Carabinieri consegnano i Tablet agli alunni della Campania

Emergenza Coronavirus: Carabinieri consegnano 50 tablet presso le residenze di alcuni alunni in Campania.

Ringraziamenti ufficiali all’Arma dei Carabinieri dal Sottosegretario alla difesa On. Angelo Tofalo, per aver garantito agi studenti la continuità didattica. Nel corso della cerimonia appreso da Anci Campania della morte del Sindaco di Saviano Sommese Tofalo ha espresso ai familiari il suo cordoglio.

Angelo Tofalo

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

ROMA – “Grazie all’intervento dell’Arma dei Carabinieri proseguono le lezioni scolastiche anche in questo periodo di grave emergenza. – Si legge in una nota dell’On. Angelo Tofalo Sottosegretario di Stato alla Difesa – Per garantire alle famiglie più bisognose la continuità didattica dei propri figli, alcuni dirigenti scolastici della Campania hanno chiesto l’aiuto dei Carabinieri per consegnare presso le residenze degli studenti oltre 50 tablet”.

Collaborazioni di questo tipo sono in corso anche in altre regioni d’Italia. Un gesto di grande solidarietà da parte dei nostri Carabinieri sempre vicini ai cittadini e pronti a rispondere ad ogni necessità”, – aggiunge Tofalo esprimendo – grande apprezzamento per il lavoro straordinario che consente di far sentire ancora di più la vicinanza delle Istituzioni a tutta la popolazione”.

Il Sottosegretario di Stato alla Difesa Tofalo del M5S, nel corso della cerimonia, appresa la notizia della morte del Sindaco di Saviano (Napoli) Carmine Sommese, da esponenti di ANCI Campania, unendosi a loro ha espresso “sentimenti di cordoglio e vicinanza alla famiglia e alla comunità colpita dal grave lutto”.

Roma, 18 aprile 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente