città di Battipaglia: Un calcio all’indifferenza: “Lo Sport come inclusione sociale“.

Nel corso dell’incontro moderato da Franco Esposito e dopo i saluti della Sindaca di Battipaglia Cecilia Francese, interverranno: Angelo Cappelli, Vice Sindaco di Battipaglia ed ex arbitro e Presidente Associazione Italiana Arbitri di Battipaglia; Monica Giuliano, Assessore politiche Sociali e Cultura; Pietro Cerullo, Assessore Lavori Pubblici e Sport; Giovanni Giorgetti, Chirurgo Maxillo Facciale e Presidente Associazione Next Generation; Anna Bruno, Presidente Consulta dei disabili e arbitro sportivo; Cristian Manfredini, Calciatore; Simona Bufano, esperta di movimento-terapia; Gioacchino Novelli, Direttore Sportivo; Guglielmo Talento, Consiglio Nazionale CONI; On. Cosimo Sibilia, Presidente della Lega Nazionale Dilettanti e Vicepresidente vicario della (FIGC) Federazione Italiana Gioca Calcio.

Battipaglia, 20 febbraio 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente